• Latino
  • 9 Frasi di latino + Spiegaziione. tema : genitivo di specificazione/appartenenza

nikel93
nikel93 - Erectus - 77 Punti
Rispondi Cita Salva
Qualcuno può aiutarmi a tradurre le seguenti frasi? Ve ne sarei molto grato!

1-Est viri magni in omni fortuna recta atque honesta retinere.
2- Ea quae eximia plerisque et praeclara videntur, parva ducere et contemnere fortis animi magnique ducendum est.
3-iudicis est semper in causis verum sequi.
4-Est eius qui dat, non eius qui petit, condicione dicere pacis.
5-Puto esse meum, quid sentiam, exponere.
6-Agesilaus annorum octoginta subsidio Tacho in Aegyptum ivit.
7-Trebonius aggerem in altitudinem pedum LXXX exstruit.
8-Omnis insula est in circuitu vicies centenum milium passuum.
9-Cibariis decem dierum praeparatis, deductae sunt nocte ad fluvium legiones.
10-Aetolorum legatos consul redire Hypatam, datis dierum decem indutiis, iussit.

Potete spiegarmi un pò in breve il genitivo di specificazione/appartenenza perchè mi sembra che nella traduzione non ci sia nulla di particolare da attuare...?

Tipo la prima frase la tradurrei così :
1) E' (una caratteristica) di un grande uomo interessarsi ad ogni circostanza giusta ed onesta. OPPURE 1) E' DA grande uomo interessarsi ad ogni circostanza giusta ed onesta.

Che mi dite? GRAZIE MILLE.
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
nelle frasi 1-2-3-4-5 ci sono genitivi, chiamati di apprtenenza, ma più propriamente sono genitivi di pertinenza.
Indicano il compito o il dovere o la caratteristica o la prerogativa di qualcuno e quel 'qualcuno' è espresso in genitivo o con l'aggettivo possessivo nel caso dei pronomi personali di 1^ e 2^ pers.

1-Est viri magni in omni fortuna recta atque honesta retinere.
è proprio dell'uomo grande mantenere rettitudine e onestà in ogni circostanza

2- Ea quae eximia plerisque et praeclara videntur, parva ducere et contemnere fortis animi magnique ducendum est.
deve essere ritenuta ( ducendum est) prerogativa dell'animo forte e grande considerare di poco conto e disprezzare le cose che ai più sembrano eccellenti e magnifiche.

3-iudicis est semper in causis verum sequi.
è compito del giudice seguire sempre nei processi la verità

4-Est eius qui dat, non eius qui petit, condiciones dicere pacis.
è proprio di colui che le dà, non di colui che le chiede, dettare le condizioni di pace.

5-Puto esse meum, quid sentiam, exponere.
ritengo che sia mio (dovere) (compito) esporre che cosa io pensi.

6-Agesilaus annorum octoginta subsidio Tacho in Aegyptum ivit.
Agesilao ad ottant'anni andò in aiuto a Taco in Egitto

7-Trebonius aggerem in altitudinem pedum LXXX exstruit.
Trebonio costruì un terrapieno di ottanta piedi in altezza

8-Omnis insula est in circuitu vicies centenum milium passuum.
tutta l'isola è di due milioni di passi in circonferenza

9-Cibariis decem dierum praeparatis, deductae sunt nocte ad fluvium legiones.
predisposte cibarie per dieci giorni, le legioni furono fatte scendere al fiume di notte

10-Aetolorum legatos consul redire Hypatam, datis dierum decem indutiis, iussit.
il console ordinò agli ambasciatori degli Etoli di tornare ad Ipata, concessi dieci giorni di tregua ( letteralm. : ..una tregua di dieci giorni )

ciao nikel93 :hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email