• Off-Topic
  • avviso per gli amanti dei libri!

stellamarina-votailprof
stellamarina-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Cari amici villaceramesi (...ma si dice così?)

vi rubo qualche minuto (ma nn mi denunciate!!) x "pubblicizzare" un pò un'iniziativa molto carina che si chiama BOOKCROSSING . Qualcuno di voi forse sa già di che si tratta, ma x quelli che fossero ignoranti in materia (senza offesa!!) spiegherò che cos'è...
Il BOOKCROSSING è un progetto mondiale x la diffusione e la condivisione dei libri, totalmente gratuito e volontario. Mi spiego meglio...un certo Ron Hornbaker (ovviamente americano...solo a loro vengono certe idee!!) ha pensato una cosa che secondo me è tanto semplice quanto geniale: condividere i libri.
Cioè si è chiesto che senso abbia tenere i libri rinchiusi in una libreria a prendere polvere quando li si può abbandonare (magari dopo averli letti...) in un luogo pubblico in cui qualcun altro (uno sconosciuto) possa ritrovarli, leggerli (se vuole...nessuno lo costringe!!) e poi abbandonarli a sua volta x far continuare il loro "viaggio".
Da questa semplice idea è nato un circuito di rilascio e ritrovamento di libri, che coinvolge quasi 250.000 persone in tutto il mondo, che si sono registrate sul sito http://www.bookcrossing.com, diventando "bookcrosser" o, x quanto riguarda gli italiani, "bookcorsari" (come si sono autodefiniti).
Vi parlo di tutto questo xchè io ho scoperto questo "mondo" x caso (da un articolo di giornale) e vorrei che + persone possibile ne fossero a conoscenza x poter aderire, se vogliono...
Vi assicuro che è una cosa molto utile e divertente. Utile xchè ti permette di leggere tanti libri (belli o brutti) che altri bookcrosser rilasciano in giro, e divertente xchè, una volta rilasciato un libro, se ne può seguire il "cammino" attraverso un meccanismo molto semplice: ogni libro (prima di essere rilasciato) può essere registrato sul sito, attribuendogli così un codice assolutamente unico e personale che lo identificherà x sempre e che deve essere trascritto (da chi effettua la registrazione) sul libro stesso. Chi poi lo ritroverà potrà recarsi sul sito, introdurre il codice nell'apposito spazio e lasciare una "nota di ritrovamento", cioè qualche riga x avvisare che il libro si trova sano e salvo nelle sue mani. Così si potranno seguire passo passo i propri libri nel loro viaggio attraverso la città, la nazione e addirittura il mondo! Io x es. ho intenzione di far fare un viaggetto oltreoceano a 2 o 3 dei miei libri...infatti li rilascerò a New York in occasione del mio viaggio ad inizio Aprile...

Beh...mi sono resa conto di aver scritto un poema, mentre la mia intenzione iniziale era di darvi solo qualche informazione...niente da fare, la mia parlantina nn ha freni!
Spero cmq di nn avervi travolto con questo fiume di parole! E mi auguro che qualcuno di voi vorrà unirsi al popolo dei bookcorsari! Xchè + siamo e meglio è!

Per maggiori informazioni (xchè c'è ancora tanto da sapere, vi assicuro!) visitate il sito http://www.bookcrossing.com oppure http://bookcrossing.debris.it (sito in italiano). Ovviamente nel mio piccolo sono anch'io a disposizione x qualunque curiosità...24 su 24...beh,si fa x dire...nn rompete mentre dormo!! :lol: :lol: :wink:

Un saluto a tutti, ragazzi miei
(ma sarete davvero miei??
dopotutto sono nuovissima del sito...
ma mi sento già parte di una grande famiglia!!)
:lol: SMACKKKKKKKKKKKK!!!!
diobacco-votailprof
diobacco-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Putrtroppo per mancanza di tempo, di volontà e per pigrizia, la splendida iniziativa di stellamarina è andata ad accantonarsi tra i evcchi topic. Ma vorrei che venga ri-presa in considerazione perchè è una bell'idea, originale e altamente culturale...
Quindi, mie prodi, non vorremo mica tirarci indietro e dimostrare che siamo un popolo di scarsi lettori e lettrici e fanatili delle futili dissertazioni e dei pettegolezzi.... Nooooo!!! Affatto!!! Alta fede all'onore di villaceramica e quindi:

http://www.bookcrossing.com OPPURE http://bookcrossing.debris.it


P.S. stellamarina: il nostro viaggietto in America (NMUN) è il modo migliore per iniziare, hai ragione :wink:
diobacco-votailprof
diobacco-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
RINNOVO LA PROPOSTA!!!!

P.s. verde speranza!
diobacco-votailprof
diobacco-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Au! Snobbate iniziative culturali come questa!!!!!!???? :evil:
elesya-votailprof
elesya-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
I libri liberati, i libri che non si perdono e non restano chiusi negli scaffali, i libri che si scrollano la polvere dalle pagine e passano di mano in mano, arricchendosi di commenti, i libri che abbiamo amato, che vogliamo far conoscere ad altri, i libri che sentiamo “viaggiatori”.
Libri da lasciare sulle panchine, nei bar, sui sedili degli autobus, nelle aule universitarie, nelle sale d'attesa...
Questo è il senso del Bookcrossing", iniziativa che arriva anche a Catania grazie alla sinergia tra l’associazione culturale Librincircolo e la libreria Megastorie.
In occasione del Bookcrossing catanese è stato realizzato un forum raggiungibile dal sito http://www.librincircolo.it in cui verranno registrati i libri liberati e dalle cui pagine sarà possibile seguire i percorsi che intraprenderanno.
Venerdì 28 ottobre, alle ore 19.00, presso i locali della libreria Megastorie, via XX Settembre, Catania, verrà presentato il progetto e verranno liberati i primi libri.
Ogni partecipante potrà portare dei libri da far circolare.


Per informazioni
Anna Pavone
Ufficio stampa Librincircolo
Tel: 3476327456
mail_placeholder
stellamarina-votailprof
stellamarina-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Ovviamente ci sarò!! :wink:
momita-votailprof
momita-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Potete essere più esplicite? i libri vengono lasciati in una struttura dove si possono andare a prendere o vengono lasciati davvero in giro??? :?
stellamarina-votailprof
stellamarina-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Cara Momita, sembra folle ma in realtà è geniale...
i libri possono essere lasciati in qualunque (e ripeto qualunque!) posto tu voglia...purchè ovviamente si tratti di un luogo accessibile ad altre persone, xchè come avrai capito lo scopo dell'iniziativa è che i libri vengano ritrovati e circolino.
Questo significa che puoi lasciare i libri su una panchina, sull'autobus, alla stazione, in un bar, all'università, ecc...
Usa la fantasia e troverai centinaia di luoghi adatti!
Il bello è proprio questo... :wink:
Naturalmente se sei interessata a partecipare, ti conviene visitare i siti che ho indicato all'inizio del topic...o ancora meglio, partecipa all'incontro che si terrà venerdì presso la libreria Megastore, così potrai sentire con le tue orecchie e incontrare altri partecipanti! :wink:
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

ellis.ant.1

ellis.ant.1 Geek 121 Punti

VIP
Registrati via email