• Latino
  • AIUTOOO !!! è URGENTE !!! VERSIONE X DOMANI !!

    closed post
Mitchel
Mitchel - Habilis - 163 Punti
Rispondi Cita Salva
Domani ho un importantissimo compito in classe di matematica e non ho assolutamente tempo x fare questa verisone di latino ... sono in 2 liceo .. quindi magari qualcuno + grande la troverà semplicissima :D e mi farà la grazia di aiutarmi !!

Tratta da : Scrinium

TITOLO : Le <<Tangenti>> anche a Roma.

Inizio : Iugurtha, ut Numidiam, Africae Regionem, in sua potestatem redigeret.... [L'inizio è davvero facile ma ripeto NON HO PROPRIO TEMPO]

Fine : Nam primores, praemiis inducti, egerunt ne senatores graviter consulerent in Iugurtham.

Se qualcuno la riesce a trovare è un santo !!!!

Grazie 1000 attendo ansioso :hi
giasoneit
giasoneit - Sapiens Sapiens - 1746 Punti
Rispondi Cita Salva
se la ricopi ti aiuto però dovresti dirmi testo
Mitchel
Mitchel - Habilis - 163 Punti
Rispondi Cita Salva
ECCOLA è TUTTA - GRAZIE 10000 !!!
Iugurtha, ut Numidiam, Africae regionem, in suam potestatem redigeret, insidiis circumvenit et necavit Hiempsalem, atque eius fratrem, Adherbalem, bello adgressus est. Proelio victus, Adherbal Romam statim contendit, senatui fratris sui necem nuntiaturus et poenas repetiturus. Iugurtha vero populum Romanum valde timebat et legatos cum auro et argento Romam misit, quibus praecipit ut veteribus amicis magna dona darent atque novos amicos pararent. Cum legati enim Romam venissent, omnes primores comiter invisierunt, eos praesertim qui in re publica plurimum pollebant, et iis Iugurthae aurum large donaverunt. Isto pacto ex maxima invidia Iugurtha in nobilium gratiam venit. Nam primores, praemiis inducti, egerunt ne senatores graviter consulerent in Iugurtham.

HELP ME - PLEASEEE ç_ç
giasoneit
giasoneit - Sapiens Sapiens - 1746 Punti
Rispondi Cita Salva
Ok però ragazzi scrivete bene le desinenze le maiuscole e correttamente le versioni se no anche noi ci sbagliamo! rediferet non sarà redigeret per esempio???


Giugurta, affinchè portasse in suo potere la Numida, regione dell' Africa, assalì e uccise Iempsale e mosse guerra a suo fratello Aderbale. Aderbale, vinto in combattimento, si diresse subito a Roma per denunciare l' uccisione del suo fratello al senato e reclamare punizioni. Giugurta,temeva in verità, fortemente il popolo romano e inviò ambasciatori con oro e argento a Roma con cui si anticipava affinchè dessero molti doni ai suoi antichi fautori e acquistassero nuovi amici. Quando gli ambasciatori giunsero a Roma infatti, di buon grado tutti i nobili videro sopratutto quelli che avevano valore nello stato ( grande influenza per lo stato) , (quando) generosamente gli offrivano l' oro di Giugurta. In codesto modo Giugurta passò dalla più viva indignazione alla nobile grazia. Infatti i nobili, indotti dai ( doni) inviati, circuivano proprio i senatori e deliberavano seriamente su Giugurta.
Mitchel
Mitchel - Habilis - 163 Punti
Rispondi Cita Salva
Si ho corretto dopo ... sorry !!! Grazie 1000 comunque !!! Ti sarò debitore a vita XDDD
giasoneit
giasoneit - Sapiens Sapiens - 1746 Punti
Rispondi Cita Salva
ok;) auguri per domani;)
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Bravo giasone! Chiudo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email