Lollo93
Lollo93 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao scusate oggi devo andare a ripetizioni e ho tre versioni da fare, chiedo solo se me ne potete fare una. Le versioni non si trovano su internet perchè sono fatte a mano da questa proff

suicidio di Aiace Telamonio
Hectore sepulto, cum Achilles diceret se solum Troiam expugnavisse, Apollo, ira incensus, Alexandrum Parida se esse simulans, Achilis talum, quem is mortalem habebat, sagitta percussit. Ob vulnus Achilles mortuus est. Achille sepolturae tradito, Aiax Telamonius, quod frater patruelis eius erat, postulavit a Danais ut sibi Achillis arma darent. Quae, cum ei abiurgata essent ab Agamemnone et Menelao, Ulixi data sunt. Aiax, propter iram amens, se occidit eo gladio quem ab Hectore muneri acceperat.

p.s.-se non vi è di disturbo, nel testo dovrei trovare: gli ablativi assoluti, la preposizione infinitiva, la causale, participio presente e la costruzione del cum con il congiuntivo
grazie
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Ti ho tradotto la versione:

Dopo la sepoltura di Ettore, poichè Achille diceva di aver espugnato Troia da solo, Apollo, ardente d'ira, fingendo di essere Paride, colpì con una freccia il tallone di Achille, che lui aveva mortale. A causa della ferita Achille morì. Dopo i funerali di Achille, Aiace Telamonio, dal momento che era suo cugino, chiese ai Danai di dargli le armi di Achille. Quelle, essendo state rifiutate da Agamennone e Menelao, furono date ad Ulisse. Aiace, fuorì di se per l'ira, sì uccise con la stessa spada che aveva ricevuto in dono da Ettore.


Completa tu l'esercizio ;)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Ithaca

Ithaca Blogger 9254 Punti

VIP
Registrati via email