• Off-Topic
  • staccarsi dal nucleo familiare...come si fa?

soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Sto pensando di staccarmi dal mio nucleo familiare d'origine..qualcuno ha idea di come si fa?cioè di requisiti e condizioni, dove mi devo recare e via discorrendo?
è importante..se qualcuno potesse consigliarmi l'apprezzerei moltissimo! :wink:
grazie mille :D
ninni85-votailprof
ninni85-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
se non mi sbaglio devi fare cambio di residenza...quindi devi recarti sia al tuo comune di origine, sia al nuovo comune dove intendi trasferirti...per caso è un'escamotage per pagare meno tasse? :lol:
soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ma io la residenza la voglio mantenere nel mio comune..cambiando però indirizzo..si può fare??
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
certo che si...
ninni85-votailprof
ninni85-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
si si certo
soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie :D
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Ninni85":
.per caso è un'escamotage per pagare meno tasse? :lol:

Che altro se no? :)
soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"FrancescoAEGEE":
[quote="Ninni85"].per caso è un'escamotage per pagare meno tasse? :lol:

Che altro se no? :)[/quote]

hey nn è per questo! :evil:
almeno nn solo per questo :P
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
prendila come una domanda...
Che altro?
Quale motivazione spinge una studentessa a staccarsi dal nucleo familiare a livello "legale"?
soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
motivi di lavoro... :tie:
ethan-votailprof
ethan-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Che poi se non sbaglio ci sono anche altri vantaggi economici a parte le tasse.. pero' cavolo... si parla di SGAVITARSI almeno 300 euro l'anno... e voglio dire.. ;)
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Ethan;72180":
Che poi se non sbaglio ci sono anche altri vantaggi economici a parte le tasse.. pero' cavolo... si parla di SGAVITARSI almeno 300 euro l'anno... e voglio dire.. ;)

Ognuno ha le proprie motivazioni e non giudico nessuno.
Ma ricordo che le regole, e le tasse, esistono per contribuire ognuno secondo quelle che sono le sue possibilità, rimescolare le carte per pagare 100 o 1000 o 10000€ meno è venir meno al rispetto per una reciproca convivenza.

A che pro lamentarsi che le tasse aumentano a livelli insostenibili se poi tolleriamo che prima di tutto noi stessi le evadiamo ogni volta che è possibile?

Ci sono categorie di lavoratori, quelli dipendenti ad esempio, che non possono evadere un cent.
Evaderlo noi quando ne abbiamo la possibilità è fare un torto a loro.

Nuovamente non giudico nessuno, ma solo voglio invitare a riflettere sulle conseguenze dei propri atti.
soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mio papà è un lavoratore dipendente....dici che gli faccio uno sgarro?;)
ethan-votailprof
ethan-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"FrancescoAEGEE;72224":
Ognuno ha le proprie motivazioni e non giudico nessuno.
Ma ricordo che le regole, e le tasse, esistono per contribuire ognuno secondo quelle che sono le sue possibilità, rimescolare le carte per pagare 100 o 1000 o 10000€ meno è venir meno al rispetto per una reciproca convivenza. [...]

io dico... FUCK THE SYSTEM!!!! :D:D:D:D

No dai cmq skerzi a parte, 500 euro (" 'i primi!! " partendo diciamo da un livello "medio";) di tasse mi sembrano una esagerazione. Lo studio è un DIRITTO, non un PRIVILEGIO, ma pare che anche in Italia stia diventando così.
Come vedete viene penalizzata sempre di più la classe cosiddetta "media" o "borghese". I ricchi ok, "anu i soddi" e pagano, i meno abbienti hanno una giusta (seppur non equa) riduzione, come non è equa, pero', quella per le famiglie che stanno in mezzo!!! Cavolo, quasi SEICENTO euro l'anno!!! ...e guai ad entrare in fuoricorso o cose del genere!!!
Altro segno che per il ceto medio sta per arrivare l'estinzione. :(

Se uno fa la scelta di staccarsi dal nucleo familiare per motivi economici... FA BENE!!! Cavolo, faccio un esempio: se le leggi italiane permettono che un deputato o cmq un "Potente" qualsiasi possa dichiarare il falso in bilancio uscendone pulito, e appena PENSI di farlo tu già stai in manette... allora ben vengano queste soluzioni!!
Non si pensi che sia una cosa riguardante solo l'università, ma vuoi mettere, medicinali, abbonamento a mezzi pubblici, assicurazione.. e tante altre cose??

E che poi i post lunghi non mi piacciono, pero' questo discorso dell' "evitare di pagare lo stato" mi fa sfociare anche nel discorso "lavoro in nero si/no".... ma sono altre discussioni...

In conclusione penso che se "dall'alto" si cominciasse a ridurre un po' le tasse per TUTTO, anche a noi di conseguenza non ci peserebbe il dover pagare tasse su università, su cinema, su musica, su automobile, su spazzatura, casa, garage, soldi che SUDIAMO col lavoro, medicinali, ricariche telefoniche, benzina.. e tante altre cosucce...
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Ethan;72481":
io dico... FUCK THE SYSTEM!!!! :D:D:D:D
"il sistema" siamo tutti.
In questo modo fotti te stesso, e gira e rigira fotti anche me.
No dai cmq skerzi a parte, 500 euro (" 'i primi!! " partendo diciamo da un livello "medio";) di tasse mi sembrano una esagerazione.
Lo studio è un DIRITTO, non un PRIVILEGIO, ma pare che anche in Italia stia diventando così.
Come vedete viene penalizzata sempre di più la classe cosiddetta "media" o "borghese".
Piccolo ripassino, se dai tutte le materie con una media decente paghi la metà. In certi casi arrivano a restituirti interamente le tasse pagate.
E' un diritto che tu possa studiare se ne sei meritevole, non se sei un peso per la società. E gli ultratrentenni che vagano per l'università sono quasi la norma in ogni facoltà.
Per pagare 500€ annuali "la tua famiglia" ha entrate mensili comprese tra i 3.000 e i 4.000€ (è un approssimazione). 500€ sono 40€ al mese.
Molti "studenti" spendono in un mese tra telefonino e uscite serali ben più di 40€ al mese.

faccio un esempio: se le leggi italiane permettono che un deputato o cmq un "Potente" qualsiasi possa dichiarare il falso in bilancio uscendone pulito, e appena PENSI di farlo tu già stai in manette... allora ben vengano queste soluzioni!!
Non si pensi che sia una cosa riguardante solo l'università, ma vuoi mettere, medicinali, abbonamento a mezzi pubblici, assicurazione.. e tante altre cose??
"evitare di pagare lo stato" mi fa sfociare anche nel discorso "lavoro in nero si/no"
Se le malefatte di qualcuno giustificano tutto, allora si parla di anarchia. Inutile stare qui ad elencare cosa comporterebbe un anarchia totale...
Solo faccio presente alcuni dati di fatto: un assicurazione a Napoli costa più che a Catania, che costa più che a Torino che costa più che a Parigi.
Sapete perchè? Perchè a Napoli fanu i spetti chiussai che a Catania, a Catania famu i spetti chiussai che a Torino, e in Italia famu i spetti chiossai ca in Francia.
Le 1001 truffe all'assicurazione (l'ultima finita su strisca la notizia) non fottono le assicurazioni, fottono gli assicurati che devono pagare cifre astronomiche.

Non opino sul lavoro nero. Alcuni lavori al momento non esisterebbero nemmeno se venissero "legalizzati" e molte microeconomie sarebbero insostenibili. Se fossi disoccupato e mi offrissero un "lavoro nero" penso sarebbe più intelligente accettarlo che morire di fame. Ma questo non vuol dire che quando mi offrono la scelta tra 800€ in regola e 1000€ in nero io debba accettare i 1000€ in nero.

In conclusione penso che se "dall'alto" si cominciasse a ridurre un po' le tasse per TUTTO, anche a noi di conseguenza non ci peserebbe il dover pagare tasse su università, su cinema, su musica, su automobile, su spazzatura, casa, garage, soldi che SUDIAMO col lavoro, medicinali, ricariche telefoniche, benzina.. e tante altre cosucce...
Se pensi che dall'alto debbano cadere le cose possiamo stare freschi, per quanto spesso guardi il cielo l'unica cosa che vedo cadere è pioggia, alle volte per giunta acida.
Ci sono 60 milioni di italiani, e se gli unici ladri e disonesti stessero in parlamento questo paese starebbe mille volto meglio.
Purtroppo in questo paese invece 50 e più milioni, e mi ci potrei tranquillamente di mettere in mezzo anch'io, quando possiamo saltare la fila, la saltiamo, quando possiamo pagar meno di tasse con escamotage di varia natura li tentiamo. La morale manca ai politici perchè manca a tutti...
E finchè stiamo ad aspettare che sia qualcun altro a cambiare le cose... smettiamo pure di lamentarci.

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

nRT

nRT Moderatore 2785 Punti

VIP
Registrati via email