nostalgiadilippi
nostalgiadilippi - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
chi riesce a fare questo o a darmi una mano per questo è veramente un genio...

"gli intellettuali di ieri studiavano per se, quelli di oggi per gli altri"

credo abbia voluto dire che mentre gli studiosi in passato studiavano per la loro sete di conoscenza, quelli di oggi per stupire gli latri, ma come lo svolgo??
rory85
rory85 - Sapiens Sapiens - 810 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao,potresti ad esempio paragonare i letterati del 200-300, la figura dell'intellettuale in quei secoli, i quali appunto studiavano per sè stessi, inteso anche che a quell'epoca il letterato studiava per passione, non era un mestiere, non veniva pagato per scrivere un'opera, non c'erano case editrici che pubblicassero le opere.... e da lì fare il confronto con oggi, dove i letterati, o gli autori di libri hanno tutto più semplificato e questo può anche essere un lavoro, perchè se l'autore di un libro è veramente bravo può veramente guadagnare dalle sue opere (vedi l'autrice di harry potter ad esempio)...
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email