• Italiano
  • Come sviluppereste questo tema

    closed post best answer
Bora1111
Bora1111 - Erectus - 81 Punti
Salva
Giovani"soli",davanti ad un computer od un televisore... Per lo più chiusi nalla loro camera,sembrano rifiutare il colloquio con genitori e fratelli... E quanto emerge da un sondaggio effettuato in Inghilterra e da cui si evince come la tecnologia allontani gli adolescenti dai vari membri della famiglia e raramente a favore della cultura. Si deve pensare ad un mondo sempre più basato solo su aridi sms o brevi e-mail? A voi dare una risposta ,visto che solo i giovani possono narrare agli adulti, quale sia il loro modo di vivere e perchè sia cosi.. ammesso che lo si sappia!!!
Ot-Sofietta-Ot
Ot-Sofietta-Ot - Bannato - 3655 Punti
Salva
<Se non vi occuperete delle reti, saranno le reti ad occuparsi di voi>, afferma Castells in uno dei suoi libri. Ed è proprio così. Se si vive nella società d’oggi è inevitabile fare i conti con la società in rete, proprio perché viviamo nella “Galassia Internet”. Ciò che conosciamo, il modo in cui conosciamo, quello che pensiamo del mondo e il modo in cui riusciamo a immaginarlo sono cruciali per la libertà individuale e la partecipazione politica; internet e i vari social network rendono più facile farsi ascoltare, scambiarsi opinioni ed entrare in una vera conversazione pubblica. È possibile parlare e confrontarsi anche con persone che vivono in situazioni e città molto diverse dalle nostre: questo confronto con gli altri ci aiuta ad allargare la visione e la conoscenza che abbiamo del mondo. Al giorno d’oggi siamo in uno stato di connessione permanente e questo è terribilmente interessante e affascinante. In realtà, però, dove inizia il nostro potere di connessione inizia il pericolo sulla nostra libertà individuale. Infatti grazia alla tecnologia cellulare e internet è possibile controllare chiunque, sapere dove si trova, cosa fa e con chi parla. Quello che dobbiamo cercare di fare quindi è evitare di creare un grande “occhio” che seppellisca l’uomo e la sua creatività sotto il suo controllo. Come ogni cosa, infatti, la tecnologia e internet sono di per sé positivi dato che ci permettono di comunicare rapidamente ed avere informazioni di ogni tipo, ma se l’uso che ne facciamo diventa abuso allora possono diventare strumenti negativi. Con l’avvento di internet il mondo è cambiato, c’è stata una mutazione della società. In realtà, però, una rivoluzione non nasce dall’introduzione di una nuova tecnologia, ma dalla conseguente adozione di nuovi comportamenti. Ad esempio i giovani, per fare le ricerche per scuola, non vanno più in biblioteca, ma stanno comodamente a casa cercando le informazioni su internet. Anche la gestione del tempo libero è cambiata: al posto di uscire, riposarsi o leggere un libro, sempre più persone preferiscono stare in rete. E la rivoluzione provocata da internet ha toccato anche il piano economico. <Grazie al social networking anche la reazione di ogni singolo consumatore a un prodotto si trasforma in una forza che potrebbe innescare un boicottaggio oppure avviare affari d’oro per nuove imprese. Non appena i consumatori si sentono compiaciuti o irritati per la cascata di rivelazioni che la trasparenza offre sui prodotti, diffondendo istantaneamente le notizie>, sostiene Goleman in proposito.
D’altronde è constatabile da chiunque, nella vita di tutti i giorni come internet e le nuove tecnologie hanno trasformato il mondo, sia nel bene che nel male.

Fonte io.Scusa se ci sono errori sono con l ipad
Bora1111
Bora1111 - Erectus - 81 Punti
Salva
grazie :)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email