• Greco
  • "Amen" etimologia

    closed post best answer
Tramp
Tramp - Ominide - 2 Punti
Salva
"Amen" dovunque cerco, si dà per termine ebraico con funzione affermativa, asseverativa. In pratica, e ovviamente, "così sia".
Ma... è passato tanto tempo, ma... se io dico "A' men", non vuol forse dire (è la mia domanda) "Queste cose sono vere", "assento a ciò" ? Insomma con lo stesso significato...
Ebraico o greco? L'uovo o la gallina?

Grazie
Alberto
Carla Ardizzone
Carla Ardizzone - Blogger - 32541 Punti
Salva
Per quanto ne so, l'avverbio "Amen" proviene dall'ebraico con il significato di "in verità è così, affermo che così è, così sia ora e sempre".
Non c'è differenza tra l'uso greco, latino ed ebraico in quanto le prime due lingue hanno adottato il termine solo in seguito alla traduzione delle Scritture dall'ebraico con l'avvento del Cristianesimo. Si tratta quindi di un termine entrato tardi nelle lingue classiche, mentre aveva una sua lunga storia nella lingua ebraica.
In pratica, il latino e greco hanno compiuto un vero e proprio prestito linguistico dall'espressione ebraica, e da esse è stata utilizzata prevalentemente, se non esclusivamente, in chiave religiosa e cristiana, quasi come un "tecnicismo" della nuova religione monoteista.
Spero di esserti stata d'aiuto, e per la formazione della parola in ebraico, forse dovresti consultare uno studioso di quella lingua!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email