bambolona
Salva
Cancellato post come regolamento per oltraggio alla gentilezza.. riflettici cara, perchè la prossima volta non mi farò intenerire.. ti ha risposto per le sue coltina! ritieniti fortunata, io ti avrei detto di peggio...

Questa risposta è stata cambiata da mitraglietta (04-01-11 10:45, 5 anni 11 mesi 9 giorni )
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Salva
e poi una scopa nel di dietro e ramazzare casa no?????
gentilezza, tempi decenti e richieste sensate!
Buon 2011!

Aggiunto 15 minuti più tardi:

Non sono 500 parole, saranno circa 300....... contatele tu e rimpingua qua e là.

Federigo degli Alberighi è perdutamente innamorato di Monna Giovanna e per lei spende ogni ricchezza, organizza feste e tornei, nel tentativo di farle doni graditi e di risultarle interessante, ma la donna, sposata e medre di un bimbo, è bella quanto onesta e non cede alle attenzioni di Federigo. In questa sua generosità il cavaliere spende ogni bene e rimane senza nessuna ricchezza se non una piccola casa a Ciampi e un prezioso falcone da caccia, unico ricordo della sua agiata vita di cavaliere. Con questo falcone si ritira nel poderetto e lo usa per procurasi quel poco che gli serve per vivere in modo dignitoso.
nel frattempo Monna Giovanna rimane vedova e va, insieme al figlioletto, a trascorrere le vacanze in una casa vicina a quella di Federigo.
Il bambino e il cavaliere fanno presto amicizia, al punto che il bimbo desidera a tutti i costi il falco del cavaliere. Dapprima la madre non dà peso a questa richiesta, finchè il bimbo però si ammala e lei si trova a dover chiedere un enorme favore a questo cavaliere che finora ha sempre snobbato: il figlio infatti è perdutamente innamorato del falcone di Federigo, tanto da essersi ammalato fino a rischiare la vita. La donna, raccolto il proprio amor proprio e decisa a umiliarsi pur di far guarire il bambino, si reca dal cavaliere.
L'uomo, volendo accogliere al meglio la donna del suo cuore, am non avendo nulla sa offrifle, imbandisce un pranzo con il falcone che gli era rimasto e lo offre alla donna. Monna Giovanna pranza con il cavaliere e, al termine del pasto, gli chiede supplichevole il suo falcone, non per sè ma per suo figlio che sta morendo di desiderio per l'animale. Federigo confessa di aver appena trasformato il volatile in una pranzo e alla donna non resta altro che tornare a casa aspettando al morte del figlio, che di lì a poco arriva.
sarà dopo aver perso la sua famiglia che rifletterà sulla sua superbia che le aveva fatto disprezzare il cavaliere al quale invece, adesso, decide di maritarsi, sapendo che da lui riceverà tutto quelc he egli potrà dargli: il suo amore.

Aggiunto 9 ore 53 minuti più tardi:

# bambolona :
grazie nobel ma non sono 500 paroleeeeeeeee.ufff

non ti sembra di pretendere un po' troppo???? direi che puoi adattare un testo per ottener ele 500 parole esatte, no??????
hakunamatata
hakunamatata - Sapiens Sapiens - 1405 Punti
Salva
http://www.atuttascuola.it/contributi/italiano/federico_degli_alberighi.htm
http://domanderisposte.tuttogratis.it/letteratura/14272/federigo-degli-alberighi-riassunto/1335661/

comunque io voto x coltina!!
mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62599 Punti
Salva
il voto và a coltina solo per la prima frase che ha messo..
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email