• Italiano
  • Mi serve l'analisi del testo di petrarca l'aura serena fra le verdi fronde

    closed post
frrr
frrr - Ominide - 8 Punti
Salva
francesco petrarca : l'aura serena che fra verdi fronde
bambolinabella
bambolinabella - Sapiens Sapiens - 1369 Punti
Salva
prova akeggere qui
mohamed9
Salva
"ERANO I CAPEI D'ORO A L'AURA SPARSI" Francesco Petrarca

Erano i capei d'oro a l'aura sparsi
che 'n mille dolci nodi gli avvolgea,
e 'l vago lume oltra misura ardea
di quei begli occhi, ch'or ne son sí scarsi;

e 'l viso di pietosi color farsi,
non so se vero o falso, mi parea:
i' che l'esca amorosa al petto avea,
qual meraviglia se di subito arsi?

Non era l'andar suo cosa mortale,
ma d'angelica forma; e le parole
sonavan altro che pur voce umana.

Uno spirto celeste, un vivo sole
fu quel ch'i' vidi; e se non fosse or tale-,
piaga per allentar d'arco non sana.

PARAFRASI

I biondi capelli erano sparsi al vento, intrecciati in mille dolci nodi e ardeva in modo straordinario la luce splendente dei suoi occhi, ormai offuscati a causa dell'età; e gli sembrava, non sa se fosse vero o se la sua fosse solo un'illusione, che sul suo viso si diffondesse un'espressione di pietà: egli, che aveva l'animo predisposto all'amore, non c'è da stupirsi se arse subito di questo sentimento.
Il suo incedere non era quello di una creatura umana, ma di uno spirito angelico, e le parole avevano un suono diverso da quello di una voce puramente umana.
Egli vide uno spirito celeste, un vivo sole, e se non fosse così la sua piaga non si sanerà, anche se la corda dell'arco che ha scagliato la freccia si sarà già allentata.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Ithaca

Ithaca Blogger 9210 Punti

VIP
Registrati via email