• Italiano
  • Commento personale su Federigo degli Alberighi (Decameron)

    closed post
_FaTa_
_FaTa_ - Erectus - 104 Punti
Rispondi Cita Salva
Raga è un pomeriggio k mi dispero nn so cosa scrivere..devo fare un commento personale breve e originale su Federigo degli Alberighi( boccaccio, decameron) please rispondetemi al + presto possibile!

Questa risposta è stata cambiata da the.track (07-04-09 13:50, 7 anni 8 mesi 3 giorni )
mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62599 Punti
Rispondi Cita Salva
@ barbie girl: nn stai appieno nelle regole di convivenza nel forum e se qualcuno cerca aiuto gli si dà nel possibile una mano, nn ti lamentare poi se tu avrai bisogno e nessuno ti darà una mano cn i compiti...

@ fata: se vuoi cerca nel nostro database e se nn trovi niente proverò ad aiutarti..

fata ecco qua ho trovato questo commento presente sul forum nostro.. spero d'esserti stato d'aiuto...

È forse l'incarnazione più compiuta, se non la più appariscente di quegli ideali cavallereschi che il Boccaccio vagheggia: anche le sue azioni, come quelle di altri consimili eroi boccacceschi, hanno del meraviglioso e del sorprendente. Ma la sua cavalleria, meno magnifica e più intima, informa tutta la vita e il suo sentire, e si rivela con condizioni che sembrerebbero del tutto contrarie alle pompe e ai gesti cavallereschi. Innamorato di una gentildonna fiorentina (come un cavaliere sarebbe perfetto senza amore?), spende oltre misura del suo per apparire agli occhi dell'amata dotato di quelle virtù che distinguono uno spirito eletto: cortesia, prodezza, liberalità; si riduce così in povertà e, senza lamentarsi, si ritira dalla città in un suo poderetto, dove unica distrazione sua è la caccia con un falcone che gli è rimasto e a cui si lega con affettuosa consuetudine. In quella modesta casa viene un giorno a trovarlo (per la prima volta dopo tanti anni) la donna amata, rimasta vedova con un solo figlioletto, sospinta dalle preghiere del figlio ammalato desideroso di avere il falcone del vicino. Federigo vorrebbe onorarla degnamente, ma non avendo altro per imbandire il pranzo, uccide il diletto falcone, ignorando il vero motivo della visita. La scoperta del suo sacrificio, il suo dolore di non poter soddisfare l'amata commuovono la donna la quale, qualche tempo dopo la morte del bambino, si decide a sposare Federigo, l'uomo che per lei così a lungo ha sofferto e che mai non è venuto meno nella sua devozione di innamorato cortese.
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Adesso blocco il thread, vediamo cosa dicono gli admin e il resto dello staff.
Chiudo :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email