• Inglese
  • Vi scongiuro aiutatemi xkè nn sò dove ci devo mettere mano!!! Grazie di <3 a chi mi risp.

    closed post
Marko.t.97
Marko.t.97 - Erectus - 64 Punti
Salva
Aiutatemi a tradurre in inglese questo testo: Vi prego senza usare traduttori

Valentino nasce a Voghera nel 1932, fin da piccolo fu attratto dal mondo della moda. compi li studi in una scuola di figurino a Milano , studiò francese alla Berlitz School. Trascorse un lungo periodo a Parigi. Negli anno 50'entra come collaboratore nella casa di moda di Balenciaga e nell' atelier di Guy Laroche. nel 1957 fonda la "Valentino" con altri soci , ma ben presto la casa di moda andò in bancarotta per gli elevati costi di gestione. Nel 1968 apre il suo atelier a Roma in via Condotti. Il debutto internazionale avvenne nel 1962 a Firenze. Presto presentò una collezione anche a New York diventando lo stilista di molte donne famose come Jacqueline Kennedy.
Nel 1968 usa come griffe la celebre "V". Dagli anno settanta in poi apre boutique a New York, Parigi, Ginevra, tokyo. Creo anche il suo famoso profumo "Valentino" seguito nel 1991 da "Vendetta". Il suo celebre marchio viene rivelato nel 2002.

LO STILE
la sua moda è la rappresentazione di un sogno di bellezza , di stile e di eterno romanticismo. è la trasposizione estetica di un ideale di perfezione. Per Valentino l'alta moda ha sempre significato qualità, precisione del taglio, dei drappeggi, attenzione ai dettagli e la scelta degli accessori. I suoi abiti sono contemporaneamente classici e modernissimi. Simbolo di libertà creativa, dall'incontro con la sensualità e la femminilità, il rosso accompagna Valentino fin dai suoi primi passi nel mondo della moda. Il suo è il rosso dei papaveri ( spesso stampati sugli abiti) della sua Spagna , ma anche della Cina. La "V" è il simbolo dell'unicità della sua moda.
tiscali
tiscali - Tutor - 22866 Punti
Salva
Puoi scriverci almeno come lo tradurresti tu?
Suzy90
Suzy90 - Moderatore - 9371 Punti
Salva
Ciao!
la traduzione dovrebbe venire più o meno così:
"Valentino was born in Voghera in 1932. Since childhood he was fascinated by fashion; he studied in a design school in Paris and learned French at the Berlitz School. He lived for a long time in Paris. In the '50 he started working in the mason Balenciaga and at the Guy Laroche's atelier. In 1957 he founded the company "Valentino", but soon the mason bankrupted due to the high costs of management. In 1968 he opened his first atelier in Condotti Street in Rome. He made his first appearance in Florence in 1962. Then he presented his collection in New York and became the styler of a lot of famous people, like Jackie Kennedy. In 1968 he used for the first time the famous "V" as his brand. Then he opened boutiques in New York, Paris, Geneve, Tokyo. He also created his famous perfume "Valentino" followed by "Vendetta". His brand was bought in 2002."
Spero non ci siano grossi errori ;) perché non provi ad abbozzare una tua traduzione per la seconda parte? Almeno qualche frase, poi noi ti aiutiamo a correggerla! :)
:hi
Scusa Tiscali non avevo visto che avevi già risposto tu!! :thx
Marko.t.97
Marko.t.97 - Erectus - 64 Punti
Salva
ci provo ok mi sono aiutato con il traduttore : ti prego di controllare se ci sono errori grazie.

STYLE
her fashion is the representation of a dream of beauty, style and eternal romance. is the transposition of an aesthetic ideal of perfection. For Valentino haute couture has always meant quality, precision cutting, draperies, attention to detail and the choice of accessories. His clothes are both classic and modern. Symbol of creative freedom, by the encounter with the sensuality and femininity, the accompanying red Valentino since its first steps into the world of fashion. His is the red poppies (often printed on the clothes) of its Spain, but also in China. The "V" is the symbol of the uniqueness of his fashion.
Suzy90
Suzy90 - Moderatore - 9371 Punti
Salva
Ciao!
Va abbastanza bene, ti correggo gli errori che ho visto:
- his fashion (maschile) e non her (femminile)
- ricordati sempre di mettere un soggetto a inizio frase: it is the transposition...
-la quarta frase e' un po' confusa: "symbol of creative freedom, which stems from the fusion between sensuality and feminity, red is the main Valentino's characteristic since its first steps in the world of fashion.
- io personalmente metterei "his red is the red of..." Perché altrimenti il soggetto mi rimane un po' in sospeso ;) "but also of its China"
per il resto non mi sembra ci siano errori! :)
:hi
eleo
eleo - Moderatore - 20549 Punti
Salva
His fashion is the representation of a beauty’s dream, style and eternal romanticism. It’s the aesthetic transposition of an ideal of perfection. To Valentino haute couture has always meant quality, precision of the cut, of draperies, attention to detail and to the choice of accessories. His clothes are both romantic and very up to date. Symbol of creative freedom, from the cooperation between sensuality and womanliness, red accompanies Valentino since his first steps into the world of fashion. His red is that of poppies (printed often on clothes) of its Spain, but also of its China. Letter “V” is the symbol of the authenticity of his fashion.

Penso che così vada bene :hi
Marko.t.97
Marko.t.97 - Erectus - 64 Punti
Salva
ok raga nn sò come ringraziarvi, non sapete che peso mi avete levato :daidai !!! ancora grazie :hi
tiscali
tiscali - Tutor - 22866 Punti
Salva
Ti consiglio di evitare assolutamente l'utilizzo del traduttore, neanche se ti serve come supporto. Piuttosto prova a tradurre autonomamente, col solo ausilio del vocabolario. Vedrai che a furia sbagliare e riconoscere gli errori, migliorerai tantissimo.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di luglio
Vincitori di luglio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email