louise
louise - Genius - 2810 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao raga mi aiutate x favoreeee???
Litterae in senatum relatae sunt Q.Minucii praetoris, cui Bruttii provincia erat, quae referebant pecuniam ex Proserpinae thesauris in urbe Locris nocte clam sublatam esse, nec furis vestigia ulla extare. Indigne hoc senatus tulit; C.Aurelio consuli negotium delatum est ut ad praetorem in Bruttios scriberet senatui placere quaestionem de expilatis thesauris haberi, eosque qui pecuniam abstulissent puniri, et piacularia sacrificia agi. Curam expiandae violationis eius templi prodigia pluribus locis nuntiata auxerunt. In Lucanis caelum arsisse afferebatur, in agro Privernate totum rubrum solem fuisse, Lanuvii in templo Sospitae Iunonis nocte strepitum ingentem exortum esse. Decemviri res divinas easdem (medesime), quae (che) proxime secundum id (quel) prodidium factae erant, imperaverunt.
sedia90
sedia90 - Genius - 9848 Punti
Rispondi Cita Salva
Fu riferita in senato la lettera del pretore Q.Minucio, che governava (lett. a cui era DATIVO DI POSSESSO) la provincia dei Bruzi: tal tesoro di Proserpina nella città di Locri di notte era di nascosto stato sottratto del denaro, né v'era alcuna traccia del ladro. Con sdegno il senato sopportò questa cosa; al console C.Aurelio fu affidato l'incarico di scrivere al pretore nei Bruzi che il senato voleva (lett. al senato piaceva) che si facesse un'indagine sui tesori trafugati, che fossero puniti coloro che avevano rubato il denaro, e che si compissero sacrifici espiatori. I pridigi segnalati in più luoghi accrescevano la preoccupazione di espiare la profanazione di quel tempio.
Si riportava che tra i Lucani il cielo fosse divenuto ardente, nell'agro di Priverso il sole fosse tutto rosso, a Lanuvio nel tempi di Giunone Inviolata fosse sorto un grande rumore di notte.
I decenviri ordinarono ( IMPERAVERUNT non IMPERAVENTUR che non esiste !) che (fossero considerati come9 segni divini (lett. cose divine) quelle che da ultimo (PROXIME) subito dopo (SECUNDUM) questo prodigio erano avvenute.
Avevano anche ordinato, infine, che un carme fosse cantato per la città per tre volte (TER) da vergini (denis ?)
:hi
cinci
cinci - Mito - 35782 Punti
Rispondi Cita Salva
chiudo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Gloongo

Gloongo Geek 3656 Punti

VIP
Registrati via email