• Italiano
  • RIASSUNTO URGENTE ENTRO STASERA (13194)

89eleonora89
89eleonora89 - Sapiens - 750 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi servirebbe il riassunto salute e malattia di svevo..tratto dalla coscienza di zeno capitolo 6..tratta della salute della moglie augusta....
il brano inizia:Nella mia vita ci furono vari periodi in cui credetti di essere avviato alla salute e felicità...e finisce lieto cm se il mio dolore fosse stato sentito da me quale un solletico...
GRAZIE MILLE
orrfeos
orrfeos - Genius - 14616 Punti
Rispondi Cita Salva
purtroppo non ho letto la coscienza di zeno...purtroppo....cmq ti ho trovato questo..guarda se va benequì
rapper
rapper - Genius - 19267 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho trovato questo:

Capitolo 6: Psico-analisi
Quest'ultimo capitolo delle sue memorie Zeno lo scrive sotto una luce diversa da quella sotto la quale si trovava negli altri: riconosce che il Dottor S. non lo aveva guarito affatto, e gli manda quest'ultima parte dei suoi ricordi per fargli capire cosa ne pensasse della sua cura; e si fa curare da "un medico vero, di quelli che esaminano il corpo quando si ammala", che lo trova in perfetta salute. Intanto siamo arrivati nel 1915, quando l'Italia entra nel primo conflitto mondiale, e la villa di Zeno si trova proprio al confine tra Austria e Italia, quindi gli viene impedito di entrarvi, e verrà trasferito con la sua famiglia a Trieste, dove constaterà su se stesso gli effetti della guerra: si ritiene fortunato in primo luogo perché si è disfatto della sua malattia, e guarda il mondo con occhi diversi, perché si considera fortunato in mezzo alle brutture della guerra. L'ultimo capitolo rende esplicita la concezione pessimistica della vita di Svevo, prima velata dall'autoironia sulla malattia di Zeno. Quella malattia quindi è considerata come attributo inscindibile alla vita, che quindi diventa a sua volta "malattia", sempre mortale. In un certo qual modo così non è per Zeno, che dalla guerra (che, per quanto ne possa dire Zeno, può essere considerata per una buona parte appartenente al "male";), trae la sua guarigione. Questo strumento di cura, crudele, sottolinea ancora una volta il pessimismo dell'autore. Nell'ultima parte del libro Zeno trasferisce, inoltre, la sua malattia dal suo privato a tutta la società, soprattutto a quella del suo tempo, facendole assumere dimensioni cosmiche.

SPERO DI ESSERTI STATO D'AIUTO...CIAO :hi
89eleonora89
89eleonora89 - Sapiens - 750 Punti
Rispondi Cita Salva
No..nn era qst....mi serviva qll dv parla del matrimonio cn augusta......
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email