lina96
lina96 - Ominide - 49 Punti
Salva
mi potete dire per cortesia se vi piace questa frase?
"Chi vive solo per sè, chi solo per sè cerca la felicità, non vive bene e nemeno è felice. L'uomo ha bisogno di qualcosa che sia superiore alla cornice del proprio io."
se vi piace mi potete scrivere anche perché vi piace in 25 righe!
oppure mi potete dire una presa bellissima che vi piace presa dal libro
e commentarlo... perchè vi piace e perché avete scelto
grz :)
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Salva
o cavolo Lina, non è che si capisca bene cosa dobbiamo fare se ci piace, commentarla oppure prenderne una dal libro...da che libro?
facciamo che è più semplice commentarti questa.

Sono pienamente d'accordo con l'idea espressa nella frase perchè, secondo me, nessuno può vivere puramente solo per se stesso. L'ideale di uomo presentato nella citazione è quello del perfetto egoista, che pensa solo a sè, bada solo a sè, si disinteressa totalmente degli altri. Quaeto tipo di persona non può esistere a mio parere perchè ciascuno di noi, per essere felice e per vivere bene, ha bisogno di coinvolgere qualcun'altro. Nessun uomo può essere felice da solo, ognuno è contento perchè qualcuno lo ha reso tale, con un gesto, un frase, un attimo di condivisione che lo ha fatto sentire accettato e lieto. Ma anche chi raggiunge il culmine della felicita' da solo, con fatica e impegno, quando ha attraversato tutte le difficoltà, ha voglia di condividere con qualcuno la propria gioia, altrimenti che sentimento sarebbe quello che vive nascosto?
nessuno di noi sa nascondere con uno sguardo opaco o una voce triste un momento di gioia, perchè la felicita' va condivisa per accrescersi. La condivisione è il suo vero segreto.
Possiamo essere egoisti ed individualisti, ma mai in modo assoluto: ognuno ha delle persone, magari poche, che ama e con le quali vuole stare, divertirsi, gioire oppure fare loro sorprese e favori per renderle felici.
Se fosse vero che l'individualismo è un valore assoluto nessuno si sposerebbe (che significa condividere la vita con un altro), farebbe figli (cioè darebbe fiducia al futuro sperando che sia adatto a dei bimbi), cercherebbe amici (cioè persone con le quali confidarsi, aiutarsi, divertirsi). Le azioni che gli uomini fanno in ogni parte del mondo (creare famiglie, gruppi, cercare amici, accudire, lavorare, votare....) sono tutte azioni "altruiste", nel senso che coinvolgono qualcun'altro, perchè nessuno sarebbe felice se fosse un essere isolato nel nulla. D'altrone, persino il Piccolo Principe, unico abitante del proprio pianeta, aveva un amico, la sua rosa....se poi fosse o no un vero amico....questa è un'altra storia.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email