• Latino
  • Correzione versioni di latino (72197)

-selena-
-selena- - Genius - 4987 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao! potete correggermi per favore questa versione per favore?? Questo è il testo
http://www.****/autore/cicerone/rhetorica/de_oratore/!03!liber_iii/52.lat
da Formantur autem et verba et sentiantiae fino a "atque verborum".

L'ho trovata molto difficile...

Invece si creano parole e sentenze quasi innumerevoli volte,cosa che io so che vi è abbastanza nota, ma nella disposizione delle parole e delle sentenze interessa ciò che delle parole è tolto,se cambi le parole , rimangono delle sentenze , le quali parole vorresti usare.Sebbene voi facciate ciò, tuttavia ritengo ....

e poi non sono riuscita a finirla perchè è troppo difficile..
selene82
selene82 - Genius - 11664 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao selena, purtroppo il link che hai allegato mi risulta impossibile da trovare... potresti riscrivere tu il testo per favore o allegare un'immagine della versione? grazie!
sele
-selena-
-selena- - Genius - 4987 Punti
Rispondi Cita Salva
ah ok scusa

Formantur autem et verba et sententiae paene innumerabiliter, quod satis scio notum esse vobis; sed inter conformationem verborum et sententiarum hoc interest, quod verborum tollitur, si verba mutaris, sententiarum permanet , qui- buscumque verbis uti velis. Quod quidem vos etsi facitis, tamen admonendos puto, ne quid esse aliud oratoris putetis, quod quidem sit egregium atque mirabile, nisi in singulis verbis illa tria tenere, ut translatis utamur frequenter, interdum factis, raro ut translatis utamur frequenter, interdum factis ,interdum factis,raro autem etiam pervetustis. In perpetua autem oratione,cum et coniunctionis levitatem et numerorum ,quam dixi, rationem tenuerimus , tum est quasi luminibus distinguenda et frequentanda omnis oratio sententiarum atque verborum.
selene82
selene82 - Genius - 11664 Punti
Rispondi Cita Salva
innumerabiliter: in modo quasi innumerevole (è un avverbio)

ed inter conformationem ... velis: ma nella disposizione delle parole e delle frasi interessa questo, ciò che è tolto delle parole, se cambi le parole, rimane delle frasi, qualsiasi parole tu voglia usare

Quod quidem vos ... sententiarum atque verborum: Certamente anche se voi fate questo, tuttavia ritengo che vi si debba ammonire, che non pensiate che qualche altra cosa sia propria dell'oratore, che sia eccellente e mirabile, se non mantenere tre cose nelle singole parole, che ci serviamo frequentemente di metafore, a volte di frasi fatte, raramente anche di arcaismi. In un discorso continuo, avendo mantenuto la leggerezza della congiunzione e il conto dei numeri, che ho detto, allora bisogna ornare e riempire tutto il discorso con le figure retoriche delle frasi e delle parole.

Hai ragione, era molto difficile! :)
Giorgia
-selena-
-selena- - Genius - 4987 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie mille :)
selene82
selene82 - Genius - 11664 Punti
Rispondi Cita Salva
prego! :)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email