• Off-Topic
  • E Rifondazione disse: fermate i magistrati scomodi

beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
No, questa volta non è il tanto vituperato silvio a parlare di magistrati da fermare, che vanno oltre il lecito, che dice "c'è un uso politico strumentale della magistratura". Ma è il limpido e cristallino partito di Bertinotti, i no global in particolare, che d'accordo con la segreteria politica dicono "L'unione intervenga e fermi questo magistrato".

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/04_Aprile/22/bologna.shtml
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
beh effettivamente sembra un po' esagerato che un ragazzino che occupa una mensa sia accusato di sovvertire l'ordine democratico,cmq siccome mi piace essere coerente non sarò di certo io a dire che i magistrati hanno torto quando applicano la legge semmai se ci fosse veramente il problema bisognerebbe risolverlo da un punto di vista politico migliorando la normativa che risente degli strascichi di una legislazione antiterroristica un po' anacronistica
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Un ragazzino occupa la mensa, duecento decidono di non pagare, gli altri occupano gli immobili, gli altri vanno al cinema e non pagano...siete bravi a ridurre le vostre cose :wink:
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
certo non sovvertono l'ordine democratico con delle manifestazioni di protesta.Se condannati la pena inflitta sarebbe altamente sproporzionata nei confronti di ragazzini che hanno agito nell'intento di manifestare un idea politica.Anche se non li condivido politicamente li ammiro per l'interesse sociale e per la voglia di agire e contribuire al miglioramento della società.Preferisdco di gran lunga ragazzi che mettono in moto passione,processi politici ed idee che non condivido rispetto ad altri privi di interesse sociale che passano il tempo a narcotizzarsi davanti ad un televisore con il grande fratello e robe simili :roll:
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"fid":
certo non sovvertono l'ordine democratico con delle manifestazioni di protesta.Se condannati la pena inflitta sarebbe altamente sproporzionata nei confronti di ragazzini che hanno agito nell'intento di manifestare un idea politica.Anche se non li condivido politicamente li ammiro per l'interesse sociale e per la voglia di agire e contribuire al miglioramento della società.Preferisdco di gran lunga ragazzi che mettono in moto passione,processi politici ed idee che non condivido rispetto ad altri privi di interesse sociale che passano il tempo a narcotizzarsi davanti ad un televisore con il grande fratello e robe simili :roll:

Che portino avanti la passione si, ma non sono gli nagioletti che credi, questi spaccano vetrine e bruciano auto. I verdi e rifondazione non si scomodavano per due "ragazzini" se non erano contigui politicamente agli ambienti di estrema sinistra e strutturati.
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
roby se 2 su 1000 spaccano macchine non vuol dire che tutti e 1000 sono criminali.La responsabilità penale nei paesi civili è personale e non può di certo essere addebitabile a delle collettività

Partiti come rifondazione intercettano spesso un voto che nasce anche dal disagio sociale e dall'emarginazione ed è per questo che spesso si può assistere ad epidosi di malessere e ribellione ma criminalizzare un intero partito,le sue idee e la generalità dei suoi sostenitori mi sembra decisamente assurdo.

Conosco almeno un centianaio di comunisti ma ti posso assicurare che non ne conosco uno solo con precedenti per danneggiamento,dopotutto alcuni degli utenti che anche tu conosci hanno votato rifondazione e sarebbe abbatsanza difficile vederli come dei pericolosi delinquenti :roll:
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"fid":
roby se 2 su 1000 spaccano macchine non vuol dire che tutti e 1000 sono criminali.La responsabilità penale nei paesi civili è personale e non può di certo essere addebitabile a delle collettività
Partiti come rifondazione intercettano spesso un voto che nasce anche dal disagio sociale e dall'emarginazione ed è per questo che spesso si può assistere ad epidosi di malessere e ribellione ma criminalizzare un intero partito,le sue idee e la generalità dei suoi sostenitori mi sembra decisamente assurdo.

Se non ti dissoci dai questa idea e te la fai con quei due sei come loro, se li difendi a maggior ragione. Tu dici sempre che chi se la fa coi mafiosi è contiguo, e adesso salti su coi vediamo, però, e distinguiamo? Vi vengono i dubbi solo dal vostro lato...

"fid":
Conosco almeno un centinaio di comunisti ma ti posso assicurare che non ne conosco uno solo con precedenti per danneggiamento,dopotutto alcuni degli utenti che anche tu conosci hanno votato rifondazione e sarebbe abbatsanza difficile vederli come dei pericolosi delinquenti :roll:

Mai detto che rifondazione è fatta da delinquenti, anzi. Dico che quando conviene i magistrati vanno fermati...
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
c'è una gran bella differenza roberto

Se mi faccio una partita di calcetto con uno che rompe una vetrina non mi sento responsabile di nulla ed anzi discutendo con una persona del genere potrei portarlo sulla retta via,ciò che importa è che io non commetta crimini e che nel mio piccolo possa far capire a questa persona che sbaglia

cosa ben diversa è allacciare rappori con esponenti mafiosi nel chiaro intento di riciclare denaro della mafia garantendo delle convenienze e delle oportunità reciproche

I magistrati non possono e non devono essere fermati, se la legge prevede delle iniquità evidenti è corretto meditare sulla sua applicazione e sulla proporzionalità delle sanzioni
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Appunto= reati di sinistra magistrati da fermare, cose di piccolo conto. Reati a destra= magistrati bravi e da incoraggiare.

Hai ragione, da domani tutti a decidere noi i prezzi. Ti serve un cinema? Offre S. Precario, Vuoi soldi? Offre l'esproprio proletario..e non dirmi no perchè è questa politica che lo incoraggia...
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Torno a dire che l’attacco alla magistratura, quello sì che è eversivo e antidemocratico, da qualunque parte provenga. Lo è perché crea un’indebita interferenza tra poteri e sfere dello Stato che per definizione devono restare separate.

Qui si confonde il principio con il merito:
-il principio è che la magistratura non va sistematicamente attaccata (no, neanche dalla sinistra)
-il merito è: è ragionevole che si consideri eversione dell’ordinamento democratico un attacco di dei noglobal o qualunque cosa professassero di essere ad una mensa universitaria? Questo è un problema di politica legislativa. Non di _politica_ urlata sui giornali (parlo qui di politica nel senso negativo del termine). Altro problema di merito: erano ragionevoli le pretese dei cosiddetti manifestanti? Questo è un problema di _politica_.

Il punto è che la soluzione dell’una e dell’altra questione non deve passare per un assalto mediatico alla magistratura.
Il primo deve passare per le Aule del Parlamento e , poi, per la prassi delle nostre corti.
Il secondo per l’Ateneo bolognese.

E’ un equilibrio delicato, ma su di esso si basa quell’idea che chiamiamo romanticamente “democrazia occidentale”.
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"beltipo":
Appunto= reati di sinistra magistrati da fermare, cose di piccolo conto. Reati a destra= magistrati bravi e da incoraggiare.
Hai ragione, da domani tutti a decidere noi i prezzi. Ti serve un cinema? Offre S. Precario, Vuoi soldi? Offre l'esproprio proletario..e non dirmi no perchè è questa politica che lo incoraggia...

non esistono reati di destra e reati di sinistra ma se proprioe esistessero e dovessi fare una scelta meglio amico di uno che sfascia le vetrine(di per se non è un reato) che amico di un mafioso con cui si fanno affari e per cui molte persone hanno perso la vita(comportante viceversa il reato di concorso esterno in associazione mafiosa)

gl'atti da te incriminati sono delle manifestazioni di protesta e non sono continuativi ma bensi' limitati ad una manifestazione politica limitata nel tempo e per finalità strettamente politiche,concorderai che il paragone con la condanna a dell'utri non regge minimamente il raffronto

1)perchè si paragona il pinco pallino che non conosce nessuno con un rappresentante istituzionale coofondatore del più grosso partito italiano

2)da una parte si manifesta politicamente con forme estreme nell'intento di cambiare la società in meglio dall'altra parte si stringono rapporti di convenienza e convivenza con un associazione di persone che uccidono,portano miseria e infangano lo stato
clandestino-votailprof
clandestino-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Concordo pienamente con Fid, c'è una bella differenza tra chi commette un reato per protestare contro il sistema e chi è indagato o incriminato per reati gravi e ricopre alte cariche istituzionali. Non ci dimentichiamo che ci sono giudici che sono saltati in aria con le autobombe quando hanno provato a mettere il naso della Giustizia in certi affari. Non credo che per l'ordine democratico sia più pericoloso un "disobbediente" di un politico che ricopre un'alta carica dello Stato e che viene perseguito dalla Legge per reati gravi che vedono l'intreccio di AFFARI SPORCHI e MAFIA. Del resto qui non si tratta di reati "di destra" ma di VOLGARE DELINQUENZA DI ALTO BORDO che non fa altro che strumentalizzare le idee politiche (in questo caso quelle di destre) per il proprio tornaconto PRIVATO.
anonymous-votailprof
anonymous-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"fid":
non esistono reati di destra e reati di sinistra

Su questo mi trovi d'accordo esiste la Legge che non ha e non deve avere alcun colore politico.


"fid":
gl'atti da te incriminati sono delle manifestazioni di protesta e non sono continuativi ma bensi' limitati ad una manifestazione politica limitata nel tempo e per finalità strettamente politiche)

Sempre di reati si tratta e il fatto che abbiano una pseudo finalità politica, a mio modo di vedere, li rende anor più condannabili

"fid":
da una parte si manifesta politicamente con forme estreme nell'intento di cambiare la società in meglio
Mi dispiace vi leggo un velato tentivo di giustificazione che non condivido. E' chiaro che chi sfascia le vetrine non è paragonabile al mafioso ciò non toglie che, al di là della gravità del reato, tiene un comportamento che non ha ragion d'essere in una democrazia e non merita alcuna giustificazione
clandestino-votailprof
clandestino-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Attenzione non esiste tecnicamente una "Democrazia" come concetto assoluto di "regime politico buono e giusto", la "democrazia" che conosciamo noi non è altro che la "liberal-democrazia di stampo occidentale" cioè uno strumento creato dalla borghesia per finalità produttive e di mercato, poi con le LOTTE (anche violente) le classi subalterne sono riuscite a conquistare alcuni diritti civili e a includerle in un certo senso nel concetto di democrazia attuale. Ma la strada da fare perché ci si possa "riempire la bocca di democrazia" è ancora lunga... Vorrei citare due autorevoli studiosi tra i maggiori esperti di democrazia al mondo (i loro studi sulla transizione e sul consolidamento democratico sono fondamentali):
"[...]il trionfalismo democratico non soltanto non è opportuno, ma può essere pericoloso.[...]E' giunto il momento di problematizzare e superare il liberalismo illiberale e anche di teorizzare e costruire socialmente politiche integrative d'identità, in opposizione alle politiche volte ad una frammentazione illimitata.[...]La democrazia deve farsi valere per i propri meriti." (J. Linz - A. Stepan).
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Nella sostanza concordo con fid e clandestino, ma il problema qui è un altro:
in linea di principio è giusto che le forze politiche attacchino la magistratura? E questo a prescindere dal colore e a prescindere dal reato... :roll:

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

nemo0772

nemo0772 Blogger 47 Punti

VIP
Registrati via email