• Off-Topic
  • Aviaria in Sicilia Orientale!!!

sullo82-votailprof
sullo82-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
http://www.normanno.com
11.02.2006 - [NEWS]
CIGNO CON AVIARIA A BARCELLONA
Un cigno trovato morto a Barcellona presenta, secondo gli esperti, il virus dell' H5N1. Altri due sono stati rinvenuti tra Giarre e Risposto. L'assessore regionale alla Sanità Giovanni Pistorio tranquillizza: "la situazione è sotto controllo".

Secondo fonti Ansa a Barcellona è avvenuto un inquietante ritrovamento: un cigno trovato morto nelle campagne del comune messinese, analizzato, presentava i sintomi del virus dell'aviaria.

Altri due sono stati scoperti, con identica sintomatologia, tra Giarre e Riposto ed altri 5, ancora in fase di analisi, sono stati rinvenuti tra Milazzo e Barcellona.

Secondo quanto riferito dalle Autorità competenti si tratterebbe di uno stormo di cigni proveniente dalla Russia che si è spinto, a causa del freddo, sino alle regioni del centrosud d'Italia.

Molti, atterrati tra Ragusa e Siracusa, esaminati, sono risultati negativi all'H5N1.

Altri, invece, sono stati trovati morti tra Giarre, Riposto e Barcellona: tutti presentavano il virus dell'aviaria.

Non ancora completata, invece, l'analisi sui cinque rinvenuti tra Milazzo e Barcellona tranne per il sesto del quale è stata accertata l'affezione dal virus.

L'assessore alla Sanità della regione siciliana, Giovanni Pistorio, ha spiegato che adesso sono in corso a Padova delle controanalisi per verificare se si tratta del ceppo ''altamente virulento trasmissibile all'uomo''.

Proprio ieri Pistorio ha incontrato il ministro della Salute Francesco Storace, e oggi ''tranquillizza i cittadini'' perché "il sistema di controllo - ha dichiarato - ha funzionato perfettamente''.

"Gli animali - ha detto ancora - sono stati rimossi prima ancora di qualsiasi contatto umano''.

Complessivamente sono 15 i cigni selvatici migratori arrivati dalla Russia nel Sud dell'Italia.

Immediatamente, questa mattina, si è riunita l'Unità di crisi, alla presenza del ministro della Salute Francesco Storace che comunica che il ministero della Salute sta valutando l'adozione di nuove misure contro il rischio di influenza aviaria in Italia.

fonte: http://www.normanno.com
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email