• Italiano
  • descrizione per dmn aiutatemi pleaseeeeee!!!!!:(:(:(:(:(:(......

!djmarty!
Rispondi Cita Salva
salve ragazze mi sono registrato da poco spero di trovarmi bene con voi!!!
per domani ho da fare 3 descrizioni molto dettagliate di un negozio,un lago e un paese!!!!per favore mi potete aiutare????rispondetemi al piu presto grazieeeee!!!!!!!!!!

Aggiunto 3 minuti più tardi:

scusate anche ragazziho sbagliato a scrivere...xdxd

Aggiunto 45 minuti più tardi:

raga vi prego è per domani aiutatemiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(:(

Aggiunto 14 minuti più tardi:

raga ma nessuno ke mi aiuta e ke risponde mamma miaaaaaaaaaaaaaaaaaa uff:(:((::(:(:(:(:(:(:(:(:
cichinella
cichinella - Genius - 5407 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao...
per quanto riguarda il lago ti descrivo il lago di vico

Il Lago di Vico è un lago limpido dalle acque pulite su cui si specchiano il Monte Fogliano e il Monte Venere, un territorio che la storia vuole originato da una vivace attività vulcanica ma che la leggenda fa risalire alla clava di Ercole, uno spazio ristretto dove sono concentrate situazioni ecologiche completamente diverse tra loro. Al Lago di Vico, circondato dal canneto e popolato da una ricchissima avifauna acquatica, si alternano ora zone paludose ora prati e coltivazioni a nocciolo; più in alto boschi di castagni, querce e una faggeta "depressa" ospitano un numero incredibile di uccelli del bosco e di mammiferi. Con una superficie di di circa 12 Kmq ed un perimetro di 18,8 Km il Lago di Vico è il terzo lago del Lazio per grandezza, anche se rispetto alla sua estensione non è molto profondo, arriva infatti ai 50 mt. di profondità massima mentre quella media è di circa 20 metri.Il Lago di Vico è riconoscibile per la sua forma caratteristica a ferro di cavallo dovuta alla presenza dello sperone del M.te Venere (mt. 837 slm) un cono vulcanico secondario all'interno del cratere principale che ospita il Lago di Vico, formato dall'ultima fase eruttiva del vulcano. Un buon sistema di strade consente il periplo del Lago di Vico,così come pure la percorrenza di sentieri naturalistici, godendo sempre di stupendi panorami anche perchè il Lago di Vico ospita un ecosistema di eccezionale importanza.La Riserva Naturale del Lago di Vico comprende una grande varietà di ambienti naturali o ecosistemi: l'ambiente boschivo, con estesi boschi d'alto fusto di faggio e cerro che annoverano esemplari di piante plurisecolari; l'ambiente palustre, concentrato nella zona delle pantanacce, formata da acquitrini, canneti e giuncheti che ospitano interessantissime specie di uccelli acquatici e d'ambiente lacustre propriamente detto con una ricca fauna ittica del lago di vico. La Riserva Naturale del Lago di Vico, intende tutelare questo notevole patrimonio naturalistico da ogni possibile alterazione favorendo, nello stesso tempo, lo sviluppo razionale delle attività produttive tradizionali della valle di Vico, che non potranno che trarre giovamento dalla difesa degli equilibri naturali presenti nell'ambiente circostante.
L'emissario del Lago di Vico:
Il Rio Vicano, che dal Lago di Vico scende a valle verso il Fiume Treja ha la particolarità di essere un corso d'acqua artificiale creato dagli Etruschi attraverso un sorprendente tunnel scavato nel tufo, che da sotto il livello delle acque del lago, percorre circa 100 metri per uscire dal lato opposto del costone della montagna.
La costruzione del tunnel e dell'emissario ha permesso un ingente abbassamento del livello delle acque del Lago di Vico, trasformando tutta la zona Nord della valle in un territorio fertile. La geografia del Lago di Vico che possiamo vedere oggi è dunque diversa da quella originaria, il Monte Venere che ora cinge il Lago di Vico dal lato Nord era probabilmente, in principio, una sua isola e la superficie dello specchio d'acqua era quasi doppia di quella oggi misurabile. Il tunnel di emissione delle acque del Lago di Vico è stato poi ristrutturato nel XVI secolo dai Farnese ed infine nel 2001 con la costruzione di una complessa regolazione elettroidraulica della portata d'acqua.
Il Lago di Vico si trova al centro del comprensorio dei Monti Cimini, costituito da un insieme di rilievi montuosi di origine vulcanica. Il complesso eruttivo dei Cimini è composto da due distinti apparati vulcanici: il M. Cimino, più antico, e Vico, più recente, che ospita nel suo cratere l'omonimo Lago di Vico.
Il Lago di Vico è meta straordinaria sia per la presenza di siti preistorici e archeologici posti sulle pendici interne del cratere, sia per l'urbanistica geniale di Caprarola, edificato sopra un'alto sperone tufaceo e dominato dal bellissimo Palazzo Farnese.

:)

Aggiunto 3 minuti più tardi:

questo per quanto riguarda il negozio

http://www.skuola.net/forum/italiano/breve-testo-descrizione-di-un-negozio-21256.html

:)

Aggiunto 5 minuti più tardi:

infine per quanto riguarda il paese ti descrivo san saba

Con una superficie di circa 3 Kmq e con una popolazione che sfiora i 300 abitanti, San Saba si presenta come un antico paese marinaro della periferia nord di Messina, situato nella splendida riviera tirrenica tra Punta Faro e Capo Milazzo. Esso fa parte della VI Circoscrizione della città siciliana. La peculiarità di questa porzione del territorio messinese è, come facilmente intuibile, la compresenza di due dimensioni ambientali tanto diverse tra loro quanto suggestive, quali le verdeggianti ed incontaminate colline dell'Appennino Peloritano e le accoglienti e sterminate acque del basso Tirreno.
Il mare che bagna San Saba si caratterizza per la pulizia e la calda temperatura. Nella stagione estiva, infatti, a differenza dello Ionio, esso presenta, sin dal primo mattino, una temperatura tiepida che va aumentando lungo la sera, culminando intorno la mezzanotte; può esser, quindi, più facilmente preferito da quei bagnanti che non amano le acque troppo fredde o popolate da fastidiosissime meduse, ma vogliono rilassarsi, lasciandosi cullare dolcemente, a tutte le ore, dalle calde onde di un mare molto pulito. A riprova di ciò, infatti, in un recente rapporto sulla balneazione di "Goletta Verde" (l'inziativa di Lega Ambiente) il mare di San Saba è stato classificato come "non inquinato" e tra i più puliti della Sicilia settentrionale (per visualizzare tale rapporto clicca qui). Il basso Tirreno è, inoltre, uno dei mari più pescosi del Mediterraneo (nel suo litorale la produzione ittica varia tra le 10.000 e le 25.000 tonnellate), per cui il villaggio San Saba ben si presta ad ospitare tanti appassionati della pesca, sia da terra con la canna, sia subacquea, sia su imbarcazioni con altre tecniche.San Saba, inoltre, è conosciuto, pure, per le sue numerose spiagge di sabbia e ghiaia, assolutamente libere e gratuite. Queste sono molto pulite, accoglienti e facilmente raggiungibili per mezzo di comode discese in terriccio che le collegano con il lungomare. Sebbene di recente siano state oggetto di un necessario risanamento atto ad allungarle, le spiagge di San Saba mantengono comunque la propria caratteristica d'essere abbastanza brevi e di accontentare, quindi, quei turisti che non amano camminare per ore prima di raggiungere la battigia.A Capo Rosocolmo, poi, nell'estrema punta orientale del villaggio, in un incantevole scenario naturale lontano da qualsiasi costruzione umana, si ergono le famose Montagne di sabbia, adagiate sulla roccia e a picco sul mare. Si tratta di piccoli promontori rocciosi ricoperti dalla sabbia sospinta in alto dai venti invernali fin sotto il faro: diventano, così, facilmente e piacevolmente scalabili e permettono, una volta in cima, la visione di uno splendido panorama dell'intera costa.Purtuttavia questa località non è solo un luogo di mare; a sud del paese e nelle contrade limitrofe, infatti, grazie alla vicinanza dei monti Peloritani, esistono vari spazi verdi, campagne e zone boschive: l'ideale per escursioni e pic-nic all'aperto, immersi nella ricchezza naturale della macchia mediterranea. Così, il villaggio San Saba tende a soddisfare tutti, sia amanti del mare che della montagna!

:)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email