• Latino
  • Aiutatemi !!!!! delle frasi di Latino!!! Perfavore!!

    closed post best answer
giobas
giobas - Ominide - 2 Punti
Salva
1-ceyz, hesperi sive luciferi et philodinis filius, in naufragio periit. alcyone , aeoli filia ,uxor eius, propter amorem se in mare praecipitavit; ceyx et alcyone deorum misericordia in aves sunt mutati. hae aves alyciones dicuntur et nidum, ova,pullos in mare paucis diebus faciunt hiberno tempore: mare his diebus tranquillum est.
2-Scitum est illud Horatii clari poetae:"fugit invida aetas:carpe diem"
3-Persae cum Graecis bellum gerebant.Delecticum Leonida,Lacedaemoniorum rege,Thermopylas occupaverunt. hi vim hostium non sustinuerunt et omnes a Persis occisi sunt Xerxes ,persarum rex ,Thermopylasexpugnavit,protinus Athenas accessit et urbem incendio delevit
4-Magnus themistocles Atheniensium dux fuit .Hiunius consilio triplex Piraei portus constitutus est et moenibus circumdatus
5-Thucydides ille scripsit,Themistoclem Atheniensium ducem Magnesiae morbo e vita excessisse neque negat fuisse famam venenum sua sponte sumpissse.Huius ad nostram memoriam monumenta manserunt duo sepulcrum prope oppidum ,in quo est sepultus,statua in foro Magnesiae
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99865 Punti
Salva
1. Ceice, figlio di Vespero o Lucifero e Filodine, morì in un naufragio. Alcione, figlia di Eolo, sua moglie, per amore si gettò in mare; Ceice e Alcione, per misericordia degli dei, furono trasformati in uccelli. Questi uccelli sono chiamati alcioni e in inverno fanno in pochi giorni nido, uova, pulcini: il mare in questi giorni è calmo.

2. E' conosciuto quella celebre frase del famoso poeta Orazio: "Il tempo invidioso fugge: cogli l'attimo".

3. I Persiani combattevano con i Greci. Soldati scelti assieme a Leonida, re degli Spartani, occuparono le Termopili. Costoro non sostennero l'impeto dei nemici e tutti furono uccisi dai Persiani. Serse, re dei Persiani, espugnò le Termopili, andò rapidamente ad Atene e distrusse la città con un incendio.

4. Temistocle fu un grande comandante degli Ateniesi. Su suggerimento di costui fu costruito il triplice porto del Pireo e venne circondato da fortificazioni.

5. Il ben noto Tucidide scrisse che Temistocle, comandante degli Ateniesi, era morto di malattia a Magnesia e non nega ci sia stata la voce che avesse presso volontariamente del veleno. Di costui sono rimasti fino alla nostra epoca due monumenti: il sepolcro nei pressi della città, in cui fu seppellito, e una statua nel foro di Magnesia.



:hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email