cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao,
ho visto qualche giorno fa questo film...voi che ne pensate?
soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
dicci quello che pensi tu!
io sn curiosa di vederlo..me lo consigli?
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Piacerà a chi è piaciuto "Lost in translation" (stessa regista e sceneggiatrice, Sofia coppola):

pro: intimista, bei costumi, interprete azzeccata (kirsten dunst), bella ricostruzione al femminile della vita della regina
contro: eccessivamente "delicato" e dunque poco incisivo, momenti di stasi nel secondo tempo, finale in sospeso, storicamente discutibile, inserimenti di musica moderna alla "Moulin rouge" fuori luogo

Voto: 6,5

Recensione di unimagazine http://www.unimagazine.it/modules.php?name=Unimagazine&file=articolo&sid=1969
soloflavia-votailprof
soloflavia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
sinceramente mi incuriosisce parecchio..credo che lo vedrò :D
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho scritto una recensione sul film...

Recensione Film: Maria Antonietta di Sofia Coppola con Kirsten Dunst-Scheda Film Trama Giudizio
kikylex-votailprof
kikylex-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
io l'ho visto qualche settimana fa. Il film si incentra sulla personalità di Maria Antonietta, ma non lo trovo eccezionale nella ricostruzione del personaggio. Non mi sono piaciuti gli accostamenti di musica moderna ad un contesto che moderno certamente non è. Troppo veloce nel rivisitare il percorso che da giovane e inesperta principessa, porta Maria Antonietta al trono di Versailles, tra gli sfarzi e i lussi propri dell'epoca, e così fino alla fine lasciata un pò in sospeso. Anche l'aspetto della sessualità di questa donna e la successiva maternità, il rapporto con il marito..tutto troppo veloce, poco pathos, solo piccoli assaggi, a mio parere, nel descrivere il senso di frustazione e la consapevolezza del dovere "perchè così doveva essere", l'amore per il Conte, una sorta di liberazione per come la vedo io, e tutto quanto ha accompagnato la Regina di Francia lungo il corso della sua vita a fianco di Luigi XVI. Non mi ha entusiasmata.
Concordo sulla scelta della bella Kristen Dunst: non so se meglio di lei qualcuna avrebbe potuto rivestire un ruolo così importante.
Sarà che il personaggio di Maria Antonietta mi affascina moltissimo, ma non ho trovato convincente il film, quasi per nulla.
marluc79-votailprof
marluc79-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
a me è piaciuto molto... lo consiglio
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
Registrati via email