pippo liberal-democratico-votailprof
pippo liberal-democratico-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Cosa si può fare secondo voi per trovare stabilità nel sistema politico, cosa che non c'è mai stata negli ultimi 15 anni in Italia? Io un' idea ce l'avrei. Alle prossime elezioni tutti dovremmo votare o per il Pdl o per il Pd. Potrebbe sembrare una idea poco democratica, ma i ricatti dei micro-partiti non sono da meno. Questi ricatti provocano continue crisi di governo che bloccano le riforme. Il 14 aprile facciamoci tutti un favore: non diamo voce in capitolo in Parlamento a gente come Mastella, Dini, Diliberto, Di Pietro, Pecoraro Scanio ecc.... Voi che ne pensate?:p:p:p
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mah, sono in un certo senso d'accordo..basterebbe mettere uno sbarramento come in germania al 5%....

Ovviamente sopra è necessario, perche anche le minoranze devono avere i loro rappresentanti...
pippo liberal-democratico-votailprof
pippo liberal-democratico-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
sul post "di pietro: 100 ne spara e manco una ne azzecca", sono stato tacciato di pensarla come fini perchè ho detto che "i piccoli partiti servono solo a fregarsi i soldi del finanziamento pubblico". Dico questo perchè i piccoli partiti sono partiti personali e come tali pensano ai loro interessi particolari. E poi il mio pensiero si basava su una conferenza tenuta da sebastiano messina all'università di catania, mica su quello che dice fini! In questa conferenza messina metteva in evidenza che bisogna tendere al bipartitismo piuttosto che al bipolarismo che ha destabilizzato il sistema politico e, soprattutto, ha bloccato il potere legislativo e di conseguenza, anche l'esecutivo. Fini è un politico e come tale oggi gli fa comodo dire di votare per il PDL o il PD, ieri prima dell'alleanza con berlusconi, voleva andare a votare anche con il "porcellum" (che contribuisce al frazionamento) mentre prima ancora appoggiava fortemente il referendum per cambiare la legge elettorale....
clash77-votailprof
clash77-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Pippo liberal-democratico;137637":
sul post "di pietro: 100 ne spara e manco una ne azzecca", sono stato tacciato di pensarla come fini perchè ho detto che "i piccoli partiti servono solo a fregarsi i soldi del finanziamento pubblico". Dico questo perchè i piccoli partiti sono partiti personali e come tali pensano ai loro interessi particolari. E poi il mio pensiero si basava su una conferenza tenuta da sebastiano messina all'università di catania, mica su quello che dice fini! In questa conferenza messina metteva in evidenza che bisogna tendere al bipartitismo piuttosto che al bipolarismo che ha destabilizzato il sistema politico e, soprattutto, ha bloccato il potere legislativo e di conseguenza, anche l'esecutivo. Fini è un politico e come tale oggi gli fa comodo dire di votare per il PDL o il PD, ieri prima dell'alleanza con berlusconi, voleva andare a votare anche con il "porcellum" (che contribuisce al frazionamento) mentre prima ancora appoggiava fortemente il referendum per cambiare la legge elettorale....

In Italia attuare il bipartitismo è molto difficile vista la frammentazione sociale ,non siamo mica in america o Inghilterra,certo se per legge si impone di scegliere tra i 2 maggiori partiti oltre che a imporci i vari candidati da eleggere(Benetton montezemolo,moratti ecc.).Cmq saluti all'ottima giornalista Sebastiano Messina(compaesano) che ha tenuto poche settimane fa una conferenza col Preside Vecchio a Giarre sullo stesso tema.
pippo liberal-democratico-votailprof
pippo liberal-democratico-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Ci mancherebbe solo che ce lo imponessero....assolutamente no! Però anche in Inghilterra esistono altri partiti che contano quello che sono: in misura minore visto che sono una minoranza. Invece in italia da 15 anni si assiste ad una forma di democrazia in senso stretto e questo è un male perchè in questo modo il legislativo è bloccato. é bloccato appunto, dai vari mastella dini e compagnia bella. E poi secondo me, sulle politiche economiche ci dovrebbe essere una certa convergenza tra destra e sinistra. Vedi per esempio la spagna di zapatero: questi ha seguito la politica economica del suo predecessore aznar e il risultato è che la spagna ci ha aggiunto
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Pippo liberal-democratico;137637":
E poi il mio pensiero si basava su una conferenza tenuta da sebastiano messina all'università di catania, mica su quello che dice fini! In questa conferenza messina metteva in evidenza che bisogna tendere al bipartitismo piuttosto che al bipolarismo che ha destabilizzato il sistema politico
Vedi che coincidenza.. il ladro che ha è stato ammazzato ieri a Nicolosi si chiamava Sebastiano Catania.
Coincidenze a parte..
La conferenza quanto tempo fa è stata? 20 anni fa? 30? 10?
Oppure plausibilmente negli ultimi 700 giorni?
Ho come l'impressione che ottimi giornalisti e non si cimentino con facilità nella fiera della banalità.
A scuola insegnavano che studiare la storia poteva essere utile se si era in grado di comprendere gli errori del passato.... ma sembra che siamo condannati a subire ciclicamente eventi analoghi, perchè abbiamo poca memoria e scarsa capacità previsionale.
Ci brucia il passato recente e agiamo in base a quello, anzichè agire rispetto a quelle che sono le probabili prospettive future o meglio ancora una visione distaccata dal contingente e che abbracciando un orizzonte temporale sufficientemente ampio permetta di trovare soluzioni che non devono essere condannate ogni 5 anni al massimo.

Dico questo perchè i piccoli partiti sono partiti personali e come tali pensano ai loro interessi particolari.
Dunque....
Mastella ha un partito personale e con interessi particolari... pensateci bene... è verissimo.
Dini ha un partito personale e con interessi particolari... pensateci bene... è vero.
Di Pietro ha un partito personale e con interessi particolari... pensateci bene... è vero.
Pecoraro Scanio NON ha un partito personale ma è comunque un partito con interessi particolari.
Diliberto NON ha un partito personale ma è comunque un partito con interessi particolari.
Mentre i partiti di Mastella Dini e Di Pietro sono stati fondati dagli stessi e non si basano su alcunchè di precedente diverso dalla storia dei tre singoli individui, Pecoraro Scanio e Diliberto rappresentano realtà preesistenti alle singole individualità dei loro rappresentanti attuali.

Fin qui la lista di pippoliberaldemocratico...
Ma perchè fermarci qui?
Forza Italia era un partito PERSONALE. Fondato sulla persona di Silvio Berlusconi, le cui idee più chiare erano quelle della tutela degli interessi particolari della sua persona.
Alleanza Nazionale non era un partito personale fintantochè non si è evoluto per volontà del suo presidente Gianfranco Fini. Evoluzione che ha portato alla nascita di realtà sempre diverse che sono le uniche a rappresentare idee antecedenti all'individo di Fini. La mussolini prima, Storace poi...
Riguardo agli interessi poi è difficile identificare una qualche politica chiara del nuovo PdL, e capire così quali interessi lo muovano. Ma il fatto che sia un caos di forze diverse non fa sì che miri alla tutela di interessi in qualche modo sovraindividuali.
Stesso discorso può farsi parimenti per il Partito Democratico, che è un altra accozzaglia di interessi personali diversi, ove un unico individuo, Veltroni in questo caso, è chiamato a metter pace facendo svolgere all'interno del partito le stesse attività che sarebbero proprie del parlamento.

Così il problema italiano, che sta nell'incapacità di svolgere quell'attività parlamentare alla ricerca di un bene sovraindividuale viene nascosto all'opinione del volgo, perchè viene effettuato, altrattentanto malamente all'interno dei partiti.

Shawna giustamente nota così una certa ipocrisia... parti dell'udc che vanno al PdL, radicali che vanno al PD.
L'interesse individuale onnipresente in occidente, ma spiccatamente in nell'Italia moderna, non verrà certo sostituito da un qualche interesse d'ordine superiore solo grazie ad una nuova legge elettorale, o ad una censura dei partiti di minoranza.
pippo liberal-democratico-votailprof
pippo liberal-democratico-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Il signor Messina, che come tu ben saprai, è un rispettabile e stimato editorialista di repubblica. Nella sua analisi del sistema politico, Messina prendeva come riferimento un arco di tempo che andava dal 1994 ad oggi (la conferenza è stata fatta qualche mese fà) e non mi sembra che sia uno spazio di tempo molto ristretto. Comunque, secondo il mio parere, la tua analisi è giusta per quanto riguarda i piccoli partiti. é esatto anche quello che dici su forza italia e su an, ma sul pd non sono d'accordo. All'interno di un partito è vero che esistono idee diverse ed è per questo si vengono creare le correnti, ma queste non sono la stessa cosa rispetto a delle coalizioni dove ciascun partito può fare ciò che vuole. Infatti bisogna combattere il coalizionismo e spero che veltroni si fermi ai radicali.
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Perdonami ma proprio non ci arrivo.
Qual'è la differenza tra "correnti" che la pensano ciascuno "come vuole" e che poi con mezzi vari si sceglie un accordo interno al partito da portare all'esterno, e i partiti che coinfluiscono nelle coalizioni, dove con mezzi plausibilmente analoghi dovrebbe uscire un accordo all'esterno?

PS Editorialista.. poteva anche essere Rettore o il Presidente della Repubblica nel suo discorso di fine anno, ad oggi ci sono pochissime persone al mondo che vedono più in là del loro naso.
Tant'è che fare un analisi sulle problematiche del governo basandosi su appena 12 anni di storia di una singola repubblica è alquanto limitativo.
pippo liberal-democratico-votailprof
pippo liberal-democratico-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Guarda che "correnti diverse" non significa pensarla totalmente in modo diverso (cosa che invece accade in una coalizione), ma pensarla in modo similare. Se io entro a far parte di un partito, devo necessariamente accettarne il programma, per questo i radicali e idv per ora non confluiscono nel pd, perchè, evidentemente, non lo condividono.
per quanto riguarda messina, io condivido in pieno la sua analisi perchè nella prima repubblica c'erano 4-5 partiti e un governo durava un pò più di 2-3 anni e le riforme inoltre, venivano fatte
pippo liberal-democratico-votailprof
pippo liberal-democratico-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Anche anna finocchiaro, come berlusconi e fini, oggi ha affermato che gli elettori farebbero bene a votare pd o pdl...Mi fà piacere che una donna rispettabile come lei abbia detto questa cosa
clash77-votailprof
clash77-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Pippo liberal-democratico;138359":
Anche anna finocchiaro, come berlusconi e fini, oggi ha affermato che gli elettori farebbero bene a votare pd o pdl...Mi fà piacere che una donna rispettabile come lei abbia detto questa cosa
Adesso il frullato Pd avanza la proposta del sistema francese,prima cercava la convergenza sul sistema tedesco,poi la bozza bianco e domani chissà il presidenzialismo puro... Ma solo io ho l'impressione che il pd sia la vecchia "unione" camuffata da nuovo oggetto maggioritario mono-pensiero?:confused:
Quanto tempo pensate durerà prima della sua implosione?ma questo sarebbe argomento di un'ulteriore topic:D
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
no, non sei il solito..quello che mi preoccupa è che sono disorientato anche a destra :D
clash77-votailprof
clash77-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Pippo liberal-democratico;138359":
Anche anna finocchiaro, come berlusconi e fini, oggi ha affermato che gli elettori farebbero bene a votare pd o pdl...Mi fà piacere che una donna rispettabile come lei abbia detto questa cosa
Cmq che ti aspettavi che dicesse una costituente del pd votate bertinotti o cossutta ? come chiedere a bondi di sconfessare il voto utile :D
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Amore e sessualità, quello che non sai sulla tua sicurezza

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

eleo

eleo Moderatore 18252 Punti

VIP
Registrati via email