beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Che fine hanno fatto le liberalizzazioni del governo? Dopo quelle di facciata delle ricariche, che mi ricordano quelle della rc auto, non sono passati riforme su notai, pra, ecc...dov'è il governo? paralizzato...
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
cos'è una provocazione? ma non hai letto della liberalizzazione del mercato dell' energia elettrica?

Elettricità liberalizzata dal 1° luglio - Corriere della Sera
marluc79-votailprof
marluc79-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Il governo ormai è immobile... quella sull'elettricità era già decisa da secoli...
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
embè,se era decisa da secoli non vale?
gain-votailprof
gain-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"fid;110654":
cos'è una provocazione? ma non hai letto della liberalizzazione del mercato dell' energia elettrica?
Elettricità liberalizzata dal 1° luglio - Corriere della Sera

La liberalizzazione sull'energia non sembra male, anche se le tariffe sono imposte mi sembra

A far concorrenza ad enel ci si è messa eni con il vantaggio di avere un'unica fattura con il gas, un ora grauita al mese e 20 euro di buoni benzina

Aspeto a capire se c'è la fregatura, ma non penso

Cmq ne hanno parlato poco
marluc79-votailprof
marluc79-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Si ma io questa dell'eni non l'ho capita! E quanto si paga per ogni kilowatt???? Che risparmio avrei rispetto ad Enel???
gain-votailprof
gain-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
sulle tariffe direi nessun vantaggio, dato che dovrebbero essere imposte

il vantaggio sta sull'ora mensile gratuita e sul buono benzina

cmq l'operatore è serio
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
scusa e tutte quelle che avete fatto cadere per interessi di parte? Pra, Notai, ecc non valgono??
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
pra,notai?? il p.r.a. sarà abolito,i passaggi di proprietà ,da qualche mese, non si fanno più dai notai ed entro il 15 luglio dovrà votarsi la riforma dell'ordinamento giudiziario che liberalizzerà gli ordini professionali

Sono d'accordo sul fatto che non si cammini velocemente ma chiaramente con un Senato con 5 esponenti in più non si può pretendere di meglio (la prossima volta pensateci due volte prima di non mettere il premio di maggioranza al Senato)
roots86-votailprof
roots86-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ma scusate,che vi fate la guerra pure tra di voi??nn vi basta quella che si fanno questi nostri politici burattinai??fino a quando nn si capirà che si deve remare tutti dalla stessa parte,questo paese continuerà sempre a marcire nelle sue innumerevoli difficoltà!!
gain-votailprof
gain-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
dovrebbero cercare di colpire anche gli accordi di cartello tra le multinazionali che bloccano la concorrenza
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
per queste cose Gain ci pensa l'authority sulla concorrenza
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Fid, non fare finta di non capire, parlo del pra che non viene abolito, parlo delle compravendite inferiori a 100mila euro che dovevano essere liberalizzate e che per opera delle lobby sono ancora valide e in vigore..

Ecco, poi non gridate che siete i paladini delle libertà se non riuscite ad opporvi alle lobby. E sai come la penso sugli ordini professionali, adirittura consentimi, credo di esere più radicale di te...
fid-votailprof
fid-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
sei più radicale di me ma fai parte della coalizione che difende le lobby contro le liberalizzazioni (solo l'udc ha mostrato di essere diversa da voi) e che ha come leader l'italiano più lobbista, difensore dei privilegi e degli oligopoli

Non credo che alcune cose non si facciano per pressioni corporative,il centrosx ha iniziato un percorso liberale (anche se timidamente) che in 5 anni non avete minimamente intrapreso e la cosa grave è che i liberal-democratici dovreste essere voi.

Se ci sarà un radicale ridimensionamento degli ordini professionali molti giovani laureati e praticanti ne beneficeranno,oggi io ho l'opportunità di farmi pubblicità e di non dovermi chinare ai potenti del mio ordine professionale e tutto questo grazie a Bersani e non al "liberale" Berlusconi.

Bene la liberalizzazione della vendita dei fermaci,delle licenze dei tassisti,del prezzo della benzina,del mercato dell'energia elettrica,dell'apertura dei negozi,dei saldi,delle distanze fra esercizi commerciali,delle tariffe aeree,sul prezzo dei libri,sull'indennizzo diretto assicurativo,sui costi di chiusura di un conto bancario........

siamo d'accordo che si debba fare di più ma il centrodx,con 5 anni di immobilità ,che titoli ha per parlare di liberalizzazioni???????????

P.S. Ultimamente l'abolizione del pra è stata stralciata in quanto è previsto un nuovo ddl in ambito di trasporti .

Per maggiori info guardate questa scheda Liberalizzazioni: il testo del ddl e l'abc per capirne di più - Il Sole 24 ORE
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
tutt'altro, le prim e liberalizzazioni, quelle piu importanti sono inziate con il governo Berlusconi. Ma ancora una volta devo rimproverarti una cosa: parli senza conoscenza. Io sostengo come persona, e ho sostenuto e firmato, e persino portato avanti la battaglia via Unimagazine l'abolizione (che poi sarebbe una riforma radicale) degli ordini professionali di avvocati, notai, giornalisti ecc...

Credimi, io sono la liberalizzazione radicale proprio perchè liberale...

Pagine: 123

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email