peppe93
peppe93 - Erectus - 100 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao.......urgente il commento versione latino "la presa di alesia" da cesare
Cronih
Cronih - Genius - 23969 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao, posto la traduzione del testo cosi magari il prossimo che risponde può leggere e farti il commento!

Già a lungo i soldati di Cesare assediavano la città di Alesia, combattendo contro Vercingetorige e i suoi alleati, quando entrò in combattimento lo stesso Cesare. Saputo del suo arrivo, viste le schiere della cavalleria e le coorti, i nemici rinnovarono il combattimento. Da entrambe le parti sollevato il clamore, il clamore di nuovo si propagò tra il vallo e tutte le munizioni. I nostri, lasciati i manipoli, le spade parteciparono all'impresa. All'improvviso alle spalle erano visti i cavalieri, altre coorti si avvicinavano, i nemici volgevano le spalle, i cavalieri raggiunsero quelli che fuggivano. Ci fu una pesante sconfitta. Sedullo, comandante e capo dei Lemovici, fu ucciso. Vercassivellano Averno fu preso vivo in fuga, poichi dal tanto numero tornarono salvi nell'accampamento. Quelli che erano ad Alesia, quando videro dalla città la strage e la fuga dei loro, persa la speranza di salvezza condussero via dalle munizioni le truppe. Ascoltato questo annuncio, molti fuggirono dall'accampamento dei galli. I nostri soldati, stanchi dalle pesanti fatiche, non poterono (delere) tutte le truppe dei nemici. A mezzanotte i cavalieri che erano stati inviati presero una nuovissima schiera. Un gran numero di nemici fu preso o ucciso, i restanti fuggirono verso le città. Il giorno dopo Vercingetorige si consegnò.

:hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Corra96

Corra96 Moderatore 3218 Punti

VIP
Registrati via email