• Italiano
  • traduzione le baruffe chiozzotte per mio fratello

Gallade
Gallade - Erectus - 90 Punti
Rispondi Cita Salva
salve a tutti mio fratello ha bisogno della traduzione dal dialetto veneto al italiano delle baruffe chiozzotte di carlo goldoni per domani

grazie in anticipo da me e da mio fratello
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Eh beh scrivi il testo e forse qualche veneto potrà darti una mano! ;)

E poi per favore Gallade, rimuovi immediatamente quel link dalla firma. E' spam!
Gallade
Gallade - Erectus - 90 Punti
Rispondi Cita Salva
ecco qua:
SCENA I

Strada con varie casupole.

PASQUA e LUCIETTA da una parte. LIBERA, ORSETTA e CHECCA dall'altra. Tutte a sedere sopra seggiole di paglia, lavorando merletti su i loro cuscini posti ne' loro scagnetti.

Lucietta: Creature, còssa diséu de sto tempo?
Orsetta: Che órdene xélo?
Lucietta: Mo no so, varé. Oe, cugnà, che órdene xélo?
Pasqua: (a Ors.) No ti senti, che boccon de sirocco?
Orsetta: Xélo bon da vegnire de sottovènto?
Pasqua: Si bèn, si bèn. Si i vien i nostri òmeni, i gh'ha el vento in pòppe.
Libera: Ancùo o doman i doveràve vegnire.
Checca: Oh! bisogna donca, che spèssega a laorare; avanti che i vegna, lo voràve fenire sto merlo.
Lucietta: Di', Chècca: quanto te n'amanca a fenire?
Checca: Oh! me n'amanca un brazzo.
Libera: (a Checca) Ti laóri molto puoco, fia mia.
Checca: Oh! quanto xé che gh'ho sto merlo su sto balón?
Libera: Una settemana.
Checca: Ben! una settemana?
Libera: Destrìghete, se ti vuol la carpètta.
Lucietta: Oe, Checca, che carpètta te fàstu?
Checca: Una carpètta nióva de caliman.
Lucietta: Dasséno? Te mèttistu in donzelón?
Checca: In donzelón? No so miga còssa che vòggia dir.
Orsetta: Oh che pandòla! Non ti sa, che co una putta xé granda, se ghe fa el donzelón: e che co la gh'ha el donzelón, xé segno che i soi i la vuòl maridare.
Checca: (a Libera) Oe, sorèla!
Libera: Fia mia.
Checca: Me voléu maridare?
Libera: Aspetta, che vegna mio marìo.
Checca: Donna Pasqua: mio cugnà Fortunato no xélo andà a pescare co paron Toni?
Pasqua: Sì, no lo sàstu, che el xé in tartana col mio paron e co Beppe so fradelo?
Checca: No ghe xé anca Titta-Nane co lori?
Lucietta: (a Checca) Sì ben: còssa voréssistu dire? Còssa pretenderàvistu da Titta-Nane?
Checca: Mì? Gnente.
Lucietta: No ti sa che xé do anni che mi ghe parlo? E che co 'l vien in terra, el m'ha promesso de darme el segno?
Checca: (da sé) (Malignaza culìa! La i vól tutti per ela).
Orsetta: Via, via, Luciètta, no star a bacilare. Avanti che Checca mia sorela se maride, m'ho da maridare mì, m'ho da maridare. Co vegnirà in terra Beppe, to fradelo, el me sposerà mì, e se Titta-Nane vorà, ti te poderà sposare anca tì. Per mia sorèla, gh'è tèmpo.
Checca: (ad Orsetta) Oh! vù, siora, no voressi mai che me maridasse.
Libera: Tasi là; tendi al to laorière.
Checca: Se fusse viva mia donna mare...
Libera: Tasi, che te trago el balón in coste.
Checca: (da sé) (Sì, sì, me vòggio maridare, se credesse de aver da tióre un de quei squartai, che va a granzi).
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
mattbit

mattbit Geek 281 Punti

VIP
Registrati via email