alberto96
alberto96 - Ominide - 42 Punti
Salva
descrizione di don Abbomdio
perlina97
perlina97 - Ominide - 42 Punti
Salva
il personaggio di Don Abbondio è uno dei più riusciti del romanzo. In esso Manzoni coglie uno dei lati della natura umana, la tendenza all'opportunismo e all'egoismo. Don abbondio è incline alla paura e alla cedevolezza, il narratore lo osserva con una certa ironia...
Don Abbondio si è fatto prete non per vocazione, ma per godere dei privilegi di una classe forte e riverita e per vivere tranquillo al riparo dei pericoli del mondo.
Per anni ha misurato ogni sua parola e ogni suo atteggiamento per non farsi dei nemici, per evitare contrasti che potessero turbare la sua quiete.
Don Abbondio ha paura, gli basta sentire il nome di Don Rodrigo perché si dica pronto ad obbedire, tradendo così il suo mandato sacerdotale.
L'egoismo e la viltà del curato si riveleranno in altre circostanze.
La sua diffidenza non si smentisce neppure alla fine del romanzo.
L'umorismo del personaggio sta, più che nella sua paura, nelle spiegazioni che egli dà a se stesso e agli altri per giustificarla.
se serve altro dimmi ciao
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Salva
controlla anche:
QUI e QUI
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
Andyb3105

Andyb3105 Blogger 925 Punti

VIP
Registrati via email