PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao domani ho un compito di codocenza per caso qualcuno di voi ha la parafrasi di chiare fresche e dolci acque di Petrarca? Please help me!! Sono leggermente preoccupata :O_o
sbardy
sbardy - Admin - 22764 Punti
Rispondi Cita Salva
http://www.skuola.net/page.php?al=petrarca-sonetti&pg=2
PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie ma quello lo avevo già visto :p a me servirebbe la parafrasi per intero (non so se sono stata chiara) grazie comunque :)
sbardy
sbardy - Admin - 22764 Punti
Rispondi Cita Salva
si ho capito ora vedo
PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
Qualcuno ha trovato qualcosa? Mi servirebbe qualcosa di poco aulico perchè altrimenti si accorge che non è "farina del mio sacco" please help me... non ho avuto proprio tempo perchè fo fatto tutto inglese e filosofia e proprio ora devo cominciare latino e per italiano non ho proprio tempo :cry HELP
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Ecco alcuni siti dove puoi trovare delle informazioni sulla poesia:

http://www.valsesiascuole.it/crosior/amore_medioevo/grafo_chiare.htm

http://www.softwareparadiso.it/studio/poesie-chiare.htm

Inoltre puoi sfruttare anche questo:

In questa famosissima canzone, sorta di poesia-manifesto della lirica di Petrarca e del petrarchismo che ne deriva, l'immagine di Laura è rappresentata con tale stilizzata astrazione da poter essere assunta a modello tipologico assoluto della figura femminile nell’immaginario cortese. La descrizione fisica viene resa per mezzo di veri e propri “universali linguistici” – le membra, il fianco, la gonna, gli occhi, il grembo, le treccie, il portamento, il volto, le parole, il riso – che si astraggono da ogni contesto accidentale e storico. Allo stesso processo di “decantazione” sono sottoposti i termini che ritraggono lo sfondo della natura, anch’essa tendente all’astratto, all’idea platonica del suo essere. Parole come acque, erba, fior', aere, pietre, rami, onde, bosco non hanno nulla di realistico, e tanto meno di naturalistico, e sono quasi rarefatte proiezioni di una dimensione psicologica tutta interiore. Tanta fu la pervasività del modello lirico petrarchesco nella letteratura in lingua italiana, che passeranno secoli prima che le cose tornino ad avere nelle poesie il nome, e almeno un poco del senso, che hanno nella realtà.

Qui c'è già un tema svolto, invece:

http://www.interruzioni.com/chiarefresche.htm

Spero di esserti stato utile ;)!
PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
Uhh grazissime lo potrò usare per la settimana prossima visto che il compito è stato rinviato!!! E questa volta devo ringraziare proprio il panzone-preside!!! Yahu!!!! ciao e veramente grazieeee
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Sono contento per te...;):lol!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email