• Greco
  • Ahhhhhhhhhhhhhhhh

    closed post
Aliena
Aliena - Habilis - 183 Punti
Rispondi Cita Salva
Bene. . .questo è un copia e incolla di uno scritto di cicerone creato dal mio prof di latino. . .Per favore aiutatemi. . o Impazzisco!

Singulari vir ingenio Aristoteles et paene divino scribit Eudemum Cyprium, familiarem suum, iter in Macedoniam facientem Pheras venisse; in eo igitur oppido ita graviter Eudemum fuisse, ut omnes medici diffiderent; ei visum in quiete egregia facie iuvenem dicere fore ut perbrevi convalesceret, quinquennioque post domum esse rediturum. Atque ita quidem scribit Aristoteles consecutum esse, convaluisse Eudemum; quinto autem anno exeunte, cum esset spes ex illo somnio in Cyprum illum ex Sicilia esse rediturum, proeliantem eum ad Syracusas occidisse; ex quo ita illud somnium esse interpretatum, ut, cum anmus Eudemi e corpore axcesserit, tum dumum revertisse videatur.


E' per venerdì. . -.- io ci provo. . ma aiutoooooooooooo


Aliena
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Pui controllare qui, magari ti aiuta. :hi
Aliena
Aliena - Habilis - 183 Punti
Rispondi Cita Salva
emm. .si. . anchio l'ho trovata così. .ma se noti il testo è uguale solo fino a "diffiderent" poi no. . -.-

Grazie comunque
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
Singulari vir ingenio Aristoteles et paene divino scribit /// Eudemum Cyprium, familiarem suum, iter in Macedoniam facientem /// Pheras venisse; in eo igitur oppido ita graviter Eudemum fuisse, ut omnes medici diffiderent; ei visum ( sott. : esse ) in quiete egregia facie iuvenem dicere fore ut perbrevi convalesceret, quinquennioque post domum esse rediturum.
Atque ita quidem scribit Aristoteles consecutum esse, /// convaluisse Eudemum; quinto autem anno exeunte, /// cum esset spes ex illo somnio in Cyprum illum ex Sicilia esse rediturum, /// proeliantem /// eum ad Syracusas occidisse; ex quo ita illud somnium esse interpretatum, ut, cum animus Eudemi e corpore axcesserit, tum dumum revertisse videatur.

principali

discorso indiretto : si tratta di infinitive che dipendono da un verbo di "dire", "raccontare" precedente, ma non più espresso

espressione che indica , in latino, una subordinata oggettiva posteriore ;
« fore ut + cong. presente o imperfetto» si usa quando si dovrebbe costruire un'infinitiva al futuro con verbi mancanti di supino, impersonali o al passivo

consecutive

participi congiunti

Aristotele , uomo di straordinario e quasi divino ingegno scrive che Eudemo di Cipro, suo amico, mentre viaggiava verso la Macedonia, giunse a Fere ; in quella cittadina (dice) che Eudemo si ammalò ( dovrebbe esserci un "aegrotum" ) così gravemente che tutti i medici disperavano ; gli sembrò durante il sonno che un giovane di bellissimo aspetto gli dicesse che ben presto sarebbe guarito, e che dopo cinque anni sarebbe tornato a casa ( in patria ). E Aristotele scrive che così risultò, che Eudemo guarì ; sul finire poi del quinto anno, quando c'era la speranza proveniente da quel sogno che lui sarebbe tornato a Cipro dalla Sicilia, cadde morto vicino a Siracusa mentre combatteva ; da questo fatto quel sogno fu interpretato in maniera tale che, essendo l'anima di Eudemo uscita dal corpo, in quel momento sembrò che fosse tornato a casa.

ciao Aliena :hi ...se hai qualche altro chiarimento...sono qui...
Aliena
Aliena - Habilis - 183 Punti
Rispondi Cita Salva
anche la grammatica. . .:hypno
Ti adoro. . .:occhidolci


grazie mille varamente tanto!!


:kiss

Aliena
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Molto bene!
Chiudo :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Max

Max Geek 692 Punti

VIP
Registrati via email