gain-votailprof
gain-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Stiamo diventando un popolo di laureati.

Gran parte dei laureati, non trovando lavoro (e a volte nemmeno cercandolo), iniziano una professione.

Le professioni così si stanno congestionando, dato che l'accesso agli albi è sempre più agevole (gli esami di stato sono molto accessibili e cmq in certi posti sono più semplici che in altri, con le conseguenti migrazioni).

Nell'aria ormai da anni c'è l'idea di abolire gli albi professionali, ma non so che conseguenze potrebbe portare. Forse così le cooperative potrebbero anche dare consulenza legale e fiscale. Boh

Cmq quando sento i prezzi praticati da certi artigiani mi viene male e penso: ma chi me l'ha fatto fare di studiare per tanti anni e farmi tanto sangue marcio.................

L'unica casta che reggerà secondo me è quella dei notai che sono a numero chiuso e hanno dei collegamenti forti con la politica

Il resto potrebbe fare la "botta"
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Speriamo, notai, giornalisti e altri inclusi..
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
il problema non è che siamo troppi laureati

i laureati in Italia non sono affatto troppi!!

il problema grave è che in Italia tutti i laureati in giurisprudenza vogliono fare gli avvocati,i laureati in Economia i commericalisti,in lettere i professori e via dicendo e in alternativa quasi tutti i laureati cercano un impiego pubblico in buona parte improduttivo per lo stato.

Se i laureati si laureassero prima e se questi provassero a fare impresa anzichè fare sempre e solo le medesime cose ci sarebbe più lavoro per tutti,più produttività e più benessere
malusblade-votailprof
malusblade-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"fid;112487":
il problema non è che siamo troppi laureati
i laureati in Italia non sono affatto troppi!!

giusto!! rispetto al resto d'europa anzi sono anke pochi!!

il problema grave è che in Italia tutti i laureati in giurisprudenza vogliono fare gli avvocati,i laureati in Economia i commericalisti,in lettere i professori e via dicendo e in alternativa quasi tutti i laureati cercano un impiego pubblico in buona parte improduttivo per lo stato.
ke c'entra??? xkè ki si laurea in giurisprudenza ke cosa dovrebbe fare??? aprirsi un tabacchino???

Se i laureati si laureassero prima e se questi provassero a fare impresa anzichè fare sempre e solo le medesime cose ci sarebbe più lavoro per tutti,più produttività e più benessere
giusto, ma nn sempre fattibile, anke poco fattibile!!! ;)
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Malusblade;112697":
ke c'entra??? xkè ki si laurea in giurisprudenza ke cosa dovrebbe fare??? aprirsi un tabacchino???

vedi che con qst risposta mi dai ragione?

negli states i laureati in giurisprudenza fanno anche marketing,sono alti dirigenti d'azienda,aprono imprese,aiutano le imprese a produrre di più

solo in Italia la laurea in giurisprudenza ha la scelta scontata avvocato-magistrato-notaio

e chiaro che se tutti vogliono fare qst professioni i risultati sono quelli che vedete



"Malusblade;112697":
giusto, ma nn sempre fattibile, anke poco fattibile!!! ;)

oggi vogliamo tutto e subito con il cucchiaino e se in questo paese non c'è impresa e sviluppo è proprio per qst mancanza di intraprendenza.Per farsi una posizione nella vita ci vuole tempo,perseveranza e costanza
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
cosa proponi? sono curioso...
dico concretamente..

detto da uno che nella vita fa (micro)impresa
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"beltipo;112742":
cosa proponi? sono curioso...
dico concretamente..

detto da uno che nella vita fa (micro)impresa

in che senso cosa propongo?
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
cioe quali soluzioni per evitare il congestionamento.
aiuti all'impresa dei laureati, incentivi attraverso campgne di sensibilizzazione, cioe cosa esattamente?
noeldev-votailprof
noeldev-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Io rischio di sembrare banale e antiitaliano se dico che la soluzione più ragionevole sia quella innanzitutto di volare via (di certo non al norditalia) dove al proprio tempo e al proprio grado di responsabilità viene dato un livello di retribuzione proporzionale e razionale per poi tornare dopo qualche anno con conoscenza, esperienza e possibilmente anche un po di liquidità (per evitare che tutto ciò che è sia e continui ad essere delle banche) per fare impresa o anche semplice consulenza esterna con molta più cognizione di causa?
Il mio punto di vista è quello di uno studente di ingegneria gestionale, e la mia riflessione è condizionata da ciò che studio; però sono convinto un discorso analogo possa essere fatto per i laureati in giurisprudenza, o economia, o qualunque altra facoltà...
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Roby propongo a molti di fare impresa provando a costituire delle piccole società (anche individuali) scegliendo di puntare su settori trainanti (turismo) o su altri privi di concorrenza (es consulenze informatico-giuridiche) proponendo progetti alle istituzioni pubbliche,proponendosi con associazioni per la valorizzazione dei prodotti locali etc etc Guarda le possibilità e gli strumenti ci sono e che spesso non si conoscono e non si fa nulla per conoscerli,se si vuole realizzare qualcosa esistono fondi stanziati con prestiti agevolati,esistono agenzie e sindacati che si adoperano nelle consulenze etc etc

L'importante in questo caso è fare public relation,muoversi,domandare,memorizzare contatti e numeri di telefono,bussare alle porte delle persone,dei politici locali insomma in poche parole avere intraprendenza e voglia di fare
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Eheheh sembra che stai descrivendo la mia vita..
però tu un pò di impresa (e sai di cosa parlo) quando la fai??
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
io sono già molto avanti con un progetto di finanziamento per l'apertura di uno studio legale,se tutto va bene (cioè se mi abilito presto) la cifra in questione non è irrisoria.Idem con ben due associazioni con le quali ricevo finanziamenti dalle pubbliche amministrazioni già da un bel po' di anni.Da qualche tempo mi sono deflitato da un progetto di alcuni amici per l'apertura di un agriturimo (che ha agevolazioni che non potete immaginare!!)ma il loro progetto sta procedendo veramente bene (adesso sono diventati pure produttori di vino e olio d'oliva!!)

Se si muove il culo dalla sedia si possono fare tante ma tante cose che non potete immaginare!!
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ah dimenticavo

ho in itinere un progetto con una casa editrice per la pubblicazione di testi privi di copyrights riguardanti le antichità della città di siracusa al fine di ricomporre un patrimonio bibliografico consultabile da tutti e per cui il ministero della pubblica istruzione concede da oltre un decennio finanziamenti
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
dillo a me ;)

Ps cosa fanno le associazioni?
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"beltipo;112812":
dillo a me ;)

cosa devo dirti?

"beltipo;112812":
Ps cosa fanno le associazioni?

sono associazioni storico-culturali regolarmente registrate che si occupano in buona parte delle medesime cose,quella in cui partecipo attivamente è la Associazione storico-culturale Lambadoria di siracusa ma sono iscritto e partecipo alle attività di altre 3 associazioni

Con i finanziamenti della mia città (nb l'amministrazione è di destra e io sono di sinistra) abbiamo proceduto a delle pubblicazioni facendo lavorare gli associati (pubblicazione e vendita di libri,stampe tipografiche,realizzazione di filmati,consulenze,pubblicità etc etc) e abbiamo avuto la disponibilità di aprire un museo a Cassibile e di renderci partecipi nella gestione di alcune strutture turistiche locali
ecco una delle tantissime iniziative SiracusaWeb - Siracusa - Gli ipogei diventano... interattivi

Specifichiamo una cosa

L'associazione è no profit ma tutto il lavoro degli associati chiaramente si paga (e posso assicurarti che il lavoro non maca)

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email