• Greco
  • URGENTE PER FAVOREE GRAZIEEEE (66148)

kia.kia96
kia.kia96 - Sapiens - 422 Punti
Rispondi Cita Salva
Σπάνιος ην το παλαιόν παρά τοις Ελλησιν ο μεν χρυσος και πάνυ ; ο δε αργυρός ολίγος ην . Διο και Φίλιππον, τον του μεγάλου Αλεξάνδρου πατέρα, λέγει Δούρις ο Σάμιος, φιαλην εκ χροσου έχοντα νυκτός κρύπτειν υπό του προσκεφαλαίου. Αναξιμένης δε ο Λαμψακηνος λέγει τον Εριφύλης ορμόν διαβοητον γίγνεσθαι δια το σπάνιων είναι τότε χρυσίον παρά του Ελλεσιν. Και εξ αργυρού βλέπειν ποτηριών ην τότε παράδοξον ; εκ ποτηριών δε χαλκών επινον οι σφόδρα πλούσιοι .

Anticamente l'oro era ssai raro in grecia ; l'argento era esiguo. Percio anche Filippo , dice che Duride di Samio , avendo una coppa d'oro di notte la nasconde in un guanciale. Anassimene figlio di Lampsaco dice che erifile diventa una collana famosa poiche era raro l'oro in Grecia. Dopo anche guardare una coppa d'argento era meraviglioso ; i ricchi forti bevono nelle coppe di rame
selene82
selene82 - Genius - 11664 Punti
Rispondi Cita Salva
Ecco a te la versione corretta. Ti ho sottolineato gli errori.

Anticamente l'oro era assai raro tra i Greci; l'argento era esiguo. Perciò Duride di Samo (sogg. in nominativo) dice che anche Filippo (acc. sogg. dell'oggettiva), il padre del grande Alessandro, avendo una coppa d'oro di notte la nascondeva sotto il guanciale. Anassimene di Lampsaco (è una città!) dice che la collana di Erifile era famosa per il fatto che allora l'oro era raro tra i Greci. Allora anche guardare una coppa d'argento era meraviglioso; i molto ricchi bevevano da coppe di rame.

Ciao!
sele
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
nRT

nRT Moderatore 2787 Punti

VIP
Registrati via email