danielamaggion92
danielamaggion92 - Ominide - 14 Punti
Salva
tema sulla crisi scolastica (in francese possibilmente)!30 punti a chi mi risponde.grazieeeeeeeeee
lino17
lino17 - Eliminato - 24509 Punti
Salva
La Crisi Scolastica
Arrivati ad un certo punto bisogna ammettere di aver fatto un buco nell'acqua, e di ripartire da zero.
Dobbiamo fare ciò con la scuola. Non si può andare avanti in questo modo.
Siamo al delirio, alunni e persino i genitori che picchiano professori o professoresse che si lasciano toccare il fondoschiena dai ragazzi.
Che dobbiamo fare, installare videocamere di sorveglianza nelle classi a mò di scuola del Bronks? Non sarebbe una buona idea, perchè in Italia c'è la privacy.
Parlando un attimo del problema, si possono fare almeno due conclusioni sensate, almeno per me: sono gli alunni che si prendono troppa libertà, o sono anche i professori che non si fanno rispettare?
Io penso che la cosa sia reciproca, che ci sia un "bel" lavoro di squadra.
Certo, gli alunni si prendono troppa libertà, ma chi gliela concede alla fin fine? I professori.
E' inutile che poi i prof rompano le palle ai genitori con queste storie, girano anche le palle (badate bene NON sto giustificando nessuno) e possono saltare i nervi.
Quello che non capisco per niente, è come si possa picchiare un ragazzo con un handicap più o meno grave, è futile ma altrettanto stupido.
In una classe, non modello ma normale, dovrebbe esserci un unità che permetta a tutti di nuotare dalla stessa parte, di non finire contro gli scogli.
Purtroppo non è così, e sempre di più i componenti delle classi tendono a pensare a loro stessi (peraltro ovvio) ma non anche al resto del gruppo.

Spero vada bene
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Salva
I dati non sono aggiornatissimi, ma è ben fatto, con citazione di fonti e cifre del problema...e poi è già in francese!
http://www.saphirnews.com/L-ecole-la-crise_a3.html
Un solo dubbio, su cosa si intenda per crisi della scuola. Questa povera realtà è così attaccata, assediata e maltrattata che pare faccia acqua da ogniddove.
La crisi è del sistema dell'insegnamento?
del valore che si attribuisce alla scuola come sede dell'educazione?
della incapacità di rispondere ai bisogni reali?
o di cosa stiamo parlando?
Io ero fierissimo della nsotra scuola, soprattutto dopo averla potuta confrontare con il modello americano, o peggio con le pseudo scuole africane (anche delle capitali)! Adesso non so più, non vedo ragion di esere di molte riforme scolastiche recenti, se non la ragione di bilancio, e non capisco, sinceramente, questa esterofilia dilagante per cui tutto quello che si fa altrove dovrebbe essere meglio di ciò che abbiamo.
La scuola ha dei problemi enormi ed evidentissimi, ma ha anche un bacino immenso di risorse, di voglia di fare, di gente che ci crede e vuole continuare!
E scusa lo sfogo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email