francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Dopo tante lamentele per l'attacco al ceto medio...
è arrivata la seconda batosta.
Altro 2% in più per i redditi oltre 150.000€.
La politica berlusconiana viene cancellata passo dopo passo, non rimarrà che un pallido ricordo dell'unico governo che aveva diminuto le tasse.
si torna al 45% di aliquota.
45% per chi le tasse le paga davvero.
In cambio i pensionati ultra75enni pagheranno meno.
Beh almeno i 6.000€ al mese non sono pochi...

14 Marzo 2006 Ore 22,36
Prodi: Sono io a dire se aumenteremo le tasse oppure no. Non le aumenteremo.

Allora.... adesso che tutti i redditi oltre i 3.000€ al mese vengono colpiti (e ancora non è arrivata la batosta dell'ICI dovuta alle minori entrate dallo stato)
Tutti coloro che hanno votato Mr. Prodi e guadagnano dai 3.000 in su sono stati truffati da un bugiardo o sono stati c******i xchè erano stati avvisati?

Fonte
Il centrosinistra dei giovani - Confronto TV Prodi vs. Berlusconi, atto primo
moonix-votailprof
moonix-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
e va beh... evidentemente per prodi siamo tutti ricchi... abbiamo troppi soldi e quindi li dobbiamo spontaneamente donare allo stato.. tanto fra un poco lo mandiamo a casa e quindi si sistema tutto!
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"moonix;76879":
e va beh... evidentemente per prodi siamo tutti ricchi... abbiamo troppi soldi e quindi li dobbiamo spontaneamente donare allo stato.. tanto fra un poco lo mandiamo a casa e quindi si sistema tutto!
Dici? Purtroppo sbagliando un voto si rischiano 5 anni di disgrazie... è quasi come rompere un vetro :D
moonix-votailprof
moonix-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ahahaha.... no dai... si fiducioso... io lo sono!
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ragazzi ho la sensazione che stiamo aprendo 2000 topic che parlano della stessa cosa:cartellinorosso:

nel merito: chi guadagna sopra i 150.000 euro all'anno (quasi gli ex 300.000 di lire) di certo non risentirà del 2% in più di tasse,viceversa chi beneficerà delle rispettive agevolazioni anno per anno sentirà un vantaggio economico
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
150.000€ LORDI!!! NON NETTI!!!!! con un aliquota al 45 e quella sotto al 43% Ci sono 60.000€ di differenza!
Togliere il 4% NETTO ad uno che non guadagna milioni di euro lo fa piangere... non si andrà a suicidare ma di piangere piange.
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
il governo ritratta.. margherita ds x aliquota si, il governo x aliquota no..
ad ogni indecisione vince l'opposizione dunque... aliquota no
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ma tu la vorresti questa aliquota del 2% in più in modo che ne beneficino i pensionati ultra 75enni? il governo dovrebbe essere autonomo dla parlamento,personalmente mi auguro che la fiducia sia richiesta solo per pochi provvedimenti
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ma tu la vorresti questa aliquota del 2% in più in modo che ne beneficino i pensionati ultra 75enni? il governo dovrebbe essere autonomo dla parlamento,personalmente mi auguro che la fiducia sia richiesta solo per pochi provvedimenti
Il parlamento è autonomo dal governo, ma quando la maggioranza è risicata, se alcuni membri del governo, dunque di quella parte del parlamento che è maggioranza, sono contrari, non credo che l'emendamento possa mai passare. (dato che sicuramente non troverà l'appoggio dell'opposizione).

E io... io lo voglio quel 2% in favore dei poveri pensionati oppure sono uno squallido destrosso che pensa solo ai fatti propri?

Io penso che mettere quel 2% è coerente col resto della riforma, non avere neanche un 1% in più per i redditi oltre i 150-200 mila euro è incoerente con il resto della riforma.

Ma si può fare politica con 2 obiettivi sostanzialmente diversi, e che portano a conseguenze e leggi molto diverse.
Si può governare per il bene della collettività o si può governare con l'intento di mantenere o migliorare il consenso popolare.
In Italia, dando per scontato che gli elettori sono fondamentalmente stupidi, e forse a ragione, TUTTI i governi dei quali la mia giovane età può tenere memoria hanno avuto come obiettivo quello del consenso.
6 anni fa le promesse erano coraggiose, innovative e irrealizzabili.
Ma nella direzione giusta. Grazie ai sindacati e all'opposizione però, e alla mancanza di pal*e da parte del governo, è mancata la forza per portare avanti quelle idee fino in fondo, lasciando che le belle idee venissero applicate nel peggiore dei modi, e peggiorando dunque la situazione finanziaria dello stato.
E quelle di adesso? Riforme che mi avevano sorpreso, e alle quali avevo applaudito, si sono viste inizialmente.
Liberalizzazione, e eliminazione delle barriere all'entrata, ma anche in questo caso almeno fino ad adesso sono mancate le pall* per portare a termine quelle idee.
E adesso.... in un disperato tentativo di riacquisire consenso? E' Arrivato Robin Hood, rubiamo ai ricchi per dare ai poveri.
E' cosa buona e giusta che i redditi sotto gli 8.000, forse anche 10.000 non paghino imposte sul reddito, è cosa buona e giusta che le pensioni minime siano tenute a livelli accettabili (700€ x chi non ha altre fonti di reddito, non ha coniuge a carico, potrebbero essere una cifra accettabile)...
Ma altrettanto importante è che non è GIUSTO Tassare un cittadino per OLTRE il 50% dei propri guadagni. 45%+IVA+ICI+ Imposte su benzina, alcolici tabacco, arrivare al 60% non è difficile.
Ma come si possono abbassare le tasse a tutti e far diminuire il debito?
Più semplice a farsi che a dirsi.
Quali sono i servizi essenziali che uno stato deve garantire? Sanità Sicurezza e Istruzione.
Di quanto si potrebbero tagliare le spese in altri settori, ma anche in questi, addirittura aumentando la qualità dei servizi?
Di tanto, basterebbe che ogni impiegato pubblico lavorasse. E l'ISO 9001 venisse implementato con l'obiettivo di migliorare anzichè di compiere un dovere.
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Posso provocare?

Tagliere i finanziamenti all'Università, (in Spagna funziona molto meglio, costa molto meno (allo stato) ed è molto più organizzata e con più servizi... un miracolo? No, solamente ogni professore lì lavora di più e viene pagato di meno. (ovvio che col governo che va in questa direzione 4.000 prof vanno in sciopero..).
Istituire il numero chiuso in TUTTI i corsi di laurea. (Chi vuole iscriversi senza essere sufficentemente preparato paga 20.000€ e non rompe).
Tanto tra disoccupato dopo aver perso 6 anni e disoccupato subito, meglio disoccupato subito.

Proibire i vigili agli incroci (quando se ne mette uno incasina il traffico anzichè snellirlo), che stiano a fare multe per mantenere la città pulita e civile, o che vengano licenziati o trasformati in poliziotti dato che se c'è una rissa scappano perchè non sono ne addestrati ne tenuti a fare altrimenti, dato che l'inciviltà alla guida a Catania è d'obbligo e puoi fare le peggiori cose davanti ad un vigile senza correre il rischio arrivi una multa (che invece arriva puntuale se non paghi il pizzo del parcheggio, anche quando lo paghi con quello schifo che succede all'aereoporto).

Ridurre fortissimamente i finanziamenti all'agricoltura. Su soddi ittati.

Eliminare la moneta circolante (tutto rintracciabile attraverso la moneta elettronica che le banche DEVONO fornire gratuitamente (com'è nei paesi civili).

Privatizzare TUTTO, Rai, Ospedali, Scuole, Università.

Snellire la burocrazia.

Attaccare tutti i potentati e gli oligopoli, eliminare tutte quelle barriere all'entrata quali licenze x ristoranti x alcolici, x tassi, notai, licee x farmacie.

Farei scoppiare una rivoluzione civile? Beh per evitarla si potrebbe fare poco alla volta... ma in contemporanea x tutti i settori.

Ma tutto questo verrebbe semplice e naturale se ognuno nel proprio luogo di lavoro pensasse oltre che al bene proprio (che può essere lavorare il meno possibile) a quello della comunità (che NON PUO essere non lavorare quando si è pagati per farlo).

Un utopista.

AH dimenticavo l'Alitalia.... quella macchina mangia soldi con stipendi doppi rispetto ai concorrenti, assunzioni in città diverse solo per poter far guadagnare di più gli assunti..
Tutti i danni di una gestione PUBBLICA delle cose in un Paese in cui Pubblico vuol dire di nessuno.
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
http://download.repubblica.it/pdf/2006/relazione_locri.pdf

Senza andare troppo lontani, senza privatizzare, ma ci vuole così tanto a fare un programmino in excel che analizzi le spese statische e trovi le situazioni ANOMALE, quanto meno per poi verificare se è un errore statistico o se si tratta di truffa ai danni dello stato?
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Per l'Alitalia ho un idea: togliete Cimoli e mandatelo a Lampedusa, vedi come il traffico di clandestini fallisce subito...
moonix-votailprof
moonix-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ma avete visto che bella idea di beppe grillo sul caso telecom?? la trovate sul suo blog Blog di Beppe Grillo si poteva fare una cosa del genere con alitalia!!!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email