Annamaria.la.pazza
Annamaria.la.pazza - Habilis - 200 Punti
Rispondi Cita Salva
raga è urgentivissimo!
mi servono le traduzioni di queste 2 versioni...
navigabam per larium nostrum, cum amicus ostendit mihi villam atque etiam cubiculum, quod in lacum prominet. <<ex cubiculo-dicit-aliquando municeps nostra cum marito se praecipitavit>>.
causam requisivi. maritus ex diutino morbo ulceribus putrescebat. uxor ut inspiceret exegi.
vidit, de sanatione desperavit. ne doleret, homini tantum mors restabat. itaque ut ad mortem mariti animum confirmaret ipsa comes ac dux fuit. nam se cum marito ligavit abiecitque in lacum.

questa si kiama "Fedele fino alla morte" ed è di Plinio il Giovane.
minotaurus, mostrum corpore hmano atque capite taurino, filius erat Pasiphaes et tauri, quem Neptunus miserat ut Minos regnaret in insula Creta.
minos propter pudorem monstri arcessivit Daedalum et ei imperavit ut extrueret labyrinthum, ubi Minotaurm inclisit. monstro quotannis septem Atheniensium pueros et septem puellas, ut devoraret, praebebat.
nam minos turpe tributm Atheniesibus postulabat ut androgei fili necem expiarent.
sed in insulam cretam theseus pervenit et ariadnae auxilio minotarum necavit atque viam, et ex labyrintho exiret, invenit.

questa si kiama "il minotauro" e nn so di ki è!
vi prego aiutatemi, è urgente!
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho fatto la prima, eccola:

Fedele fino alla morte - Plinio il Giovane

navigabam per larium nostrum, cum amicus ostendit mihi villam atque etiam cubiculum, quod in lacum prominet. <<ex cubiculo-dicit-aliquando municeps nostra cum marito se praecipitavit>>.
causam requisivi. maritus ex diutino morbo ulceribus putrescebat. uxor ut inspiceret exegi.
vidit, de sanatione desperavit. ne doleret, homini tantum mors restabat. itaque ut ad mortem mariti animum confirmaret ipsa comes ac dux fuit. nam se cum marito ligavit abiecitque in lacum.

Navigavo per il nostro Lario, quando un amico mi mostra la casa e anche la stanza, che dava sul lago. "Dalla stanza - dice - un giorno una nostra concittadina si gettò giù con il marito. Chiesi il perchè (=il motivo). Il marito da molto tempo si putrefaceva dalle piaghe a causa di una malattia. La moglie pretese di esaminarle. Vide, disperò della guarigione. Per non soffrire, all'uomo rimaneva soltanto la morte. Così per rassicurare l'animo del marito alla morte, lei stessa [gli] fu compagna e guida. Infatti si legò al marito e si gettò nel lago.
Annamaria.la.pazza
Annamaria.la.pazza - Habilis - 200 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie super gaara!
raga x favore, ki mi fa' la seconda?
cinci
cinci - Mito - 35782 Punti
Rispondi Cita Salva
Ecco che arriva anche l'altra;)
navigabam per larium nostrum, cum amicus ostendit mihi villam atque etiam cubiculum, quod in lacum prominet. <<ex cubiculo-dicit-aliquando municeps nostra cum marito se praecipitavit>>.
causam requisivi. maritus ex diutino morbo ulceribus putrescebat. uxor ut inspiceret exegi.
vidit, de sanatione desperavit. ne doleret, homini tantum mors restabat. itaque ut ad mortem mariti animum confirmaret ipsa comes ac dux fuit. nam se cum marito ligavit abiecitque in lacum.

Navigavo per il ben conosciuto*Lario**, quando un amico mi mostra una villa e la camera da letto, che è affacciata sul lago. <<Dalla camera -dice- , si è buttata giù insiema al marito la nostra servitrice>>. Chiesi il perché. Il marito stava ormai diventando imputridito a causa di un'ulcera. La mogli voleva vedere. Vide, ma disperò del fatto che si potesse guarire. Perché non soffrisse più, tanto all'uomo restava pochino da vivere. E così, perché morisse subito, (la moglie) diventò sia compagna che comandante***. Infatti si legò insieme al marito e si gettò nel lago.

* L'aggettivo nostrum può anche significare ben conosciuto, che si sa
** Il Lario è il Lago di Como, chiamato Larium dai Romani
*** Ha voluto morire con lui, ma è stata lei l'artefice della morte


*hi
Annamaria.la.pazza
Annamaria.la.pazza - Habilis - 200 Punti
Rispondi Cita Salva
:cryno grazie ma quella l'avevo già!
cinci
cinci - Mito - 35782 Punti
Rispondi Cita Salva
Oh mamma che stupido Annamaria scusami non avevo visto super gaara scusami tantissimo, allora te la traduco subito!!! Scusami!
minotaurus, mostrum corpore hmano atque capite taurino, filius erat Pasiphaes et tauri, quem Neptunus miserat ut Minos regnaret in insula Creta.
minos propter pudorem monstri arcessivit Daedalum et ei imperavit ut extrueret labyrinthum, ubi Minotaurm inclisit. monstro quotannis septem Atheniensium pueros et septem puellas, ut devoraret, praebebat.
nam minos turpe tributm Atheniesibus postulabat ut androgei fili necem expiarent.
sed in insulam cretam theseus pervenit et ariadnae auxilio minotarum necavit atque viam, et ex labyrintho exiret, invenit.

Il minotauro, un mostro dal corpo umano ma la testa di toro, era figlio di Pasifae e di un torio, che Nettuno aveva messo come re di Creta. Minosse, per nascondere, per vergogna, il mostro, ordinò a Dedalo di costruire un labirinto, dove il minotauro sarebbe stato rinchiuso. Al mostro venivano offerti, perché li divorasse, sette ragazzi e sette ragazze provenienti da Atene.
Infatti Minosse chiedeva il bruttissimo tributo agli Ateniesi, per espiare il fatto di aver avuto figlio.
Ma arrivò Teseo sull'isola di Creta e con l'aiuto di Arianna uccise il Minotauro e, riuscendo a trovare la via, usciì dal labirinto.

Scusa la mia sbadatezza.
Ciao!:hi
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Benissimo!

Alla prossima :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
sbardy

sbardy Admin 22784 Punti

VIP
Registrati via email