• Greco
  • aiutooo x una versione!!

kikketta_fra_
kikketta_fra_ - Erectus - 57 Punti
Rispondi Cita Salva
qualkuno potrebbe aiutarmi cn questa versione ke proprio nn ci riesco???
ekko la versione...

augustus, ubi primum variana clades nuntiata est, excubias per urbem indixit, ne ullus tumultus existeret, et praesidibus provinciarum prorogavit imperium, ut a peritis socii regerentur. vovit etiam magnos ludos iovi optimo maximo.
denique adeo animo consternatus est, ut per multos menses barbam capillosque submitteret et caput interdum foribus illideret exclamans "quintili vare, legiones redde" diemque cladis quotannis maestum habuerit ac lugubrem.
giu92d
giu92d - Genius - 7167 Punti
Rispondi Cita Salva
ti consiglio di approfittare dell'opportunità che offre il sito:

CORSO DI RECUPERO DI LATINO E GRECO

LEGGI QUI

http://www.skuola.net/forums.php?m=posts&p=341601&n=last#bottom
*FaBiOlInA*
*FaBiOlInA* - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Augusto, appena è stata annunciata la disfatta di Varo, convocò la guardia per la città, che non provocasse alcun tumulto, e prorogò l'impero ai governatori delle province, afinchè i soci fossero guidati dai periti. Dedicò anche grandi feste a Giove Ottimo Massimo. Infine fu talmente sbigottito dall animo che per molti mesi si lascio crescere la barba e i capelli e battè talvolta la testa contro la portaesclamando: Quintilio Varo, restituisci le truppe romane! e abbia avuto un giorno triste e lugubre ogni anno di sconfitta.
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
augustus, ubi primum variana clades nuntiata est, excubias per urbem indixit, ne ullus tumultus existeret, et praesidibus provinciarum prorogavit imperium, ut a peritis socii regerentur. vovit etiam magnos ludos iovi optimo maximo.
denique adeo animo consternatus est, ut per multos menses barbam capillosque submitteret et caput interdum foribus illideret exclamans "quintili vare, legiones redde" diemque cladis quotannis maestum habuerit ac lugubrem.

Augusto, appena fu annunciata la disfatta di Varo, convocò le guardie attraverso la città , affinchè non scoppiasse alcun tumulto, e prorogò il potere ( comando ) ai governatori delle province, affinchè gli alleati fossero guidati da gente esperta. Dedicò anche grandi giochi a Giove Ottimo Massimo. Infine fu talmente sbigottito nell'animo che per molti mesi si lascio crescere la barba e i capelli e batteva talvolta la testa contro la porta esclamando: Quintilio Varo, restituisci le legioni! e considerò il giorno della disfatta ogni anno come triste e luttuoso

ciao kikketta_fra_ :hi
kikketta_fra_
kikketta_fra_ - Erectus - 57 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie mille :hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Selisa

Selisa Blogger 31 Punti

VIP
Registrati via email