BlackAngel
BlackAngel - Genius - 2009 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao ragazzi, mi sto esercitando per l'esame di stato provando a scrivere qualche saggio breve: potreste per favore dare 1 parere??

Romanticismo inglese e italiano: espressione di mondi diversi.
In Europa con l'avvento della Rivoluzione Industriale e della Restaurazione dell' ancien regime si viene a creare uno strano "clima", caratterizzato dal tentativo di conciliare "vecchio e nuovo", affiancando Monarchia e Progresso. Ciò avvenne in Inghilterra, un paese prevalentemente agricolo, che diviene una potente Nazione Capitalistica. Tuttavia l'Industrializzazione portò oltre ai "risultati positivi" molti risvolti negativi come lo sfruttamento della classe operaia, costretta a lavorare duramente nelle fabbriche, e l'inquinamento delle città.
Questo portò gli intellettuali a schierarsi contro contro la Rivoluzione Industriale e contro tutti i suoi "falsi prodigi" poichè accentuò il contrasto "io-mondo". Per recuperarlo l'intellettuale si affida ad una visione panteistica e irrazionalistica della realtà, esaltando la Natura, l'irrazionalità e l'immaginazione. A ribadire il ruolo del poeta c'è la seguente citazione di Percy Bysshe Shelley: "A poet is a nightingale, who sit in darkness and sings to cheer its own solitude with sweet sounds; his auditors are as men entranced by the melody of an unseen musician, who feel that they are moved and softened, yet know whence or why".
In Italia la situazione è completamente differente: infatti in una società arretrata e divisa, il Romanticismo più che essere l'espressione del contrasto "io-mondo", diviene esaltazione e volontà di creare uno Stato Unito: c'è l'idea di calare l'ideale nel "reale", promuovendo le battaglie rivoluzionarie strettamente necessarie per "scacciare" lo straniero.
Su posizioni estreme c'è Francesco Hayez, il pittore italiano più acclamato per i temi tipicamente romantici da lui trattati. L' opera più famosa è "Il bacio": essa riunisce le principali caratteristiche romantiche come il concetto di naturalizzazione, sentimento puro e gli ideali risorgimentali come "l'amor di patria". È però da non dimenticare su posizioni più moderate il programma del Conciliatore, una delle maggiori riviste italiane dell'Ottocento, in cui si afferma: " Mossi da simili considerazioni, alcuni uomini di lettere dimoranti in questa città, hanno deliberato di offrire al PUBBLICO ITALIANO un nuovo giornale che avrà per titolo il Conciliatore e in cui si propongono di cimentare coll'esperienza giornaliera la verità dei principj che abbiamo pur ora accennato".
Riassumendo, il Romanticismo non ha dei canoni ben stabiliti, ma assume coloriture diverse, che variano da Nazione a Nazione.
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Rispondi Cita Salva
attenzione ai tempi dei verbi hai usato un po' il passato remoto un po' il presente.
la conclusione mi sembra un po' improvvisa e brusca.
BlackAngel
BlackAngel - Genius - 2009 Punti
Rispondi Cita Salva
Ah grazie mille!! Sull'uso dei verbi ora provvedo... Per quanto riguarda la conclusione, come mi consigli di concludere??
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email