• Greco
  • Versione "Crudeltà delle guerre civili a Roma"

Pollo94
Pollo94 - Erectus - 74 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi servirebbe tradotta al più tardi entro questo pomeriggio la seguente versione. Oggi sto impazzendo, l'insegnate ci ha caricati di un sacco di compiti (50 VERSIONI!!! e non sherzo!).

Le guerre civili a Roma, per la crideltà con cui vennero combattute, furono più tristi e più cuente delle stesse guerre puniche che pure avevano richiesto il sacrificio di molti Romani. Mario, Silla, Cesare, Pompeo Antonio e Ottaviano furono infatti a volte più feroci degli stessi invasori stranieri nei confronti dei (adversus + acc.) loro concittadini; Mario e Silla, infatti, non esitarono ad (usa non dubitare + infin.) uccidere senza pietà i loro nemici personali. Non meno crudeli di Mario e di Silla furono poi Cesare e Pompeo che insanguinarono per molti anni lo Stato romano. Cesare, infatti, dopo che Pompeo fu sconfitto nella battaglia di Farsàlo, si scagliò contro i Pompeiani che furono quasi completamente sterminati. Infine, dopo che Antonio e Cleopatra furono sconfitti presso Azio, Ottaviano pose fine alle lotte interne fra i cittadini Romani e assicurò loro un lungo periodo di pace da tutti desiderato.
giu92d
giu92d - Genius - 7167 Punti
Rispondi Cita Salva
LEGGI QUI
http://www.skuola.net/forum/latino-greco/inizio-corsi-di-recupero-latino-e-greco-32957.html

E QUI
http://www.skuola.net/forum/latino-greco/corsi-di-recupero-regole-32971.html

grazie
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Corra96

Corra96 Moderatore 3219 Punti

VIP
Registrati via email