blusi
blusi - Ominide - 42 Punti
Salva
come si fa un'articolo di giornale per la prima prova d'esame?
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Salva
L'articolo di giornale, a differenza del saggio breve, viene destinato ad un pubblico più generico e può svilupparsi in maniera diversa a seconda del tipo di giornale a cui è destinato. Gli studenti che scelgono di svolgere l'articolo di giornale per la loro prima prova all'esame di stato devono, prima di tutto, essere in grado di attualizzare l'argomento della traccia, creando un nesso tra il tema trattato e la realtà. E' inoltre importante riuscire a stilare una prima scaletta per riassumere tutti i temi da affrontare.
I maturandi che decidono di scegliere l'articolo di giornale per la loro prima prova all'esame di stato devono, prima di tutto, essere in grado di attualizzare l'argomento della traccia, creando un nesso tra il tema trattato e la realtà. L’articolo si basa sullo sviluppo di una notizia: vengono sottolineati i particolari essenziali della notizia ed aggiunti ulteriori elementi che permettono di effettuare un’analisi più ampia di ciò che è accaduto. Si possono inoltre riferire testimonianze ed opinioni, fornendo spunti di riflessione.

Nella stesura di un articolo si devono tenere presenti tre regole fondamentali:
- non scrivere a ruota libera, ma attenersi alle misure richieste: un certo numero di cartelle o di righe o un numero preciso di battute;
- redigere il testo con seri criteri di documentazione, verificando l’attendibilità delle fonti;
- essere precisi e puntuali nei tempi.

Prima di tutto è necessario dare un ordine di importanza alle cose che si vogliono raccontare e decidere come sviluppare l’analisi dei fatti. Per questo, anche nel caso dell'articolo di giornale, è indispensabile fare una scaletta degli argomenti da trattare. In questo modo, con una buona scaletta, si potrà evitare di non allontanarsi dal percorso narrativo e di programmare, anche definendo sin dall'inizio il preciso numero di righe o parole, la successione logica del pezzo per rientrare nei limiti richiesti.

L’elaborazione dell’articolo richiede:
- la coerenza tra ciò che si scrive e l’interpretazione data ai diversi elementi conosciuti: ci si può soffermare sulle caratteristiche dei protagonisti di un fatto, sulle circostanze di luogo e di tempo, sugli aspetti di costume, sugli scenari storici, politici, sociali, economici in cui si colloca l’avvenimento;
- la linearità, essenzialità e fluidità della frase (evitare l’enfasi, la superficialità e la prolissità);
- un finale conciso ed essenziale.

Per dare scioltezza al linguaggio giornalistico è importante tener presente che:
- la narrazione deve procedere in modo ordinato e armonioso, senza bruschi salti;
- il discorso deve seguire un certo filo logico e le frasi devono essere unite tra loro, evitando di ricorrere ad espressioni come "quindi", "di conseguenza", "poi", "in seguito";
- è utile andare a capo al punto giusto (la chiarezza di un testo è anche frutto dell’ordine dei periodi);
- il periodo deve essere formato da frasi brevi e lineari, senza incisi, senza elencazioni meticolose, senza lunghe citazioni, con un uso molto limitato di pronomi relativi e delle proposizioni dipendenti: i complementi indiretti, con le preposizioni e con le locuzioni prepositive, disturbano la semplicità e la linearità della frase; gli avverbi rischiano di renderla torbida, di appesantirla; le frasi subordinate danno al periodo un andamento tortuoso;
- leggere e rileggere l’articolo, eliminando le ripetizioni di vocaboli nella stessa frase, gli aggettivi e gli avverbi che non servono e tutte le cose che non scorrono in modo lineare.

Scrivere bene una notizia è il primo passo per imparare a raccontare i fatti in forma giornalistica. Ed allora è indispensabile ricordarsi che un articolo di cronaca deve seguire la regola delle 5 W: Who: chi? What: che cosa? When: quando? Where: dove? Why: perché? Prima di tutto è necessario raccogliere gli elementi che si ritengono indispensabili per la comprensione di ciò che è accaduto. Il lavoro del giornalista inizia dalla ricerca di questi particolari, che costituiscono la radice della notizia e vanno inseriti in posizione di testa (lead). Le prime righe dell'articolo devono fornire al lettore i dati essenziali del fatto. Per essere più efficace, per dare il senso di ciò che è avvenuto, il lead deve essere serrato, conciso.

Per scrivere un buon articolo si possono seguire alcune semplici regole:
- elaborare l'idea centrale che si vuole presentare;
- elaborare la scaletta sulle notizie e gli argomenti da trattare;
- ideare una formula per il titolo dell'articolo, considerando un occhiello che introduce l’argomento e presenta il proprio punto di vista, un titolo vero e proprio che attira l’attenzione del lettore, un sommario che sintetizza i contenuti in poche parole;
- tenere presente che il pubblico è generico (a differenza del saggio breve dove in genere ci si rivolge ad un pubblico esperto su un determinato argomento);
- le informazioni devono essere chiare e concise;
- preferire frasi brevi e lineari, con poche frasi subordinate;
- fare attenzione all'uso della punteggiatura e alla divisione in capoversi;
- cercare di non usare la prima persona;
- scegliere un registro linguistico medio ed evitare sia espressioni troppo specialistiche che forme troppo colloquiali o gergali (evitando frasi fatte e modi di dire abusati);
- usare le virgolette per le citazioni;
- rileggere l'articolo eliminando le ripetizioni e le espressioni superflue;
- usare termini precisi e non giri di parole.
da: http://www****/superiori/maturita/guide/tipologiab_articolo.php
carlotta sara
carlotta sara - Sapiens - 626 Punti
Salva
Per scrivere un articolo di giornale occorre seguire delle regole ben definite, che saranno sempre valide, sia che si tratti del tema della maturità sia che vi troviate davvero a dover scrivere un articolo giornalistico.
Il linguaggio che userete dovrà essere semplice, chiaro e lineare. Lo stile giornalistico si distingue dagli altri proprio perché il suo fine è quello di essere letto, se è possibile fino in fondo e con interesse. La parola d'ordine quindi, per quanto riguarda la scrittura degli articoli giornalistici, è chiarezza.

Per quanto riguarda il contenuto, nella trattazione bisogna mantenere un certo distacco e soprattutto il giornalista non dovrebbe esprimere le sue opinioni personali. Dovremo presentare fatti veritieri, citandone se è neccessario le fonti, che devono essere sempre precedentemente verificate.
Una volta che abbiamo raccolto le informazioni che ci servono per scrivere l'articolo e ne abbiamo verificato l'attendibilità, possiamo cominciare a fare una scaletta degli argomenti che dobbiamo inserire e dell'ordine che vogliamo dare loro.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
ifabio

ifabio Admin 1334 Punti

VIP
Registrati via email