folgore693-votailprof
folgore693-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Secondo i meteorologi questa è l'estate più calda degli ultimi 200 anni,e infatti le temperature hanno raggiunto alle volte i 45-46 gradi...ma tutto questo a cosa è dovuto?l'altro giorno ho assistito a un programma ke in pratica buttava giù tutte le teorie dell'effetto serra..dei gas nocivi..e dello scioglimento dei ghiacciai...e metteva in luce un argomento legato al nucleo della terra e i movimenti del mantello...associati ai fenomeni solari come le famose tempesta. secondo molti infatti l'aumento delle temperature non è anomalo o eccezionale..per questi studiosi è solo un processo ciclico a cui la terra va incontro dalla sua origine...e lo sviluppo potrebbe essere apocalittico come il prospetto di una nuova era glaciale...o l'inverso.
shawna-votailprof
shawna-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
x me l'estate più calda è stata 2003/2004, v ricordate??
poi sta cosa dei 200 anni,ogni anno i tg dicono sempre la stessa cosa!!! x nn parlare dei "suggerimenti" tipo mettete abiti leggeri..no, ora prendo la pelliccia!! se nn c fossero loro!!:p
margot_blue-votailprof
margot_blue-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
<< Massima attenzione per anziani e bambini, le fasce d'età più esposte ai rischi delle temperature tropicali. Gli esperti raccomandano inoltre di non uscire di casa nelle ore più calde, di bere tanta acqua e di mangiare cibi leggeri e poveri di grassi >>

SEMPRE I SOLITI DISCORSI, O L'ESTATE E' LA +CALDA DEL SECOLO O LA PIù FRESCA DEL MILLENNIO !!!
ethan-votailprof
ethan-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Più calda o meno calda... non vuol dire niente. I picchi di temperatura sono relativi.
Quello che preoccupa è la DURATA di questo caldo.
Pensate a questo inverno. Possiamo dire che è stato freddo?
I ghiacciai continuano a scomparire e gli ecosistemi a sconvolgersi.

E' indubbia la responsabilità dell'uomo...

La cosa brutta è che è da 50 anni (in cui l'umanità ha consumato e inquinato 10 VOLTE quello che ha fatto fino ad allora) che si sa tutto questo e solo ora si sta COMINCIANDO a PENSARE di fare qualcosa.
shawna-votailprof
shawna-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
folgore parla d studiosi che parlano d processo ciclico a cui la terra va incontro dalla sua origine, tu che ne pensi?
ethan-votailprof
ethan-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Che grazie a noi questo processo non è più ciclico, semplice.

La Terra va incontro a radicali cambiamenti climatici anche a causa del "moto conico dell'asse terrestre", detto in parole povere è un ulteriore movimento dell'asse, dovuto alla sua rotazione su se stessa (prendete una trottola e fatela girare, il punto sul quale gira non è mai fermo ma descrive continumente un cono).
Il moto conico cambia non solo (chiaramente) la posizione della terra rispetto ai raggi solari, ma anche le coordinate astronomiche! (difatti pare che fa qualche millennio il polo nord celesta non sarà + la stella polare ma Vega, nella costellazione della Lira).
Cambiando quindi l'inclinazione dei raggi solari e tutto il resto, la terra si trova CICLICAMENTE a dover affrontare degli importanti stravolgimenti climatici.
Gli studiosi prevedevano una nuova glaciazione fra 13000 anni, ad esempio.

In ogni caso, la Terra ha un potere rigenerativo incredibile, difatti ogni essere umano "PUO'" inquinare e consumare, ma entro certi limiti che la Terra "accetta". Chiaro che questo non avviene, e agli stravolgimenti climatici dettati da questa naturale regolarità, quindi, se ne aggiungono altri.
Pensate che pasticcio, eh?
folgore693-votailprof
folgore693-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
interessante...ma cma ragazzi non dobbiamo dimenticare in tutto questo il famoso buco nell'ozono..che grazie agli enormi quantitativi d gas nocivi immessi nell'atmosfera..sta diventanto sempre + grande...e i raggi u.v. col passare degli anni stanno divenendo più pericolosi delle radiazioni nucleari.
lucas88-votailprof
lucas88-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Se dovremmo parlare del buco dell'ozono staremo bene un paio di giorni...
Purtroppo proprio la concezione dell'impatto ambientale non viene presa in cosiderazione...
studingegn-votailprof
studingegn-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
E' vero l'azione antropica esasperata contribuisce a produrre effetti negativi!!
Certo che questa grande quantità di energia solare risolverebbe tanti problemi energetici!!
Se fosse facilmente realizzabile piazzerei pannelli fotovoltaici (o sistemi di copertura affini) su tutti gli edifici idonei: meno calore assorbito dalle case----meno utilizzo dei condizionatori------meno utilizzo corrente elettrica---meno consumo combustibili o fonti limitate-----e naturalmente meno calore immesso dai condiz. nell'ambiente!!
In ogni caso qualunque sia il motivo dell'aumento delle temp medie estive guadagneremmo tantissimo!;)
lucas88-votailprof
lucas88-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Bello questo mondo delle meraviglie...
Purtroppo ci sono troppi impicci dietro...
Però ammetto sarebbe bellissimo ^__^
folgore693-votailprof
folgore693-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Già...peccato ke per avere un piccolo impianto fotovoltaico c vogliono 20.000€...e anke vero che saranno rimborsati perchè addirittura si moltiplicheranno con i ricavi negli anni..ma dove si trovano oggi 20.000€ con la mancanza d soldi che cè?lo potrebbe fare una famiglia su 7...non considerando la manutenzione sono sempre oggetti delicati..
shawna-votailprof
shawna-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
c sn moltissime convenzioni con le banche
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Ethan;114628":
In ogni caso, la Terra ha un potere rigenerativo incredibile, difatti ogni essere umano "PUO'" inquinare e consumare, ma entro certi limiti che la Terra "accetta". Chiaro che questo non avviene, e agli stravolgimenti climatici dettati da questa naturale regolarità, quindi, se ne aggiungono altri.
Pensate che pasticcio, eh?

totalmente daccordo. sta a noi cercare di raggiungere il limite che la Terra può assorbire. penso che tuttavia oramai l'uomo sia troppo viziato: oggi è impensabile la vita senza energia, senza elettricità. anche per questo l'utilizzo dei pannelli e di altre fonti rinnovabili è scarsamente fattibile: producono poca corrente se confrontata con il fabbisogno mondiale! tuttavia, se in ogni settore, in ogni nazione, in ogni regione si provvede a fare piccoli cambiamenti, il risultato globale non può essere che positivo. i mezzi per poter cambiare ci sono, le tecnologie ci sono...manca la volontà dei governi (anche se ufficialmente questi governi hanno sottoscritto trattati lunghi quanto la divina commedia!!!).
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
per quanto riguarda invece il discorso del caldo record...sbaglio, o sono oramai 15 anni che si sente sempre la stessa storia...??? ogni anno fa sempre più caldo dell'anno precedente...praticamente fra 20 anni la temperatura media arriverà a 90°C!!!

magari mi sbaglierò, ma mi sembra un esagerazione dei media!
shawna-votailprof
shawna-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
beh ,oltre dei governi ,che appunto, a parole , qualcosa stanno movendo, io credo che manchi x prima cosa la volontà del singolo! per gli impianti fotovoltaici c sn mille convenzioni....addirittura da come la metto vorrebbero farti credere che sia tutto gratis...

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email