• Italiano
  • i personaggi de ''Il fu Mattia Pascal''

federicucciaciacia
federicucciaciacia - Sapiens - 600 Punti
Rispondi Cita Salva
mi servirebbe una descrizione dei personaggi principali de ''Il fu Mattia Pascal'' di Pirandello....grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee....:dozingoff:hi
mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62599 Punti
Rispondi Cita Salva
prova vedere qua se ce quello che cerci è l'appunto + approfondito che ho trvato dovrebbero esserci anche i personaggi

http://www.skuola.net/letteratura-italiana-800-900/mattia-pascal.html
nikre
nikre - Genius - 4406 Punti
Rispondi Cita Salva
cè sicuramente qualke cosa xkè l'ho kiesto pure io...
klight
klight - Sapiens - 730 Punti
Rispondi Cita Salva
Mattia Pascal [
È il protagonista e narratore della vicenda.

Roberto Pascal
È il fratello maggiore di Mattia. Tra i due è sempre presente un buon rapporto di complicità e di affetto. Secondo i commenti del fratello, Roberto è più attento al suo aspetto fisico. Alla fine della vicenda lo ritroviamo più maturo, capace di compensare i debiti causati da Batta Malagna, sposandosi con una ragazza ricca e vivendo nella sua casa natale.

La madre di Mattia
Mattia ha un particolare rapporto di devozione e di affetto nei confronti della donna che l'ha messo al mondo.
È una donna molto gracile, ha una voce nasale e viene definita da Mattia stesso una "bambina cieca" che non si accorge di ciò che la Talpa (Batta Malagna) sta facendo. È sempre stata molto buona con i figli e non ha mai fatto mancare loro niente, neanche nei periodi nei quali, per colpa del marito, la famiglia era sommersa dai debiti. La donna è inoltre succube del comportamento iroso e maleducato della suocera di Mattia, che riversa la sua delusione per il matrimonio della figlia proprio sulla povera donna, nel periodo in cui per i noti dissesti finanziari la coppia l'aveva ospitata per qualche tempo a casa, prima che si trasferisse da una fidata ex domestica.

Batta Malagna
Batta Malagna, detto "la Talpa" è l'unico amico del Signor Pascal, a cui per questo la madre ha affidato l'amministrazione delle sue ricchezze dopo la morte del marito, cosa che ha naturalmente portato alla rovina della famiglia di Mattia. Ha un viso lungo incorniciato da baffi melensi e pizzo; il pancione languido che sembra arrivare fino a terra, le gambe corte e tozze: secondo Mattia, ha il volto e il corpo che più non si addicono ad un ladro come lui. Anche per quanto riguarda altri aspetti (come i sentimenti) Malagna è sempre pronto ad agire con egoismo e avidità: ad esempio il caso di Olivia, ragazza amata da Mattia ma successivamente sposa di Malagna, che viene trattata male poichè non riesce a dargli un erede. Olivia pensa che sia Malagna ad essere infertile, ma Malagna, alla fine, riuscirà ad avere un figlio da lei: ma in realtà il figlio proviene da Mattia Pascal.

Romilda Pescatore
È la moglie di Mattia. All'inizio Mattia è molto attratto da questa ragazza e vuole a tutti i costi innamorarsi di lei; ma successivamente, a causa dei contrasti con la suocera e alle malattie dei figli, Mattia inizia a ripudiarla e a non provare più niente per lei. Tuttavia dopo essere tornato a Miragno la trova di nuovo in forma e molto più affascinante. I loro sguardi lasciano presumere un nuovo matrimonio ma Mattia mantiene fede alla promessa di lasciare la donna all'amico Pomino con cui si è sposata.

La vedova Pescatore, Marianna Dondi
Un altro personaggio, non disonesto, ma negativo è la mamma di Romilda Pescatore, ovvero la terribile suocera del povero Mattia, cugina di Batta Malagna. È paragonabile ad una strega, sempre pronta a criticare e a offendere, ed è la rovina della consuocera. Ha sempre considerato suo genero uno sfaccendato e povero. Il suo personaggio esprime antipatia, ma è molto divertente vedere il comportamento del protagonista nei suoi confronti, quanto poco venga considerata e rispettata.

Adriana Paleari
È la figlia di Anselmo Paleari, proprietario della pensione di via Ripetta a Roma dove Mattia Pascal, sotto l'identità di Adriano Meis, alloggia durante il suo soggiorno nella capitale.
È una ragazza pura, gentile, educatissima, tenera e discreta ma allo stesso tempo è responsabile di sé stessa e di tutta la famiglia. È molto amata da Mattia proprio per queste sue doti particolari che la rendono unica, lei ricambia l' amore ma la "non identità" del protagonista impedirà il matrimonio e quindi qualsiasi altra evoluzione del rapporto.

Terenzio Papiano
Terenzio è il cognato di Adriana (era il marito dell'ormai defunta sorella della fanciulla) e cerca a tutti i costi di sposarsi con la ragazza per non perdere la dote. È un uomo spietato pronto a fare di tutto per il denaro. È proprio lui che durante la seduta spiritica deruba del denaro a Mattia. È un personaggio negativo che sfrutta anche il fratello malato.

Gerolamo Pomino
È un amico d'infanzia di Mattia Pascal che già da ragazzo nutre un profondo affetto per Romilda Pescatore. Infatti Mattia conosce quest'ultima proprio per metterla in contatto con Pomino. Tuttavia dopo una relazione si trova costretto a sposarla. Pomino però non serba rancore e aiuta Mattia a trovare lavoro presso la biblioteca del paese per risollevare la situazione finanziaria della famiglia. Quando Mattia ritorna rivelando di essere vivo, egli si è sposato con Romilda e fanno una vita agiata e tranquilla con una figlia. Pomino è spaventato da un eventuale ritorno di fiamma e appare insicuro, timoroso e impacciato.

Pinzone
Insegnante dei due Pascal , spesso complice dei due nelle loro scorribande. Il suo vero nome sarebbe stato Francesco, o Giovanni, di cognome Del Cinque, narra Mattia nel racconto; anche se dice che tutti lo chiamavano Pinzone e che infine si presentava lui stesso come Pinzone. Il suo aspetto fisico appariva ossuto: di una magrezza da far ribrezzo; e molto alto.

Zia Scolastica
Zia di Mattia, che nei momenti di difficoltà aiuta sia la cognata che il nipote e cerca di aprire gli occhi alla cognata ma inutilmente mentre Batta Malagna continua scavar loro la fossa sotto i loro stessi piedi.

Oliva
Ragazza del villaggio in cui vive Mattia, di cui quest'ultimo si innamora. è costretta a sposare il Malagna . Ha un figlio che però è dello stesso Mattia.

Anselmo Paleari
Padrone della casa in cui Adriana risiede, è un appassionato delle teorie sulla post-morte e sul sopran
aly86
aly86 - Ominide - 8 Punti
Rispondi Cita Salva
quali sono i personaggi principali del opera Il fu Mattia Pascal?
maryanp86
maryanp86 - Genius - 2551 Punti
Rispondi Cita Salva
oltre a dare un'occhiata alle risposte precedenti puoi guardare qui:
http://albytosck.altervista.org/skuola/schede%20libro/pirandello/mattia_pascal.htm
http://www.vivoscuola.it/us/bnlmrc10631/libri/scheda_libro_mattia.htm
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Selisa

Selisa Blogger 31 Punti

VIP
Registrati via email