milla9
milla9 - Erectus - 121 Punti
Salva
Ragazzi ho bisogno di una traduzione o per lo meno di una spiegazione abbastanza esaustiva del contenuto d questo testo. Grazie in anticipo!
eleo
eleo - Moderatore - 20549 Punti
Salva
Il Beowulf è il più vecchio poema epico anglosassone esistente. La sua origine è misteriosa: l’identità del suo autore è ignota e gli studiosi sono insicuri riguardo la sua data di composizione. Racconta di persone ed eventi leggendari e descrive una società guerriera nella quale la relazione tra il leader, o il re, e i suoi guerrieri, chiamati thanes è fondata su provigioni e servizio. Questa società è fortemente definita in termini di parentela.

Data e luogo di composizione

Si pensa sia stato composto da un unico autore cristiano per un pubblico cristiano nell’Inghilterra Anglosassone nel periodo tra l’VIII e l’XI secolo, ma la prima versione scritta attestata è datata dall’XI secolo. Nel frattempo, compositori e cantanti, o scops, avrebbero memorizzato questa storia lunga ed eroica e l’avrebbero raccontata davanti al camino come forma di intrattenimento.
Le vicende del poema avvengono in Scandinavia, ma il poema fu probabilmente scritto in Northumbria, un importante regno anglosassone e poi portato da dei monaci romano cattolici che hanno reinterpretato la storia nella maniera cristiana.

Ambientazioni

Le ambientazioni ci portano in un luogo e in un tempo durante il quale le tribù di guerrieri combattevano tra di loro, quando il cambiamento e la morte erano inevitabili, quando tutto quello che importava era non se morivi, ma come e quando. La prima scena ha luogo in un regno danese, governato da re Hrothgar. Là, a Heorot, …. Beowulf affronta un mostro che sta terrorizzando il re ed i suoi uomini da 12 anni. Successivamente, Beowulf si immerge in un lago nebbioso e combatte la madre del mostro. L’azione salta poi a cinquanta anni dopo nella terra dei geati in Svezia, dove un vecchio Beowulf affronta un drago che terrorizza il suo regno.

I personaggi soprannaturali del poema

Beowulf è lodato per il suo coraggio, la sua resistenza e generosità, che determinano la sua nobiltà e stabiliscono il raffinato ideale del guerriero. I poteri sovrumani gli sono attribuiti: ammazza mostri che vivono sott’acqua e sottoterra, che possono volare e sputare fuoco. Durante il poema appaiono numerosi mostri. Il primo è Grendel. Il suo aspetto fisico è lasciato all’immaginazione del lettore – gli unici indizi sono che è un discendente di Caino, il primo assassino dell’Antico Testamento della Bibbia, e un “demonio dell’Inferno”. E’ descritto come un “essere della notte”.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di luglio
Vincitori di luglio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Suzy90

Suzy90 Moderatore 9371 Punti

VIP
Registrati via email