liotrot@wn-votailprof
liotrot@wn-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Hamas Israele .....la guerra continua, ...ma nessuno ha notato?
Qualè la vostra opinione :o ?
heres-votailprof
heres-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Motivazioni troppo forti da entrambe le parti, con i palestinesi vittime di una espropriazione che, almeno in parte, andava fatta. Ora, a posteriori, sembra chiaro che la soluzione migliore sarebbe stata l'accettazione della risoluzione ONU 181 del 1947 da parte dei palestinesi, che oggi avrebbero un territorio ben più esteso e protetto (e soprattutto definito) rispetto a quello attuale.
roots86-votailprof
roots86-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
israele è uno stato fascista che è stato costruito con la forza grazie al sostegno delle potenze occidentali,stati uniti,OVVIAMENTE,in primis.
Solidarietà massima al popolo palestinese e a tutte le vittime innocenti,dell'una come dell'altra parte,di una guerra cruenta e ormai secolare.
liotrot@wn-votailprof
liotrot@wn-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Nello scacchiere mediorientale Israele è un ottima pedina x l'occidente....ma ...stato fascista ad Israele ????
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
stato fascista ad Israele mi pare un pò una contraddizione in termini...c'è la democrazia, libere elezioni, un popolo che sceglie...
heres-votailprof
heres-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
In altre sedi ho visto affibbiare questo appellativo ad Israele riferendosi alla sua indole particolarmente autoritaria nei confronti dei palestinesi. Si veda l'attacco in corso che sta massacrando centinaia di individui, come risposta (formalmente) a qualche razzetto a vuoto lanciato da Hamas qualche giorno prima. Poi non so, probabilmente voleva dire altro con quelle parole...
roots86-votailprof
roots86-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
stato fascista in quanto costruito con la forza,grazie al benestare degli inglesi prima e degli americani poi,che hanno fornito un cospicuo numero di armi agli israeliani per portare avanti la guerra contro il presunto terrorismo islamico e per esportare la cosiddetta "democrazia imperialista".
francescoaegee-votailprof
francescoaegee-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
sono con Root86.
Mi spiace per heres, ma non tutti si preoccuano solo dei "metri quadrati", e gli stati non si possono creare a tavolino.
Ma daltronde quella di farlo non è una mania recente... sono arrivati in America e hanno praticamente distrutto più civiltà, con la forza bruta di armi tecnologicamente più evolute.
I palestinesi erano a casa loro, e qualcuno è arrivato dicendogli che doveva spostarsi... sol perchè dei tedeschi (che c'entrano i tedeschi con i palestinesi), avevano tentato di sterminare una razza.
heres-votailprof
heres-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Se da un lato i palestinesi sono a casa loro, dall'altro lo sarebbero pure gli israeliani, secondo quanto dettato dalla loro religione (che viene vissuta quotidianamente nella sua pienezza, a differenza di quanto accade per la maggior parte dei cristiani). Per questo parlavo di motivazioni troppo forti da entrambe le parti, non vedo la possibilità di arrivare ad alcun compromesso, che nonostante tutto venne proposto ma non accettato 60 anni fa. Penso che questo conflitto terminerà, se mai terminerà, solo quando Israele si costruirà una giustificazione, condivisa dalle organizzazioni occidentali, per conquistare tutti i territori palestinesi.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Corra96

Corra96 Moderatore 3217 Punti

VIP
Registrati via email