dieghito
dieghito - Sapiens Sapiens - 945 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao a tutti....volevo chiedervi dei pareri sul seguente tema che ho fatto sul lavoro....se va bene o no ,se ci sn errori oppure devo aggiungere o modificare qualcosa....per me e importante poter prendere la sufficienza....grazie a tutti in anticipo...

il lavoro tra sicurezza e produttività
Il rapporto tra sicurezza sul lavoro e produttività è sempre stato confliggente,già nel passato l'uso delle misure di sicurezza atte a prevenire infortuni di vario genere era ritenuto dal datore di lavoro come ostacolo alla produttività in quanto rallentava il processo produttivo.
Le morti sul lavoro sono purtroppo uno dei temi più trattati dalle cronache nere dei media in questi ultimi giorni.
Tutti i giorni un caso nuovo, tutti alla radio assistiamo all'annuncio di notizie sempre più tristi,ma purtroppo vere.
Il problema delle morti bianche non è da sottovalutare,molte volte sono dovute per lo più al non rispetto delle regole riguardanti la sicurezza sul lavoro.Alcuni fattori simbolici sono la carenza dei controlli in cantieri,industrie ecc..., i quali avrebbero effetto distruttivo nei confronti dei soggetti che non rispettano le leggi sulla sicurezza del lavoro ed inoltre sanzioni che molto spesso appaiono inadeguate . La colpa è da imputare ai datori di lavoro che non adeguano i posti , non fanno rispettare , a volte anche le più elementari norme di sicurezza , come se la vita umana fosse un bene da tutelare meno della produttività.
Uno dei tragici avvenimenti e su tutti la tragedia avvenuta nello stabilimento industriale della Thyssenkrupp dove morirono degli operai in un rogo spaventoso.E' una cosa assurda quello di morire sul posto di lavoro , proprio in una Repubblica che per Costituzione è basata sul lavoro.
Un altro grande problema che si affianca alle morti bianche e quella dei lavoratori in nero , in cui spesso vengono assunti operai senza contratto , che sono occasionalmente sottopagati.Lo stato da parte sua , ha da anni cercato di migliorare la sicurezza dei lavoratori , attraverso un severo impianto normativo che gira attorno alla legge 626 per il miglioramento della sicurezza sul posto di lavoro.
Tra gli interventi più importanti , vi è l'obbligo del datore di lavoro alla formazione nonchè l'informazione e addrestamento del lavoratore,sanzioni più severe per le imprese che violano le norme in materia di sicurezza e nei casi più gravi di incidenti con feriti o morti con colpa dell'azienda sospensione dell'attività con sanzioni fino a 1.500.000 euro. La speranza è che nei prossimi anni si possono meglio verificare le problematiche nel mondo del lavoro in relazione alla sicurezza .Tale misure di precauzione garantirebbero infatti una diminuzione degli incidenti sul lavoro nel posto di lavoro.
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
Per me è ok!
davide-c
davide-c - Ominide - 4 Punti
Rispondi Cita Salva
molto bello

Aggiunto 2 minuti più tardi:

mi sei stato d'aiuto ;)
gio_1984
gio_1984 - Tutor - 24833 Punti
Rispondi Cita Salva
questo topic è di 6 anni fa per cui chiudo.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Pinchbeck

Pinchbeck Moderatore 2691 Punti

VIP
Registrati via email