• Inglese
  • aiuto traduzione ricette in inglese

mitraglietta
mitraglietta - Mito - 62594 Punti
Rispondi Cita Salva
raga, so ke qst è kiedervi troppo ma dovreste darmi una mano a tradurre ste odiose ricette piemontesi in inglese....grazie per il vostro aiuto

anitra farcita
Ingredienti

una anitra di un chilo e mezzo, 200 gr di carne di maiale, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 200 gr di carne di vitello, una salsiccia, 50 gr di pancetta, 50 gr di lardo, una cipolla, 100 gr di riso (da brodo), 100 gr di mollica ammorbidita nel latte, un ciuffo di prezzemolo, uno spicchio d'aglio, tre uova sode, noce moscata, olio extravergine d'oliva, un rametto di rosmarino, qualche foglia di salvia
Preparazione
acquistare l'anitra pronta per essere cucinata. passare al tritacarne la carne di maiale e di vitello, aggiungere la salsiccia, la pancetta e il lardo tritati e la cipolla sottilmente affettata e rosolare il tutto in un tegame. a parte, in poca acqua salata, lessare il riso. mettere il preparato in una terrina, aggiungere il riso e la mollica strizzata già ammobidita nel latte, un poco di prezzemolo e aglio tritati, i tuorli di tre uova sode, sale, pepe e noce moscata. amalgamare bene e farcire l'anatra con il preparato. quindi cucire con il filo da cucina l'apertura posteriore, prima opportunamente allargata con un coltellino. porre in una casseruola ovale alcuni cucchiai di olio d'oliva, un rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia, accomodarvi l'anitra e lasciarla cuocere a fuoco basso coperta per circa due ore. bagnare a metà cottura con un poco di brodo e mezzo bicchiere di vino bianco. servire l'anitra tagliata in una decina di pezzi e ricomposta sul piatto di portata.

brasè di manzo al barolo
Ingredienti

una costa di manzo di circa un chilo e mezzo, una bottiglia di barolo, una cipolla, una carota,una costa di sedano, due foglie di alloro, un ciuffo di rosmarino, pepe nero in granelli, burro, grasso di prosciutto, fecola di patate, due spicchi d'aglio, sale
Preparazione
disporre la costa di manzo o di bue, in una alta terrina ovale e versarvi sopra una bottiglia di barolo. aggiungere la cipolla e la carota affettate, un poco di sedano tagliuzzato, due foglie di alloro, un pizzico di pepe nero in granelli. lasciare la costa in fusione per ventiquattro ore, voltandola a lunghi intervalli. al momento di cucinarla, toglierla dalla marinata e asciugarla, poi legarla con filo da cucina per mantenerla in forma e metterla in una casseruola con un poco di burro e grasso di prosciutto crudo, l'aglio e il rosmarino e rosolare da una parte e dall'altra. intanto passare in un colino il vino della marinata, liberandolo dagli aromi. raccoglierlo in una casseruola e farlo bollire fino a che si sarà ridotto della metà. condire la costa, ben rosolata, con un poco di sale e bagnare a più riprese con il vino della marinata. coprire e lasciare finire di cuocere su fuoco moderato. sgrassare il sugo legato con un poco di fecola. quando la costa sarà cotta, togliere delicatamente lo spago e accomodarla nel piatto di portata; tagliarla con attenzione versando sopra il fondo di cottura. servire guarnendo con purea di patate.

carne cruda all'albese
Ingredienti

400 gr di coscia di vitello della razza albese “fassone”, un limone (forse 1/2, forse 2: comunque a piacere), pochissimo aceto di vino, olio extravergine d'oliva, sale e pepe
Preparazione
farsi sminuzzare dal macellaio la carne con il coltello. condire con olio, limone, sale, pepe, lo spicchio d'aglio schiacciato (che si elimina prima di servire). servire subito.

conij a l'vin rus
Ingredienti

un coniglio di due chili, un secondo fegato di coniglio (o di pollo), due fette di pancetta, una noce di burro, 4 o 5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, due bicchieri di vino, possibilmente grignolino o fresia, due acciughe, un rametto di rosmarino, un rametto di salvia, due foglie di alloro, un rametto di timo, due spicchi d'aglio e un ciuffo di prezzemolo, sale
Preparazione
in una casseruola rosolare due cipolle affettate, con burro ed olio e con la pancetta tagliata a dadini. quando il preparato è imbiondito unire il coniglio tagliato a piccoli pezzi spolverati di sale e farli colorire a calore alto. aggiungere allora i profumi legati col filo. versare due bicchieri di vino rosso e farlo asciugare; poi condurre a cottura il coniglio coperchiato e se occorre versare qualche cucchiaio di brodo. dieci minuti prima del termine di cottura, tritare a crudo sul tagliere il fegato del coniglio, possibilmente insieme ad un fegato di pollo, due spicchi d'aglio, una manciata di prezzemolo, 3 foglie di salvia e le due acciughe e aggiungere questo preparato nella casseruola - con un pizzico di farina bianca e mezzo bicchiere ancora di vino rosso - cuocendo a fiamma alta, affinché i pezzi di coniglio “prendano bene” l'intingolo di fegato ed erbe. accompagnare con una morbida polentina “nuova”.

caponèt
Ingredienti

Gli ingredienti sono indicati nella procedura di preparazione
Preparazione
cuocere le carni di maiale, di vitello e la salsiccia separatamente in due tegami, quindi tritarle finemente. aggiungere mollica di pane ammorbidita nel latte, un pizzico di noce moscata, sale e pepe a piacere, 100 grammi di uva passa ammorbidita in acqua tiepida, un cucchiaio di formaggio parmigiano grattugiato. amalgamare il tutto con due uova. sbollentare in acqua i fiori di zucca, mettere in ogni fiore due cucchiai di impasto, arrotolare e accomodare in una teglia. quindi mettere in forno medio (180°) con un poco di burro e olio per circa 20 minuti. servire caldo.

crocchette di pollo e ricotta
Ingredienti

un pollo cotto (arrosto o lesso) di 350 gr, 300 gr di ricotta (“seiràss”), due cucchiai di prezzemolo tritati insieme ad alcune foglie di salvia, mezza cipolla tritata finemente, un cucchiaino di succo di limone e scorza gialla grattata, una abbondante torchiata di pepe nero, un poco di farina bianca, un uovo intero e un tuorlo, pane grattato, olio extravergine d'oliva, burro e sale
Preparazione
tritare la carne di pollo già cotta; amalgamarla con la ricotta, aggiungere il prezzemolo, la cipolla tritata, il succo e la scorza di limone, il sale a piacere e amalgamare il tutto. se l'impasto risulta molle aggiungere un poco di farina bianca. preparare delle crocchette con l'impasto e impanarle nell'uovo e poi passarle nel pane grattato. infine friggerle in olio e burro finché siano ben dorate. servire calde e anche tiepide d'estate.

cosciotto d'agnello con castagne
Ingredienti

un cosciotto di agnello da due chili, mezzo chilo di castagne, tre carote, un cuore di sedano, una grossa cipolla, 50 gr di lardo, uno spicchio d'aglio, un rametto di rosmarino, un bicchierino di rhum e marsala miscelati, olio extravergine d'oliva, sale e pepe
Preparazione

lavare e asciugare il cosciotto e sistemarlo in una capace pirofila. poi condirlo con olio, sale, lardo pestato, aghetti di rosmarino e fettine di aglio. intorno alla carne disporre le carote a pezzetti, la cipolla ed il cuore di sedano tagliati a rotelle. infornare a forno medio (180°) per un'ora, girando spesso il cosciotto e forandolo con i rebbi della forchetta. lessare le castagne sbucciate con poco sale e una presa di zucchero, quindi spellarle e unirle al cosciotto. rimettere in forno per altri 10 minuti aggiungendo il bicchierino di rhum e marsala miscelati. servire caldo.

conij a l'astesana
Ingredienti

un coniglio di due chili, tre cipolle, 200 gr di lardo rosa con la banda rossa, una bottiglia di nebbiolo, due foglie di alloro, un rametto di rosmarino, qualche foglia di salvia, un ciuffo di prezzemolo, due spicchi di aglio, il fegato del coniglio più un altro fegato di coniglio o di pollo, olio extravergine di oliva, burro, un pizzico di farina bianca, due acciughe, sale
Preparazione
tagliare a piccoli pezzi il coniglio e rosolarlo a fuoco vivo in un largo tegame di coccio con olio e burro. abbassare il calore e preparare un abbondante battuto tritando insieme le cipolle, il lardo e il rosmarino. cuocere dieci minuti finché le cipolle imbiondiscano e i pezzi di coniglio “prendano” il battuto, indi versare il vino, mettere le foglie di alloro e passare il tegame di terracotta, coperto, in forno molto caldo (250°), lasciandolo fino a completa cottura. quindi aggiungere la salsina a base di fegatini tritati con l'aglio, acciughe, prezzemolo, salvia, spargere un pizzico di farina, bagnare con un mestolino di brodo, e mescolare bene. basteranno i cinque ultimi minuti di cottura a fuoco forte perché il coniglio sia pronto per essere portato in tavola.

salata di carne
Ingredienti

400 gr di coscia di vitello macinata, uno spicchio d'aglio tritato, il succo di due limoni, un bicchiere di olio extravergine di oliva, sale e pepe
Preparazione
in un capace grilletto mettere assieme tutti gli ingredienti e amalgamare mescolando con cura per alcuni minuti. versare su un piatto di portata e lasciare riposare circa 30 minuti finché il limone cuocia la carne, quindi servirla in tavola.

Vitel Tonné
Ingredienti

dosi per 1 persona: 1000 G Rotonda Di Vitello, 50 Cl Aceto Di Vino Bianco, 1 Cipolla, 6 Chiodi Di Garofano, 5 Grani Pepe Nero, 1 Pezzo Cannella, alcune Foglie Alloro, Sale, 10 Acciughe Sotto Sale, 2 Noci Burro, 3 Tuorli D'uovo Sodo, 10 Capperi Sotto Sale
Preparazione
Prendete la rotonda della coscia o girello di un vitello di fassone, mettetelo in una terrina e copritelo con aceto ed acqua (mezzo litro di aceto bianco dovrebbe bastare), aggiungete la cipolla affettata grossolanamente, i chiodi di garofano, il pepe nero, la cannella, l'alloro e il sale. Lasciate la carne a macerare nella marinata almeno 12 ore, ovvero una notte. Adesso fate brasare il girello: prendete una casseruola, fatevi sciogliere due noci di burro e poi disponete la carne ben sgocciolata e fatela rosolare un po' affinché faccia una sottile crosta. A questo punto aggiungete le acciughe dissalate e diliscate e fatele sciogliere nel burro, quindi versate nell'intingolo il tuorlo d'uovo sodo sbriciolato. Rimestate e aggiungete subito la marinata. Fate cuocere a casseruola scoperta fino a quando il sugo si è ben ristretto. La cottura, comunque, non deve essere troppo prolungata, altrimenti la carne, quando sarà servita fredda e a fette, apparirà asciutta e prosciugata dei suoi umori. Togliete la carne e affettatela non troppo sottilmente, versate sopra le fette il fondo di cottura dopo averlo passato al setaccio e guarnito coi capperi precedentemente lavati sotto l'acqua corrente. Il vitel tonné va servito freddo. Questo piatto, come avrete notato, nulla ha a che spartire col vitello tonnato odierno, vivanda nobilissima a base di carne di vitello lessa, tagliata e ricoperta con una salsa ottenuta da maionese, tonno e capperi e una spruzzata di succo di limone. Il francesismo tonné (ovvero tannè) starebbe per conciato, ossia accomodato, secondo Luciano De Giacomi. Ma significa pure scuro, cupo, come del resto appare la salsa d'acciughe che guarnisce questo piatto. Vino consigliato: Dolcetto di Dogliani.

vitello alla castellana
Ingredienti

sei fettine di vitello, sei teste di funghi porcini, uno spicchio d'aglio, sei cetrioli, burro, olio extravergine d'oliva, due cucchiai di panna da cucina, sale e pepe
Preparazione
sciogliere il burro con l'aglio, infarinare le fettine dalle due parti e cuocere in una padella. salare e pepare a piacere. cuocere in un altro tegame con aglio e olio contemporaneamente le teste di porcino. terminata la cottura disporre la carne nel piatto di portata. tagliare i cetrioli a metà, metterli sulla carne a testa e coda, coprire con i funghi le fettine poi preparare la panna di un colore marroncino chiaro. versarvi sopra la salsina e servire ben caldo.
PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
Caponet

Ingredient

The ingredient are indicate in preparation procedure

Procedure

Cook the pig meat, veal and sausages separately in two pans, therefore minced thinly. Add
crumb of bread in milk soften, a pinch of muscatel walnut, salt and pepper to favour, one hundred gram of raisin softened in to lukewarm water, a spoon of Parmigiano chees grated. Amalgamate the everything with two eggs. SBOLLENTARE in water the flowers of pumpkin, put in every flowers two sppon of mixture, roll up and settle in a pie-pan. Therefore put in average oven (180°) with a bit butter and oil for about twenty minute. To serve hot.

Salata di carne

Ingredient

400 gr of thigh of minced veal, a grinded clove, the juice of two limon, a glass of EXTRAVERGINE olive oil, salt and pepper

Preparation

In a CAPACE trigger put together all the ingredients and amalgamate mixed with cure for some minuts. Pour on a course dish and leave rest for about thirty minuts until the lemon cook the bread, therefore to serve it on the table.


Queste sono due se ti servono per domani ti conviene farle altrimenti aspetta qualcuno di buona volontà... ciao!
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
stuffed duck
Ingredients
one duck of a chilo and half, 200 gr of meat of pig, means wine glass dry white man, 200 gr of meat of year-old calf, one sausage, 50 gr of bacon, 50 gr of lardo, one onion, 100 gr of rice (from brodo), 100 gr of mollica softened in the latte ones, a forelock of prezzemolo, one garlic segment, three hard eggs, moscata walnut, oil extravergine of olive, a rametto of rosmarino, some leaf of salvia
Preparation
to acquire the ready duck for being cooked. to pass to tritacarne the meat of pig and year-old calf, to add the sausage, the bacon and the lardo trita and the thin mannered onion to you and to rosolare all in a tegame. to part, in little salata water, to lessare the rice. to put the prepared one in a tureen, to add to the rice and the strizzata mollica already ammobidita in the latte ones, little of prezzemolo and garlic trita to you, the egg yolks of three hard eggs, know them, pepper and moscata walnut. to amalgamate well and farcire the duck with the prepared one. therefore to sew with the thread from kitchen the posterior opening, before opportunely increased with a small knife. to place in one casserole oval some olive oil spoons, a rametto of rosmarino and some leaf of salvia, to repair the duck and to leave to you to cook it to covered fire bottom for approximately two hours. to little bathe to half baking with of brodo and half wine glass a white man. to serve the duck cut in one pieces ten and recomposed on the capacity plate.

brasè of manzo to the barolo
Ingredients
a coast of manzo of approximately a chilo and half, a bottle of barolo, a onion, a carrot, a sedano coast, two leaves of bay, a forelock of rosmarino, black pepper in granelli, butter, fat person of prosciutto, fecola of potatoes, two segments of garlic, knows them
Preparation
to arrange the coast of manzo or ox, in one high tureen oval and to pour over one bottle to you of barolo. to add to the mannered onion and the carrot, of sedano little chipped, two leaves of bay, a pizzico of black pepper in granelli. to leave the coast in fusion for ventiquattro hours, turning it long intervals. at the moment to cook it, to remove it the marinata one and to dry it, then to tie it with thread from kitchen in order to maintain it in shape and to little put it in one casserole with of butter and a fat person of prosciutto raw, the garlic and the rosmarino and to rosolare from a part and the other. while to pass in a strainer the wine of the marinata one, freeing it from the aromas. to collect it in a casserole and to make it to bubble until that it will have been reduced of the half. to flavor the coast, very rosolata, with little of knows them and to bathe more resumptions with the wine of the marinata one. to cover and to leave to end to cook on moderate fire. to take the grease out of the gravy legacy with little of fecola. when the coast is cooked, to remove the spago delicately and to repair it in the capacity plate; to cut it with attention pouring over the baking bottom. to serve guarnendo with purea of potatoes.

raw meat to the albese
Ingredients
400 gr of thigh of year-old calf of the albese race “fassone”, a lemon (perhaps 1/2, perhaps 2: however to it appeal to), least wine vinegar, oil extravergine of olive, knows them and pepper
Preparation
it is made to sminuzzare from the butcher the meat with the knife. to flavor with oil, lemon, knows them, pepper, the segment of crushed garlic (than it is eliminated before serving). to serve endured.

conij to the vin rus
Ingredients
a rabbit of two chili, according to liver of rabbit (or pollo), two slices of bacon, a butter walnut, 4 or 5 oil spoons extravergine of olive, two wine glasies, possibly grignolino or fresia, two anchovies, a rametto of rosmarino, a rametto of salvia, two leaves of bay, a rametto of thymus, two segments of garlic and a forelock of prezzemolo, knows them
Preparation
in one casserole to rosolare two mannered onions, with butter and oil and the bacon cut to dadini. when the prepared one is imbiondito to join the cut rabbit to small pieces dusts of knows them to you and to make to colour them to high heat. to then add to the scents legacies with the thread. to pour two red wine glasies and to make to dry it; then to lead to baking the coperchiato rabbit and if it is necessary to pour some spoon of brodo. ten minuteren before the term of baking, to tritare to raw on tagliere the liver of the rabbit, possibly with to a liver of pollo, two segments of garlic, one manciata of prezzemolo, 3 anchovy and leaves salvia two and adding this prepared in the casserole - with a pizzico of flour white woman and means red wine glass still - cuocendo for high flame, so that rabbit pieces “take” intingolo of liver and the grass well. to accompany with one soft “new” polentina.

caponèt
Ingredients
The ingredients are indicate to you in the preparation procedure
Preparation
to cook the meats of pig, year-old calf and the sausage separately in two tegami, therefore tritarle fine. to add mollica of bread softened in the latte ones, a pizzico of moscata walnut, knows them and pepper to appeals to, 100 grams of grape passes softened in lukewarm water, a cheese spoon grattugiato $parmesan. to amalgamate all with two eggs. to sbollentare in water the flowers of zucca, to put in every flower two spoons of paste, to roll up and to repair in one teglia. therefore to put little in medium furnace (180°) with of butter and an oil for approximately 20 minuteren. to serve warmth.

crocchette of pollo and annealed
Ingredients
a pollo cooked (roast or lesso) of 350 gr, 300 gr of annealed (“seiràss”; ), two spoons of prezzemolo trita to you with to some leaves of salvia, average tritata onion fine, a teaspoon of lemon juice and grattata yellow rind, one abundant torchiata of black pepper, little of flour a white woman, an entire egg and an egg yolk, grattato bread, oil extravergine of olive, butter and know them
Preparation
to tritare the meat of pollo already cooked; to amalgamate it with the annealed one, to add the prezzemolo, the tritata onion, the juice and the rind of lemon, know them to appeal to and to amalgamate all. if the paste turns out motivatings force to little add of flour a white woman. to prepare of the crocchette with the paste and impanarle in the egg and then to pass them in the grattato bread. at last to fry them in oil and butter until very they are gilded. to serve lukewarm warmth and also of summer.

cosciotto of lamb with chestnuts
Ingredients
a cosciotto of lamb from two chili, means chilo of chestnuts, three carrots, a heart of sedano, a large onion, 50 gr of lardo, a segment of garlic, a rametto of rosmarino, a drink of rhum and marsala miscelati, oil extravergine of olive, know them and pepper
Preparation
to wash and to dry the cosciotto and to arrange it in one able pirofila. then to flavor it with oil, knows them, lardo stepped on, aghetti of rosmarino and fettine of garlic. around to the meat arranging carrots to pezzetti, the onion and the heart of sedano it cuts to small wheels. put into an oven to medium furnace (180°) for an hour, often turning the cosciotto and piercing it with the rebbi of the fork. to lessare the chestnuts sbucciate with little knows them and one taken of sugar, therefore spellar them and to join them to the cosciotto. to replace in furnace for others 10 minuteren being added the rhum drink and marsala miscelati. to serve warmth.

conij to the astesana
Ingredients
a rabbit of two chili, three onions, 200 gr of lardo rose with the red band, a bottle of nebbiolo, two leaves of bay, a rametto of rosmarino, some leaf of salvia, a forelock of prezzemolo, two segments of garlic, the liver of the rabbit more an other liver than rabbit or of pollo, oil extravergine of olive, butter, a pizzico of flour white woman, two anchovies, knows them
Preparation
to cut to small pieces the rabbit and rosolarlo to alive fire in a wide one tegame of coccio with oil and butter. to lower the heat and to prepare a battered abundant tritando with the onions, lardo and the rosmarino. to cook ten minuteren until the onions imbiondiscano and pieces of rabbit “they take” the struck one, Indian to pour the wine, to put the leaves of bay and passing the tegame of terracotta, place setting, in furnace much warmth (250°), leaving it until complete baking. therefore to add the salsina made up of fegatini trita to you with the garlic, anchovies, prezzemolo, salvia, to scatter a pizzico of flour, to bathe with a mestolino of brodo, and to stir well. the five last minuteren of baking to fire will be enough strongly because the rabbit is ready for being carried in table.

salata of meat
Ingredients
400 gr of milled thigh of year-old calf, a segment of tritato garlic, the juice of two lemons, an oil glass extravergine of olive, knows them and pepper
Preparation
in an able trigger to put together all the ingredients and to amalgamate stirring with cure for some minuteren. to pour on a capacity plate and to leave to rest approximately 30 minuteren until the lemon cook the meat, therefore to serve it in table.

Vitel Tonné
Ingredients
doses for 1 person: 1000 G Round Di Vitello, 50 Cl Vinegar Di Vino White man, 1 Onion, 6 Nail Di Garofano, 5 Grains Black Pepper, 1 Piece Cinnamon, some Leaves Bay, Knows them, 10 Anchovies Under Knows them, 2 Walnuts Butter, 3 Hard egg Egg yolks, 10 Capers Under Knows them
Preparation
You take the round one of the thigh or girello of a year-old calf of fassone, mettetelo in a tureen and you cover it with vinegar and water (half liter of vinegar white man would have to be enough), you roughly add the mannered onion, the nail of garofano, the black pepper, the cinnamon, the bay one and it knows them. Left the meat to macerate in marinata at least the 12 hours, that is one night. Now fairy brasare the girello: you take a casserole, fatevi to melt two butter walnuts and then you arrange the sgocciolata meat very and makes it you to rosolare little so that make one thin crust. To this point you add the dissalate and diliscate anchovies and makes you to melt them in the butter, therefore poured in intingolo the sbriciolato hard egg egg yolk. Rimestate and you add endured the marinata one. Fairies to cook to casserole discovered until when the gravy is very narrow. The baking, however, does not have too much to be extended, otherwise the meat, when it is served cold and to slices, will appear dry and prosciugata of its humors. You remove the meat and slices it not too much to you thin, poured over the slices the baking bottom after to have it last to the sieve and guarnito with the capers previously it washes to you under the running water. The vitel tonné it goes served cold. This plate, as you will have noticed, null has to that to share with the tonnato year-old calf odierno, vivanda noblest made up of meat of year-old calf lessa, cut and covered with one sauce obtained from maionese, tonno and capers and one sprayed of lemon juice. The francesismo tonné (that is tannè) would be for tanned, that is repaired, according to Luciano De Giacomi. But it also means dark, dark, as of the rest the sauce of anchovies appears that guarnisce this plate. Advised wine: Dolcetto di Dogliani.

year-old calf to the castellana
Ingredients
six fettine of year-old calf, six witness of fungi porcini, a segment of garlic, six cetrioli, butter, oil extravergine of olive, two cream spoons from kitchen, knows them and pepper
Preparation
to melt the butter with the garlic, to infarinare the fettine from the two parts and to cook in one frying pan. to salt and to pepare to pleasure. at the same time to cook in an other tegame with garlic and oil the witness of porcino. finished the baking arranging the meat in the plate of capacity. to cut the cetrioli to half, to put them on the meat to head and tail, to cover with the fungi the fettine then to prepare the cream of a color marroncino clearly. to pour to you over the salsina and to serve very warm.

Questa risposta è stata cambiata da marios46 (24-05-07 09:53, 9 anni 4 mesi 12 giorni )
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email