folgore693-votailprof
folgore693-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
SECONDO MOLTI I LEADER POLITICI D'OGGI HANNO UNA MARCIA IN MENO RISPETTO A QUELLI DI UN TEMPO..FORSE PERCHè SONO VENUTI A CROLLARE I VALORI E I PRINCIPI SUI QUALI LA POLITICA SI BASA...COSA NE PENSATE?
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
c'è bisogno che gridi? Ti sentiamo... :D
Cmq io non ricordo leader, tranne rari casi, che siano da portare ad esempio...
folgore693-votailprof
folgore693-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Vi chiedo scusa..cmq volevo fare un esempio senza fare nomi..i vari partiti di oggi capitanati da personaggi assurdi...e quelli di una volta come la DC e L'MSI...o anke il PSI...
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mah...sai anche allora tranne pochi eroi...
Non so penso ai vari scadali Gronchi, Lockeed, o i metodi PSI...dopo Pertini, Nenni, ecc non è che fosse rimasto molto...Anche in DC, giusto Moro, e poi ?
Anche AlMirante... non so forse era meglio, però non noto distacchi ultranetti..
folgore693-votailprof
folgore693-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
a me quello ke dispiace è che ormai i politici odierni sono troppo legati alllo stipendio da parlamentare e purtroppo spesso e volentieri vengono eletti perchè promettono d cambiare la situazione..e poi non fanno nulla...una volta almeno gli stipenmdi non erano altissimi come ora!!
margot_blue-votailprof
margot_blue-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Quello del politico, con poche eccezioni, non è che sia mai stato un mestiere "pulito" (quale lo è al giorno d'oggi?) ...

Oggi sicuramente si assiste ad uno snaturamento collettivo dei valori,credo in tutto il mondo, dalle sfere più alte della società alle meno abbienti, che forse però, conservando ancora una certa umiltà riescono ad essere più oneste e leali nei confronti del prossimo.

Purtroppo il potere e la sete di questo spinge ogni uomo,anche dai più fermi princìpi,a scendere a compromessi con sè stesso prima di tutto e quindi con chi e cosa potrebbe aiutarlo nella sua "ascesa" ai vertici.
Non c'è una vera e propria causa su cui agire per poter ripristinare la correttezza morale (!), le coscienze sono marce un pò dappertutto, è difficile farsi strada da soli in politica, e perciò si tende a sporcare le carte e arrangiarsi come meglio si può...altrimenti si rischia di essere presi sotto gamba..
un politico troppo corretto infatti molto spesso in quanto debole viene "diretto" come una marionetta da chi gli sta sopra...

I leader nel dirigere le marionette sono espertissimi e come fanno con i loro "sottomessi" in ordine d'importanza fanno anche con gli elettori...
folgore693-votailprof
folgore693-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Hai ragione ormai chi riesce a diventare politico...smonta la sua personalità e spera d poter arrivare al massimo..e d avere sempre + soldi...
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email