italocca
italocca - Genius - 16560 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao ragazzi mi servirebbero queste domande dei promessi sposi
Grazie mille!

1.Quale effetto economico produce nel ducato di Milano la scarsità di granuglie?
2.Come ragione il popolo?A chi la gente atribuisce la responsabilità?
3.Che provvedimenti prendono i magistrati?
4.Qual'è l'attegiamento di Renzo?
5.In questo capitolo dove emerge l'ironia?

per favore ragazzi aiutatemi!!
dj142
dj142 - Genius - 12048 Punti
Rispondi Cita Salva
1. In seguito a raccolti scarsi, sprechi e pressione fiscale il cancelliere Antonio Ferrer è costretto ad abbassare il prezzo del pane, prezzo che però non consente l'acquisto delle materie prime e perciò viene subito rialzato, scatenando così la rivolta popolare.

2. Il popolo, attribuendo la responsabilità dei fatti al vicario, si dirige verso il forno delle grucce, nella strada chiamata la Corsia dei Servi, per porvi l'assedio. Da qui però la rivolta si sposta nel Cordusio dove è cominciato l'assalto ad un altro forno e finendo poi per andare a protestare sotto la casa del vicario, non molto ditante.

3. Manzoni considera i provvedimenti dei magistrati come quelle decisioni che inizialmente appaiono giuste a tutti ma poi si rivelano l'esatto contrario. I magistrati applicano tre riforme: la prima imponeva un prezzo fisso massimo che prevedeva pene per chi si rifiutava di vendere secondo queste disposizioni ,ma i suoi effetti furono nulli e in pratica non si risolse il problema sotto nessun problema; la seconda riforma ad opera del vice-governatore Ferrer che prevedeva la riduzione del prezzo della pena costituì la scontata protesta dei fornai; nella terza riforma don Gonzalo (il governatore) declinando ogni responsabilità ,nominò una giunta che cercando di risolvere il problema stabilì un ulteriore aumento dei prezzi. Questo suscitò la rivolta popolare che gli alabardieri cercarono di bloccare senza risultati.

4. Renzo, senza saperlo, si dirige verso il luogo in cui la rivolta è sentita più che mai ascoltando i vari dibattiti dalla gente e pensando che tutto ciò sia solo pura follia. Renzo diventa però protagonista dicendo anche lui come la pensa e seguendo la folla verso il Cordusio.

5. L'ironia del Manzoni si può notare mentre descrive lo spreco del pane attraverso le parole di Renzo: sembra essere d'accordo con la folla, ma in realtà vuole far capirer al lettore che la sua idea è l'esatto contrario.

Per la domanda 3 ho copiato un pezzo da qui spero di esserti stata utile!!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Ithaca

Ithaca Blogger 9254 Punti

VIP
Registrati via email