• Latino
  • Aiuto Urgente Versioni!!

    closed post
Stregatta
Stregatta - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
-De pugna ad lacum Trasumenum(I)
Hannibal cum suis copiis pervenerat ex hibernis per Etririam ad lacum Trasumenum et urbes agrosque omni clade vastaverat.Inter lacum et colles via angusta est,ultra campus patescit. Carthaginienium dux castra posuit ibi loco aperto: collocavit milites levis armaturae post montes, equitatum occultavit in insidiis ad saltus fauces. Romanorum exercitus quoque,ductu consulis Flaminii,pervenit ad lacum,superavit angustias,casta et copias conspexit in patenti campo,processit ad hostes. Forte dansa nebula surgens e lacu omnia loca contexit. Itaque consul non animadvertit Carthaginiensium insidias impedentes post terga et supra caput : peditatus et equitatus Hannibalis, montes et lacus Trasumenus undique Romanos claudebant.

-De pugna ad lacum Trasumenum (II)
Hannibal repentr omnibus pugnae signum dat,et universi Carthaginienses in Romanos undique impetum faciunt. Itaque Romani hostes habent in fronte,in sinistro cornu,post terga;montes et lacum in dextero cornu: prae strepitu,consuli et ducum imperia non audiunt. Praeterea densa caligo eripit visum et prope armorum usum.Omnes ad pugnam animos intentos habebant.


Help!!!!Vi prego urgentissimissimissimissimissimeeeeeeeeee..almeno una :'(
grazie :)
hackersupremo
hackersupremo - Genius - 2114 Punti
Rispondi Cita Salva
mi pare questa la 1
Dai quartieri invernali Annibale attraverso l'etruria era giunto al lago trasimeno, e qui in luogo aperto pose l'accampamento, posizionò i fanti alle spalle dei monti e nascose la cavalleria presso (cerca saltus fauces). Anche l'esercito dei romani, condotto dal console Flaminio, giunse al lago, superò le difficoltà e, dopo che avevano visto in campo aperto l'accampamento e le truppe dei cartaginesi, avanzò contro i nemici. Per caso dal lago si sollevò una densa nebbia e oscurò ogni luogo; e così il console dei cartaginesi non si rese contro della (indias) che incombevano sulla testa. Annibale, appena ebbe il nemico chiuso dal lago e dai monti e circondato con le sue truppe, da a tutti il segnale della battaglia. I Cartaginesi da ogni parte fecero impeto contro i romani. I Romani di fronte, avevano (in laevo corno) e alle spalle i nemici, e i monti e il lago dal lato destro; non sentirono per lo strepito e il tumulto gli ordini del console. Inoltre la densa nebbia sottraeva la vista e l'uso delle armi. ALlora un tremendo terremoto devastò le molte città italiche e i vicoli e allontanò i rapidi fiumi nel corso e (proruo) i monti (lapsu), ma nessuno dei combattenti capì ciò, tanto fu l'ardore degli animi in battaglia. Nell'ingente tumulto grande fu la disfatta. I colpi dei nemici troncarono (metti meglio il verbo) molti romani, poichi evasero attraverso i passi dei monti. Anche Flaminio cadde combattendo in battaglia strenuamente.
la 2 puoi tentarla a fare tanto è piccola seno te la metto
giulbi
giulbi - Ominide - 6 Punti
Rispondi Cita Salva
Ti prego metti anche la seconda?! Perfavore... Mi serve. :)
selene82
selene82 - Genius - 11664 Punti
Rispondi Cita Salva
qusto thread è di più di 3 anni fa... lo chiudo.

Sele
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
kunvasquero

kunvasquero Geek 347 Punti

VIP
Registrati via email