Sally77
Sally77 - Ominide - 41 Punti
Salva
sintesi del libro "Pippi Calzelunghe"
lino17
lino17 - Eliminato - 24509 Punti
Salva
Sintesi: Pippilotta Viktualia Rullgardina Succiamenta Efraisilla Calzelunghe , questo il suo nome completo, è una bambina eccezionale; piomba all'improvvisso nella tranquilla cittadina svedese di Visby e va a vivere da sola a Villa Villacolle. Effettivamente Pippi è in compagnia di una cavallo bianco a pois neri, che lei chiama zietto e di una scimmietta, signor Nilsson.
L'aspetto vivace della Villa (colorata con colori verde e rosa pastello) attira subito l'attezione degli abitanti della cittadina; in particolare quella di due bambini, Tommy ed Annika di dieci anni, che incuriositi accedono di soppiatto all'interno della villa e trovano una bambina loro coetanea, che si sta riposando con la testa ai piedi del letto e i piedi (sui quali campeggiano delle buffissime scarpe di 5 misure più grandi del piede stesso) sul cuscino. Incuriositi i bambini fanno presto amicizia con la simpatica inquilina della villa e scopriranno presto che tiene in casa una grossa borsa con monete antiche di inestimabile valore, frutto a suo dire dei tesori misteriosi trovati dal padre, pirata nei mari del Sud. Essa inoltre è dotata di una forza sovrumana, ai limiti del paranormale, che subito metterà in atto alzando di peso il suo cavallo e facendo lo stesso con l'auto dei due malcapitati poliziotti, che dopo la soffiata avuta da zia Prysselius, vorrebbero farla sloggiare dalla villa.
Ilenish
Ilenish - Erectus - 108 Punti
Salva
E' la storia di una bambina molto strana, "Pippi Calzelunghe" di
Astrid Lindgren, una scrittrice svedese. Pippi e' una bambina con
strane abitudini capace di fare qualsiasi cosa, di difendersi da tutto e
da tutti, perche' e' molto forte e puo' sollevare anche una casa. Pippi
porta sempre due calze, una marrone e una nera e un paio di scarpe,
lunghe il doppio del suo piede e porta sempre con se' una scimmietta.
il Signor Nilsson, tiene il suo cavallo nella veranda e quando dorme
tiene sempre i piedi sul cuscino e la testa sotto le coperte. A me e'
piaciuta molto la figura della protagonista per queste sue stramberie e
anche perche' e' molto coraggiosa e quando e' in pericolo se la cava
sempre, facendosi beffe di chi la contrasta. La madre di Pippi e'
morta mentre il padre e' il re di una tribu' nera la tribu' dei Cip-Cip
sull'isola di Cip-Cip; Pippi invece abita in un villaggio inglese a Villa
Villacolle tutta sola. Nella casa accanto a Villa Villacolle abitano due
bambini, Tommy e Annika, che diventano subito amici di Pippi e
ogni giorno vivono con lei un'avventura: fanno finta di essere
naufraghi su un'isola in mezzo ad un laghetto poi scoprono un
nascondiglio in un albero cavo che diventa il loro rifugio.
Il padre di Pippi le ha lasciato una valigia piena di monete d'oro e lei
ogni giorno le distribuisce a varie persone oppure compra dei regali a
tutti i bambini della citta'. Un giorno Pippi va a trovare il padre
sull'isola di Cip-Cip e porta con se' Tommy e Annika; qui vivranno
varie avventure con i bambini dell'isola.
Alla fine i tre amici mangiano delle pillole, le pillole Cunegunde, con
le quali non cresceranno mai. E' un libro comico ma allo stesso tempo
avventuroso per lettori a cui piacciono gli imprevisti.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Il_aria

Il_aria Blogger 2 Punti

VIP
Registrati via email