• Greco
  • 2 versioni, grazie :D

    closed post best answer
TrottolinaAmorosa
TrottolinaAmorosa - Erectus - 81 Punti
Salva
Versioni sul futuro e aoristo I e II :)
Tony83
Tony83 - Mito - 30579 Punti
Salva
Uno stratagemma di Agide
"Gli Argivi e gli alleati, come videro i Lacedemoni, avendo occupato un territorio fortificato e di difficile accesso si schierarono come per una battaglia (pronti per combattere). E i Lacedemoni subito avanzarono contro di loro; finché giunsero a tiro di pietra e di giavellotto; poi, uno degli uomini più anziani gridò ad Agide, vedendo che essi (le truppe) andavano verso un punto saldamente difeso, che egli aveva intenzione di rimediare ad un male con un male, mostrando che l'attuale ardore intempestivo di Agide voleva essere un rimedio alla sua biasimevole ritirata da Argo. Egli, allora, o a causa del grido (ciò che gli era stato gridato) o a causa di un'idea improvvisa, rapidamente condusse indietro l'esercito prima di scontrarsi. E, una volta giunto, nei pressi del territorio di Tegea, deviò l'acqua verso il territorio di Mantinea, a causa della quale (acqua), in quanto provoca molti danni dall'una e dall'altra parte in cui si versa, i Mantineesi e i Tegeati combattono. Voleva che i nemici (argivi ed alleati), che portavano aiuto dalla collina in seguito alla deviazione dell'acqua, non appena ne fossero stati informati, scendessero e voleva dar battaglia nella pianura".

;)

Aggiunto 1 ora 43 minuti più tardi:

"Dopo aver appreso questo, Appio il cieco si recò in senato - infatti, era (....) dalla vecchiaia e dall'esperienza - e disse che non convenivano allo stato gli accordi con Pirro, e anzi esortò subito a cacciare via dalla città Cinea, e a rendere noto attraverso di lui a Pirro, una volta ritornato in patria, di trattare riguardo alla pace con loro o anche riguardo a qualche altra cosa di cui ci fosse bisogno. Appio, dunque, consigliò queste cose: allora, il Senato non indugiò più ma subito decretò concordemente nello stesso giorno di cacciare Cinea al di fuori dei confini e dichiarò a Pirro una guerra senza intimazione finché indugiasse in Italia. Inoltre, imposero ai prigionieri di guerra disonore durante le spedizioni e né si servirono più di loro contro Pirro né altrove affinché, essendo insieme, non macchinassero qualcosa di nuovo ma inviarono a sorvegliare chi da una parte chi da un'altra."

;)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di luglio
Vincitori di luglio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email