Alessiaavola2000
Alessiaavola2000 - Habilis - 285 Punti
Salva
Tema di attualità : "facendo riferimento a quanto di positivo o negativo è accaduto nel 2013 fai un bilancio tra i fatti politici , economici ,sociali o dei personaggi che hanno caratterizzato l'anno che sta per finire cosa ti è piaciuto e cosa invece vorresti dimenticare ? Ci eleggeresti personaggio evento dell'anno ?"
grazie in anticipo
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 43843 Punti
Salva
Come ogni anno anche il 2013 sta ormai giungendo al termine,ed è proprio quando siamo alle soglie del 2014 che ognuno di noi inizia a farsi un bilancio per l'anno che è stato,e si pone dei buoni propositi,dei desideri che speriamo di realizzare nell'anno che è alle porte.Quest'anno è volato in fretta ed è stato caratterizzato da diversi avvenimenti politici,economici e sociali che è importante ricordare.Non possiamo non affermare il 2013 come un'anno in cui la politica ha subito grandi cambiamenti: tra dimissioni,elezioni politiche delle due camere,elezioni del Presidente della Repubblica dove è stato rieletto Napolitano,quest'ultimo con il suo secondo mandato rappresenta un fatto unico nella storia della Repubblica italiana. 
Altri fatti che hanno caratterizzato quest'anno sono state le molteplici tragedie, da quelle ferroviarie avvenute a Santiago di Compostela e a Caianello, a quelle dovute dalle catastrofi naturali come l'alluvione in Sardegna dove il ciclone Cleopatra ha colpito e devastato la regione,per poi non dimenticare la tragedia di Lampedusa,dove un barcone carico di migranti proveniente dalla Libia si è incendiato a largo dell'isola,e il grosso incendio che ha distrutto il museo scientifico interattivo della Città della Scienza.Inoltre,abbiamo avuto un evento religioso di rilievo mondiale con le dimissioni dall'incarico di papa Benedetto XVI, e lo svolgimento del Conclave che ha eletto pontefice il cardinale Jorge Mario Bergoglio,nonché papa Francesco. È la seconda volta nella storia che un papa si dimette, quindi questo fatto oltre a segnare il 2013 rientrerà come fatto importantissimo nella storia.
Il 2013 ha visto anche la perdita di grandi, ma va fatto un nome in particolare Nelson Mandela, ma ci sono stati anche gli anniversari: il 40° di Passo e il 30° di Mirò. E per ultimo,ma non di rilevanza, ci sono le manifestazioni dei ragazzi contro il sistema scolastico e universitario, la lotta per i loro diritti e per il loro futuro.
Possiamo quindi affermare che è stato un'anno ricco e pieno di emozioni positive e negative.


Continua tu con il fatto che vuoi dimenticare e quello che invece ti è piaciuto,e con il personaggio dell'anno perché quello è personale.
A me quello che è piaciuto è la giornata mondiale della gioventù, perché finalmente si ha una giornata tutta per i ragazzi,ragazzi che non vengono quasi mai presi in considerazione.Quella che dimenticherei sono in realtà più di una, e sono le tragedie sopra citate. Il personaggio dell'anno per me è papa Francesco,uno che sta dimostrando di essere un vero uomo,aiuta i bisognosi ed è un grande.
Spero ti sia d'aiuto
Ciao Laura!
Alessiaavola2000
Alessiaavola2000 - Habilis - 285 Punti
Salva
Grazie mille !!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

strategeek

strategeek Geek 71 Punti

VIP
Registrati via email