bertolina_mora
bertolina_mora - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao..riskio il debito d'italiano per l'orale,uff..la prof domani mi interrogherà sull'800..il romanticismo e gli autori..ke sa darmi una mano? :'( Grazie in anticipo!!!;)
mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62599 Punti
Rispondi Cita Salva
allora prova a vedere nella nostra sezione appunti italiano..ce un pò di robba...
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
se hai pasienza di scrivo un po' di roba..
scusa se ci ho messo un po'.. ma avevo del lavoro da fare! cmq spero ke questo basti.. sauu basoni
ps: ci possono essere errori l'ho scritto tutto di fretta!!

IL ROMANTICISMO
Lo sforzo compiuto dall'illuminismo di capire e di risolvere tutti i problemi dell'uomo si esaurì nel 700, era mancata l'attenzione al sentimento, alla passione, all'intuizione.
Saranno questi i temi sviluppati dal romanticismo (prima metà dell'800), vasto movimento filosofico letterario ed artistico che ebbe la sua origine in Germania e si diffuse poi in tutta Europa all'inizio dell'800. Se la ragione aveva portato l'uomo del 700 a conoscere una realtà scientificamente dimostrabile, ora è il sentimento che deve guidare l'uomo nell'indagine della realtà. L'uomo dotato di eccezionaleforza di sentire, di viva fantasia, di forte intelligenza, cercherà attraverso il sentimento di esprimere i propri stati d'animo, i propri sogni, ideali che vorrebbe vedere realizzati. L'uomo sogna, spera, si illude ma la ragione lo induce a prendere coscenza che tutti i suoi sogni le sue speranze, sono destinati a fallire da ciò deriva un'angoscia profonda che è uno dei motivi dominanti dell'uomo "romantico". Questa corrente culturale da una nuova interpretazione alla vita e un nuovo modo di concepire la storia, l'amore e la natura.
I temi:
- La storia: fu concepita con un processo continuo attraverso il quale l'umanità si sviluppa per fasi successive; ogni cultura è espressione del proprio tempo e nessuna può valere come modello assoluto. Fu rivalutato il medioevo che, considerato dagli illuministi come un secolo di barbarie e pregiudizi, f invece visto il momento in cui ebbe origine una nuova civiltà, nuova rispetto a quella classica.
- La nazione: Anche i popoli, come ogni uomo possiedono una propria individualità che si è formata con il passare del tempo, i romantici si dedicarono alla ricerca delle radici della propria nazione e studiarono con passione quanto veniva dal passato.
- Passione Amorosa: in un clima in cui si esaltava il sentimento l'uomo romantico in un periodo di forte sensibilità, vive l'amore con passione travolgente, la donna oggetto di questa passione può essere per l'uomo fonte di gioia, ma più spesso si presenta come un'aspirazione irrealizzata; l'insicurezza, la sofferenza, l'inquietudine di chi non è corrisposto in una inquietante e straziante infelicità.
- Natura: Su essa si proiettano le profonde inquietudini dell'uomo, in essa riflette se stessa nei sublimi spettacoli(tramonti, mari in tempesta, distese ghiacciate, esplosioni vulcaniche), che sottolineano la bellezza e la grandezza della natura, ma anche la sua forza terribile.
-Infinito: L'uomo può trovare pace alla sua ansia, al suo tormento solo quando la propria anima coglie il senso dell'infinito (more-Dio).

Il significato del romanticismo
L'aggettivo "romantico" viene usato inizialmente in Inghilterra nel '600 per riferirsi ai contenuti avventurosi, in vero simili dei romanzi cavallereschi (significato negativo). nel '700 con l'affermarsi della nuova sensibilità verso il fantastico e misterioso, il termine acquista un significato positivo e si diffonde in Europa come espressione di dolce malinconia, forte stato d'animo, sentimento verso gli spettavoli della natura. Dall'aggettivo romantico gli scrittori tedeschi derivano il termine romanticismo come "inquietudine dell'aria" in contrasto con " sereno equilibrio" dell'era classica

I due volti del romanticismo
Il romanticismo presenta i due volta che sembrano opposti: da una parte è presente una tendenza lirica e soggettiva rivolta alla conoscente dell'Io, profondamente pessimista, in cui emerge il contrasto tra illusione e delusione, fra ideale e il reale. Dall'altra parte una tendenza "storico-realistica" che è caratterizzata da un impegno civile e politico, una fiducia nell'uomo e nella storia.
mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62599 Punti
Rispondi Cita Salva
chiudo anche qst il problema è stato risolto!
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
mitra come mai non si è kiuso???
mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62599 Punti
Rispondi Cita Salva
ops sorry ma probabilmente ci ha messo troppo a caricare e il server ha fato cicacicaboomboom.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email